[MEDIO TERMINE] Gennaio Con AO+ E Le Lunghe Quieti Europee, Ma Non Solo.

[MEDIO TERMINE] Gennaio Con AO+ E Le Lunghe Quieti Europee, Ma Non Solo.
Articolo
Messaggio Re: Gennaio Con AO+ E Le Lunghe Quieti Europee, Ma Non Solo. 
 
GFS ed ECMWF sovrapponibili a 96h
Colpo di scena signori



 
 GiagiMeteo [ Mar 14 Gen, 2020 19:27 ]


[MEDIO TERMINE] Gennaio Con AO+ E Le Lunghe Quieti Europee, Ma Non Solo.
Commenti
Messaggio Re: Gennaio Con AO+ E Le Lunghe Quieti Europee, Ma Non Solo. 
 
Passi avanti... GFS recupera 1 punto in classifica .È quasi il caso di dire: CLAMOROSO AL CIBALI! Attendiamo i responsi di domani



 
Ultima modifica di Olimeteo il Mar 14 Gen, 2020 19:28, modificato 1 volta in totale 
 Olimeteo [ Mar 14 Gen, 2020 19:27 ]
Messaggio Re: Gennaio Con AO+ E Le Lunghe Quieti Europee, Ma Non Solo. 
 
Run serale che è pure meglio di GFS  

 ecm1_120_1579026642_336389

Ma la strada è ancora lunga  



 
Ultima modifica di Frasnow il Mar 14 Gen, 2020 19:32, modificato 1 volta in totale 
 Frasnow [ Mar 14 Gen, 2020 19:30 ]
Messaggio Re: Gennaio Con AO+ E Le Lunghe Quieti Europee, Ma Non Solo. 
 
Olimeteo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Passi avanti... GFS recupera 1 punto in classifica .È quasi il caso di dire: CLAMOROSO AL CIBALI! Attendiamo i responsi di domani


Strano a dirsi, ma per una volta pare stia andando proprio così...domani forse la prognosi verrà sciolta

EDIT: run un po' isolato comunque!

graphe_ens3_rvu9

graphe_ens3_xhb6



 
Ultima modifica di jony87 il Mar 14 Gen, 2020 20:53, modificato 2 volte in totale 
 jony87 [ Mar 14 Gen, 2020 19:50 ]
Messaggio Re: [MEDIO TERMINE] Gennaio Con AO+ E Le Lunghe Quieti Europee, Ma Non Solo. 
 
Comunque che difficiltà in questi anni passati come oggi togliere HP sulle nostre teste ! Come prova ad alzarsi  ci piomba subito sopra noi ! Speriamo nei giorni della merla.



 
 Frosty [ Mar 14 Gen, 2020 20:18 ]
Messaggio Re: Gennaio Con AO+ E Le Lunghe Quieti Europee, Ma Non Solo. 
 
jony87 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Olimeteo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Passi avanti... GFS recupera 1 punto in classifica .È quasi il caso di dire: CLAMOROSO AL CIBALI! Attendiamo i responsi di domani


Strano a dirsi, ma per una volta pare stia andando proprio così...domani forse la prognosi verrà sciolta

EDIT: run un po' isolato comunque!

graphe_ens3_rvu9

graphe_ens3_xhb6
intanto si sono abbassati di due gradi e questo direi che si può incartare e portare a casa.



 
 virgi [ Mar 14 Gen, 2020 21:06 ]
Messaggio Re: Gennaio Con AO+ E Le Lunghe Quieti Europee, Ma Non Solo. 
 
virgi ha scritto: [Visualizza Messaggio]
jony87 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Olimeteo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Passi avanti... GFS recupera 1 punto in classifica .È quasi il caso di dire: CLAMOROSO AL CIBALI! Attendiamo i responsi di domani


Strano a dirsi, ma per una volta pare stia andando proprio così...domani forse la prognosi verrà sciolta

EDIT: run un po' isolato comunque!

intanto si sono abbassati di due gradi e questo direi che si può incartare e portare a casa.


Sì, niente di storico o di eclatante, dati anche i valori pressori comunque non bassi (1020hpa nell'ipotesi più ottimistica), ma questo è da rimarcare



 
 jony87 [ Mar 14 Gen, 2020 21:09 ]
Messaggio Re: Gennaio Con AO+ E Le Lunghe Quieti Europee, Ma Non Solo. 
 
Che qualcosa ci sarà lo scrissi di già. Ora gli ultimi run stanno indirizzando meglio la goccia, anche se rimarrà retrograda progressivamente inghiottita dal recupero dell'HP. Cut-off non da circoletto rosso. A domani sera per dettagli (quasi) definitivi.



 
Ultima modifica di Olimeteo il Mar 14 Gen, 2020 22:24, modificato 2 volte in totale 
 Olimeteo [ Mar 14 Gen, 2020 21:20 ]
Messaggio Re: Gennaio Con AO+ E Le Lunghe Quieti Europee, Ma Non Solo. 
 
zeppelin ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Invece secondo me il forte riaccentramento del vortice polare in stratosfera, segnalato dallo sfondamento del NAM, con comunicazione immediata o quasi in troposfera come appare chiaro sai grafici, ha una bella responsabilità nell'ennesimo fallimento di una corposa fase invernale sull'Europa che appariva in molti run dei giorni scorsi. Non che questo voglia dire che per 40 giorni siamo fregati, ma il primo attacco in forze al vortice polare è stato sventato.


Innanzi tutto il condizionamento o c'è o non c'è, che fa condiziona a singhiozzo? se non ha la linearità che la regola di condizionamento da per scontata c'è qualcosa che non quaglia
Ciò che impedirà eventualmente forti azioni verso le medie latitudini sarà solo e semplicemente l'assetto del VP assunto dopo la forte accelerazione;

il fosso ha scritto: [Visualizza Messaggio]


Comunque ecco il momento esatto in cui la "trottola" è partita a mille...

 ech1_72_1578332018_364218

In uno schema già di suo accelerante, si sono verificate due simultanee forti azioni tangenti...
Due contemporanee forti schicchere ad una trottola già avviata...
Adesso stampate l'immagine e mentre la bruciate pronunciate formule e fate gesti antisfiga sperando di non rivedere na roba simile per parecchio tempo


 gfs_nh_namindex_20200113

Nel grafico che hai postato si vede bene la forte azione troposferica che ha accelerato le velocità di rotazione su tutta la colonna; dopo di che c'è il tipico mantenimento di velocità elevate, con fasi più o meno intense,dettato dal momento stagionale che vede il picco minimo termico/geopotenziale; e che quindi asseconda tale accelerazione.

Si tratta del classico decorso che hanno le comuni fasi di forte accelerazione, è l'accentramento delle masse artiche dovuto alle velocità di rotazione che rende difficili forti azioni calde intrusive verso il polo.
Il classico decorso che può avere vita facile col la graduale decelerazione indotta dall'avanzamento stagionale, ma che può avere anche nuovi picchi di accelerazione indotti da azioni tangenti simili a quelle descritta nell'immagine;
oppure può subire decelerazioni più marcate o addirittura improvvisi cedimenti, se le azioni che contrastano il flusso zonale saranno abbastanza forti da spezzarne l'equilibrio; ma ci vuole roba forte in questo periodo e con questa situazione, azioni contrarie di forza simile a quella presente nell'immagine che ho citato.

La superficiale statistica che si porta a supporto della regola NAM si spiega molto facilmente;
le fasi di massima accelerazione cadono praticamente sempre tra la metà di Dicembre e inizio Gennaio; se la fase accelerante del VPT è molto forte ( che porta spesso a superamento soglia NAM, conseguenza non causa della forza del VPT ) allora sarà elevata la probabilità che il VPT rimanga "chiuso" in sede polare molto a lungo, così come la storia ci insegna, ed ecco che l'uscita più comune ricadrà tra fine Gennaio e metà Febbraio, quando l'incedere stagionale comincia a farsi sentire e il graduale "logorio" portato dalle interferenze di natura endogena ed esogena cominciano a fiaccare la forza del VPT.

Tornado a parlare delle vicende attuali, il run serale di ECMWF è sicuramente positivo, sembra che potremo subire effetti piuttosto diretti dallo strappo di massa polare del fine settimana; speriamo che la sinottica si riveli il più favorevole possibile, per ora non si possono fare previsioni precise. A vedere le 96h potrebbe anche strappare maggiore massa;
 ech1_96_1579037893_303844

Sarebbe ottimo perché l'ondulazione successiva rimane minacciosa, e una più ampia area depressa rimarrebbe più facilmente in prossimità della penisola a potrebbe fungere da scivolo barico ai flussi artici, che stante così le cose invece andrebbero in Est;

 ech1_168_1579038132_863846

Difficile ma non impossibile, vediamo domani.

Infine ormai sembra ben inquadrato l'ottimo displacement euro-asiatico di lungo termine;

 ech1_240_1579038304_570754



 
Ultima modifica di il fosso il Mar 14 Gen, 2020 22:49, modificato 1 volta in totale 
 il fosso [ Mar 14 Gen, 2020 22:46 ]
Messaggio Re: Gennaio Con AO+ E Le Lunghe Quieti Europee, Ma Non Solo. 
 
Enciclopedico, Paolo!  

Letto d'un fiato!



 
 Gab78 [ Mar 14 Gen, 2020 22:56 ]
Messaggio Re: Gennaio Con AO+ E Le Lunghe Quieti Europee, Ma Non Solo. 
 
Lo sbilanciamento di massa è la migliore notizia che si può estrapolare ad oggi.
Adesso dobbiamo solo attendere e capire come questo dislocamento delle masse potrà in qualche modo rendere più difficile il condizionamento da ESE cold.



 
 GiagiMeteo [ Mar 14 Gen, 2020 23:27 ]
Messaggio Re: Gennaio Con AO+ E Le Lunghe Quieti Europee, Ma Non Solo. 
 
Apprezzo molto la spiegazione de Ilfosso. In quanto al condizionamento certo che può essere non assoluto nel senso che non è che in caso di condizionamento poi per 40 giorni non c'è nessuno 'strappo' nel vortice polare, semplicemente ce ne sono meno come indica la statistica, mica è un sistema binario l'atmosfera! per il resto è davvero convincente quello che dici, però c'è tutta una corrente di pensiero scientifico che la vede diversamente e, pur non avendo le sue basi di fisica per andare a questionare, mi tengo le mie perplessità in merito alla completa ininfluenza dello sfondamento del NAM, ci vorrebbe qualcuno con le stesse basi scientifiche che ci spiegasse perché tale regola è invece presa in considerazione da molti professionisti nel campo delle previsioni a lungo termine, io non posso certo farlo, sono più ferrato nelle statistiche che in fisica.


Vedremo in seguito come andrà, non ho mai detto che avremo 40 giorni e 40 notti di buio ( ), ho detto solo che il primo attacco al vortice polare sarà in gran parte a vuoto e questo mi pare assodato per un motivo o per l'altro, citando anche la MJO. Vedremo se a febbraio invece ci sarà qualcosa di nuovo, come peraltro scrivevo anche qualche giorno fa.



 
Ultima modifica di zeppelin il Mar 14 Gen, 2020 23:43, modificato 2 volte in totale 
 zeppelin [ Mar 14 Gen, 2020 23:38 ]
Messaggio Re: Gennaio Con AO+ E Le Lunghe Quieti Europee, Ma Non Solo. 
 
Esaustivo come sempre, pochi interventi ma ampiamente didattici. Beh, come stamane sottolineavo stando nella mia tapina "medietas", anche il profilo di pensiero di Giaime può avere le sue valide ragioni.

Paolo, ipersintetizzando, o qualche incisiva Rossby o attendiamo il degenerare stagionale, con in mezzo strappi definibili relativi?
Quel che descrivi come "possibile scivolo barico" possiamo tradurlo anche come riaggancio o calamitaggio? Sempre che il cut-off non si isoli troppo andando a morire nelle solite lande nordafricane.



 
 Olimeteo [ Mer 15 Gen, 2020 00:06 ]
Messaggio Re: Gennaio Con AO+ E Le Lunghe Quieti Europee, Ma Non Solo. 
 
Ma ci mancherebbe Giaime, ho letto e compreso quello che hai scritto, coglievo solo la palla al balzo per puntualizzare su prese di posizione macroscopicamente errate ( non le tue, quelle che mi è capitato di leggere in passato in altri forum ) anche per un dilettante come me. Comunque non ho mai parlato di completa ininfluenza, o parlato di importanza relativa, non determinante.
L'atmosfera è per definizione,  un sistema caotico altamente non lineare; Il tuo atteggiamento scettico è sicuramente di gran lunga migliore di certe affermazioni, di certe frasi fatte da bignami della fisica, a mio modesto parere.



 
Ultima modifica di il fosso il Mer 15 Gen, 2020 00:13, modificato 1 volta in totale 
 il fosso [ Mer 15 Gen, 2020 00:08 ]
Messaggio Re: Gennaio Con AO+ E Le Lunghe Quieti Europee, Ma Non Solo. 
 
il fosso ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Ma ci mancherebbe Giaime, ho letto e compreso quello che hai scritto, coglievo solo la palla al balzo per puntualizzare su prese di posizione macroscopicamente errate ( non le tue, quelle che mi è capitato di leggere in passato in altri forum ) anche per un dilettante come me. Comunque non ho mai parlato di completa ininfluenza, o parlato di importanza relativa, non determinante.
L'atmosfera è per definizione,  un sistema caotico altamente non lineare; Il tuo atteggiamento scettico è sicuramente di gran lunga migliore di certe affermazioni, di certe frasi fatte da bignami della fisica, a mio modesto parere.


Ma certo, figurati, rinnovo ancora i complimenti per la tua preparazione e chiarezza.



 
 zeppelin [ Mer 15 Gen, 2020 00:26 ]
Mostra prima i messaggi di:    
NascondiQuesto argomento è stato utile?
Condividi Argomento
Segnala via email Facebook Twitter Windows Live Favorites MySpace del.icio.us Digg SlashDot google.com LinkedIn StumbleUpon Blogmarks Diigo reddit.com Blinklist co.mments.com
technorati.com DIGG ITA linkagogo.com meneame.net netscape.com newsvine.com yahoo.com Fai Informazione Ok Notizie Segnalo Bookmark IT fark.com feedmelinks.com spurl.net
Pagina 49 di 65
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 48, 49, 50 ... 63, 64, 65  Successivo
Vai a pagina   
 

Online in questo argomento: 0 Registrati, 0 Nascosti e 1 Ospite
Utenti Registrati: Nessuno