[LUNGO TERMINE] La Primavera Ai Tempi Dell'ao+

[LUNGO TERMINE] La Primavera Ai Tempi Dell'ao+
Articolo
Messaggio Re: La Primavera Ai Tempi Dell'ao+ 
 
Non "debacliamo" , Carletto! È il dinamismo che fisiologicamente mi attendevo . Comunque per il 29/30 credo sarà poca e rapida cosa per le zone umbre: fase di tear off prima del distacco della goccia iberica.
Sulla consistenza della colata del 3-4 qualche pensiero in più.



 
 Olimeteo [ Mer 25 Mar, 2020 20:25 ]


[LUNGO TERMINE] La Primavera Ai Tempi Dell'ao+
Commenti
Messaggio Re: La Primavera Ai Tempi Dell'ao+ 
 
Ampi spazi di miglioramento secondo me per il 30-31 marzo. Ufficiale caldofilo.



 
Ultima modifica di Nico 96 il Mer 25 Mar, 2020 20:59, modificato 1 volta in totale 
 Nico 96 [ Mer 25 Mar, 2020 20:55 ]
Messaggio Re: [MEDIO TERMINE] La Primavera Ai Tempi Dell'ao+ 
 
Fili ha scritto: [Visualizza Messaggio]
    

 gem_0_204

Che carta pazza, potenzialmente esplosiva con quella goccia sull'est europa



 
 Matteo91 [ Mer 25 Mar, 2020 20:56 ]
Messaggio Re: La Primavera Ai Tempi Dell'ao+ 
 
Oramai anche con le migliori configurazioni la neve in basso non credo come fenomeno possa più verficarsi. Nevichera in montagna, anche tanto, una manna in prospettiva dell estate



 
Ultima modifica di prometeo il Mer 25 Mar, 2020 21:00, modificato 1 volta in totale 
 prometeo [ Mer 25 Mar, 2020 20:59 ]
Messaggio Re: La Primavera Ai Tempi Dell'ao+ 
 
L’obiettivo franco/spagnolo è decisamente più probabile per fine mese, ma può comunque portare piogge.

Anche stasera notevolissimo slancio artico per inizio Aprile, è dunque una linea ben probabile;

 0b31249f_bd58_453f_bc14_c32dd70853fd

Era ovvio che tutta l’energia sprigionata dal VP si sarebbe fatta vedere, meno ovvio che il nostro quadro ne avrebbe raccolto i frutti, ma pare che l’Europa sarà tra gli obiettivi principali.



 
 il fosso [ Mer 25 Mar, 2020 21:21 ]
Messaggio Re: La Primavera Ai Tempi Dell'ao+ 
 
La vedo come te, Prome. Abbiamo sudato le 7 camicie per vedere qualcosa a 500mt con questa configurazione più che favorevole .
Ormai si parlerebbe di miracoli meteorologici.

Sì,  Paolo, infatti quella massa polare sopra a perpendicolo , mette abbastanza paura. Ora è ancora dura immaginarne gli effetti concreti qua.
Poi la zonalità si farà risentire? Alta o bassa ? Oppure lo  vedete molto ondulato questo Aprile?



 
Ultima modifica di Olimeteo il Mer 25 Mar, 2020 21:27, modificato 2 volte in totale 
 Olimeteo [ Mer 25 Mar, 2020 21:22 ]
Messaggio Re: La Primavera Ai Tempi Dell'ao+ 
 
Olimeteo ha scritto: [Visualizza Messaggio]


Sì,  Paolo, infatti quella massa polare sopra a perpendicolo , mette abbastanza paura. Ora è ancora dura immaginarne gli effetti concreti qua.
Poi la zonalità si farà risentire? Alta o bassa ? Oppure lo  vedete molto ondulato questo Aprile?


Possiamo discutere di cosa è più probabile dal mio punto di vista, ma fare previsioni sai da te che è impossibile per tutti, in primavera poi ancora peggio.
Dando per assodato (anche se non lo è ancora) l’andata a EUL per inizio mese; che messa com’è visibile ora può portare flussi artici anche eccezionalmente intensi sul continente e durare diversi giorni; successivamente il VP “tenterà” sicuramente di riaccorpare le masse ( forze inerziali di rotazione ); quindi una fase ancora una volta maggiormente zonale a traghettarci verso metà mese. Poi altra possibile “mazzata” ma ancora non definitiva, credo che il FW arriverà con Maggio.



 
 il fosso [ Mer 25 Mar, 2020 21:52 ]
Messaggio Re: La Primavera Ai Tempi Dell'ao+ 
 
È una linea di vedute che abbraccio , come hai detto tu stesso, soggettiva e ancora non deterministica certo.
Guardando Gfs sul lungo , quell'HP polare mostruosa in Groenlandia darà il la alle prossime insaccate ma poi sul lungo sembra persistere pur nel temporaneo riaccorpamento di masse: sotto quell'HP vedo scorrere treni atlantici in uscita da Terranova che farebbero un po' abbassare il cordone zonale. Da qui mi chiedevo se la teorica zonalità potesse scorrere più bassa e in grado di traghettare  una certa instabilità atlantica fin su di noi.

gh500_20200325_12_354.jpg
Descrizione:  
Dimensione: 232.05 KB
Visualizzato: File visto o scaricato 6 volta(e)

gh500_20200325_12_354.jpg





 
Ultima modifica di Olimeteo il Mer 25 Mar, 2020 22:48, modificato 4 volte in totale 
 Olimeteo [ Mer 25 Mar, 2020 22:28 ]
Messaggio Re: [MEDIO TERMINE] La Primavera Ai Tempi Dell'ao+ 
 
ulteriore shift verso est per GFS18  



 
 Fili [ Mer 25 Mar, 2020 23:08 ]
Messaggio Re: [MEDIO TERMINE] La Primavera Ai Tempi Dell'ao+ 
 
Fili ha scritto: [Visualizza Messaggio]
ulteriore shift verso est per GFS18  


Sarà la classica via di mezzo  



 
 enniometeo [ Mer 25 Mar, 2020 23:14 ]
Messaggio Re: La Primavera Ai Tempi Dell'ao+ 
 
Sic stantibus rebus, una mezza roba per fine mese. Rimarremmo terra di rapidi transienti perturbati ma nulla di eccezionale.
Quel relitto del vecchio cut-off (minimo secondario) finito sulle Baleari verrebbe ricalamitato  verso il Tirreno dalla saccatura ma il tutto velocemente sfilerebbe verso est. Il cut-off tra Azzorre e Spagna rimarrebbe indipendente e quindi la saccatura potrebbe anche shiftare ulteriormente,  ma sarà sa monitorare la lotta a 2 con la robusta HP nordatlantica che sembra  poi tiltare il suo asse e lasciare strada sotto ad un piccolo promontorio nordafricano.
Ma sul poi, in un run,  già ha rivisto tutto Gfs18:  abortita l'articata e sotto con le campane anticicloniche?



 
Ultima modifica di Olimeteo il Gio 26 Mar, 2020 00:15, modificato 6 volte in totale 
 Olimeteo [ Gio 26 Mar, 2020 00:04 ]
Messaggio Re: La Primavera Ai Tempi Dell'ao+ 
 
Situazione ingarbugliatissima per i primi di aprile, praticamente quasi ogni modello ha una visione diversa.
Ciò che per ora pare certo è un'iniziale coinvolgimento del comparto italico tra il 29 ed il 30 marzo con un'entrata polare-marittima dal Rodano e GL.
Dopodiché la perturbazione potrebbe scivolare ad ovest, ma la situazione si fa più difficile dopo le 105-110 h, quindi questo si capirà i prossimi giorni.



 
 GiagiMeteo [ Gio 26 Mar, 2020 08:08 ]
Messaggio Re: La Primavera Ai Tempi Dell'ao+ 
 
A me interessa il quadro pluviometrico, e vedendo GFS non sarebbe poi così male  

 graphe3_1000_12_7235_42_8259_1585213926_414467



 
 Frasnow [ Gio 26 Mar, 2020 10:12 ]
Messaggio Re: La Primavera Ai Tempi Dell'ao+ 
 
Frasnow ha scritto: [Visualizza Messaggio]
A me interessa il quadro pluviometrico, e vedendo GFS non sarebbe poi così male  

 

Sì e tra l'altro con nuova neve dai 1000-1100 m, che costituirebbe una buona riserva, se sommata a quella già caduta e che sta cadendo



 
 GiagiMeteo [ Gio 26 Mar, 2020 10:34 ]
Messaggio Re: La Primavera Ai Tempi Dell'ao+ 
 
Così per ridere  
navgem-0-108_wdw7



 
 enniometeo [ Gio 26 Mar, 2020 13:07 ]
Mostra prima i messaggi di:    
NascondiQuesto argomento è stato utile?
Condividi Argomento
Segnala via email Facebook Twitter Windows Live Favorites MySpace del.icio.us Digg SlashDot google.com LinkedIn StumbleUpon Blogmarks Diigo reddit.com Blinklist co.mments.com
technorati.com DIGG ITA linkagogo.com meneame.net netscape.com newsvine.com yahoo.com Fai Informazione Ok Notizie Segnalo Bookmark IT fark.com feedmelinks.com spurl.net
Pagina 14 di 34
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 13, 14, 15 ... 32, 33, 34  Successivo
Vai a pagina   
 

Online in questo argomento: 0 Registrati, 0 Nascosti e 2 Ospiti
Utenti Registrati: Nessuno