Pagina 1 di 2
Vai a 1, 2  Successivo
 

Messaggio Datalogger Novus Logbox ble

#1  green63 Gio 13 Dic, 2018 21:02

Dato che mi è arrivato oggi, intanto alcune prime informazioni ed immagini per un prodotto che reputo interessante per l'ottima versatilità, le ottime performances (almeno sulla carta) e il costo che, tutto sommato non è poi così esagerato per un prodotto che nasce per utilizzi semi professionali.

Come già ho avuto modo di dire in altro post, esiste in 3 versioni, gsm, wifi e quella che ho scelto, Bluetooth 4.1 BLE

Per approfondimenti tecnici rimando al datasheet del prodotto al seguente indirizzo:
Link
L'unico limite che impedisce un utilizzo professionale di questo prodotto è il tipo di connessione per le sonde pt-100, (ricordo che è previsto per poter connettere contemporanemente fino a 3 sensori di questo tipo) e cioè è in grado di leggere dati solo da sonde pt-100 a 3 conduttori, può utilizzare sonde a 4 conduttori ma senza sfruttarne le caratteristiche.

Ciò significa che le ottime doti di accuratezza di una sonda pt100 ad esempio in classe A o addirittura 1/10 Din saranno sfruttabili solo e unicamente se tali sonde avranno cavi identici e di identica lunghezza, non sono ammesse pertanto prolungamenti del cavo in dotazione alla sonda pena un  decadimento delle prestazioni in termini di accuratezza.

Nel mio caso il problema non si pone, verranno utilizzate sonde identiche in Classe A, con il cavo originale, senza alcun tipo di prolunga, il datalogger verrà montato direttamente sul palo che ospiterà man mano i vari schermi, le sonde scelte hanno un cavo a 3 fili identici per diametro e lunghezza, pari a 2mt, pertanto più che sufficienti.

Possiamo pertanto avere certezza che il dato di accuratezza sarà quello fornito dalla sonda, stimabile in +o- 0,15° nel range di nostro interesse

Ovviamente, prima dell'installazione, datalogger e sonde verranno testati nella mia "camera climatica" personale, se così vogliamo chiamarla    nel range da -10 a +40 e, solo se necessario, si procederà ad una calibrazione, opzione prevista dal datalogger per ogni canale.

L'imballo con il quale mi è arrivato è un cartone circa 5 volte più grande del datalogger, con vari strati di pluriball, infatti, dopo la sorpresa iniziale delle generose dimensioni, a mò di matrioska mi sono ritrovato di fronte alla scatolina del datalogger, di circa 15x10 cm

All'interno solo il datalogger e una minuscola guida rapida, perfettamente inutile visto che le dimensioni dei caratteri sono tali da mettere in difficoltà chiunque, questa è una cosa che non condivido, il manuale vero e proprio va scaricato dal sito ed è un pappone di oltre 60 pagine

 esterno

La parte posteriore del datalogger non è altro che una base che si stacca e che permette il fissaggio del datalogger a muro, per usi interni, o all'interno di una scatola stagna per usi esterni, ricordo che il datalogger NON è impermeabile, il grado di protezione IP55 lo protegge da polvere e da schizzi d'acqua pertanto, per uso in esterni deve essere adeguatamente protetto

 vista_connettori_3

Nell'immagine possiamo notare il vano pile, il datalogger può essere alimentato con 4 pile stilo da 1,5volt o, in alternativa, tramite il connettore inferiore, con una corrente continua variabile da 10 a 30V

Con alimentazione a pile, tempo di campionamento a 5 minuti viene dichiarata una durata di 2 anni, nel mio caso verrà utilizzato con campionamento ad un minuto pertanto non credo di riuscire a superare i 6 mesi, molto probabilmente opterò per l'alimentazione diretta.
Ricordo comunque che, a prescindere dal tempo di campionamento, o meglio di salvataggio del dato, il datalogger rileva e memorizza i dati ogni secondo, ovviamente si può agire a livello software nel caso si voglia aumentare il tempo tra una lettura e l'altra.

Molto comoda la possibilità di staccare i connettori dei sensori e dell'alimentazione dal datalogger, questo facilita certamente la connessione ed impedisce danni all'apparato in caso di collegamenti "a caldo" errati

 connettore_staccatyo

Per ora mi fermo qui, non appena riceverò le sonde, presumo inizio settimana prossima, procederò ad un primo test per poi passare alla fase di verifica dell'allineamento.

Mauro
 




____________
Non rispondo a messaggi privati riguardanti consigli di installazione, pareri su strumentazione e tutti gli argomenti tecnici che reputo possano essere discussi pubblicamente sul forum
grazie

La misura della reale temperatura dell'aria è un goffo tentativo di misurare un misurando non misurabile (green)


big
 
Ultima modifica di green63 il Gio 13 Dic, 2018 21:03, modificato 1 volta in totale 
avatar
italia.png green63 Sesso: Uomo
Mauro
Moderatore
Moderatore
Socio Sostenitore
 
Utente #: 1338
Registrato: 28 Set 2012

Età: 56
Messaggi: 2756

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Davis Vantage Pro2 e Altro

Località: Marina di Montemarciano (AN)

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 


Messaggio Re: Datalogger Novus Logbox Ble

#2  nicola59 Ven 14 Dic, 2018 10:06

Molto interessante.complimenti.
 




____________
http://www.direttameteo.it/rete/foligno-pg/
http://www.meteo-system.com/stazioni/foligno/foligno.jpg
 
avatar
italia.png nicola59 Sesso: Uomo
Guru
Guru
 
Utente #: 84
Registrato: 24 Set 2005

Età: 60
Messaggi: 10762

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Davis Vantage Pro

Località: Foligno Nord 240 metri slm

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Datalogger Novus Logbox ble

#3  green63 Sab 15 Dic, 2018 14:01

Aggiornamento:
sonde arrivate ieri pomeriggio, stamattina ho eseguito un primo test, terminato pochi istanti fa, atto a verificare eventuali disallineamenti delle sonde a temperatura ambientale, per diverse ore sono state affiancate poggiate a pochi cm di distanza su un supporto isolante, le letture sono state allineate costantemente, direi quindi che vanno bene  

 photo_2018_12_15_13_39_05
 photo_2018_12_15_13_39_07

Lunedi mattino passo al test controllato nel range -10/+40 in step di 5°, credo mi impiegherà mezza giornata  

Mauro
 




____________
Non rispondo a messaggi privati riguardanti consigli di installazione, pareri su strumentazione e tutti gli argomenti tecnici che reputo possano essere discussi pubblicamente sul forum
grazie

La misura della reale temperatura dell'aria è un goffo tentativo di misurare un misurando non misurabile (green)


big
 
avatar
italia.png green63 Sesso: Uomo
Mauro
Moderatore
Moderatore
Socio Sostenitore
 
Utente #: 1338
Registrato: 28 Set 2012

Età: 56
Messaggi: 2756

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Davis Vantage Pro2 e Altro

Località: Marina di Montemarciano (AN)

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Datalogger Novus Logbox ble

#4  green63 Lun 17 Dic, 2018 22:43

Aggiornamento:
allineamento verificato stamattina, un lavoro di circa 5 ore  
nel range da -10 a +40 lo scostamento ha sempre oscillato tra 0,0 e 0,1, mai oltre, quindi non è necessario procedere a nessuna correzione  
l'applicazione per android è configurata, idem per il cloud, i dati minimi e massimi che vedete nell'immagine sono ovviamente errati, i sensori sono stati maneggiati per poter permettere la configurazione dell'applicazione android  

 photo_2018_12_17_22_39_54
 




____________
Non rispondo a messaggi privati riguardanti consigli di installazione, pareri su strumentazione e tutti gli argomenti tecnici che reputo possano essere discussi pubblicamente sul forum
grazie

La misura della reale temperatura dell'aria è un goffo tentativo di misurare un misurando non misurabile (green)


big
 
Ultima modifica di green63 il Lun 17 Dic, 2018 22:44, modificato 1 volta in totale 
avatar
italia.png green63 Sesso: Uomo
Mauro
Moderatore
Moderatore
Socio Sostenitore
 
Utente #: 1338
Registrato: 28 Set 2012

Età: 56
Messaggi: 2756

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Davis Vantage Pro2 e Altro

Località: Marina di Montemarciano (AN)

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Datalogger Novus Logbox ble

#5  green63 Mar 18 Dic, 2018 16:17

Oggi ho provveduto al fissaggio delle sonde nei primi due schermi, inizialmente il test di confronto avverrà tra meteoshield standard e Apogee, nel meteoshield la sonda è stata messa in posizione tramite un tubo in pvc, chiuso superiormente da un tappo in sughero, ovviamente chiusa anche la parte inferiore con foro sufficiente al solo passaggio del cavo, la parte sensibile della pt100 viene a trovarsi nella parte bassa dello schermo, resta comunque la possibilità di variare finemente l'altezza interna agendo dall'esterno

 photo_2018_12_18_16_11_21
 photo_2018_12_18_16_11_19

Per quanto riguarda l'Apogee il fissaggio avviene attraverso la porta laterale apposita, anche in questo caso è comunque possibile centrare finemente la profondità all'interno del tubo Venturi, l'altezza resta ovviamente fissa

 photo_2018_12_18_16_11_19_2
 photo_2018_12_18_16_11_18

se domattina riesco procederò ad installare pannello solare + regolatore di carica, batteria da 7ah 12 volt e il palo orizzontale con gli schermi per i primi test  

Mauro
 




____________
Non rispondo a messaggi privati riguardanti consigli di installazione, pareri su strumentazione e tutti gli argomenti tecnici che reputo possano essere discussi pubblicamente sul forum
grazie

La misura della reale temperatura dell'aria è un goffo tentativo di misurare un misurando non misurabile (green)


big
 
avatar
italia.png green63 Sesso: Uomo
Mauro
Moderatore
Moderatore
Socio Sostenitore
 
Utente #: 1338
Registrato: 28 Set 2012

Età: 56
Messaggi: 2756

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Davis Vantage Pro2 e Altro

Località: Marina di Montemarciano (AN)

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Datalogger Novus Logbox Ble

#6  Fili Mar 18 Dic, 2018 18:42

che lavoro pazzesco, che pazienza che ci vuole      
 




____________
www.livemeteofoligno.it - www.folignometeo.it

small small
small
 
avatar
italia.png Fili Sesso: Uomo
Filippo
Bannato
Bannato
 
Espulso
Utente #: 343
Registrato: 17 Dic 2007

Età: 36
Messaggi: 33719

Preferenza Meteo: Indifferente

Stazione Meteo: Davis Vantage Pro2

Località: Foligno V.le Firenze 225m s.l.m.

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Datalogger Novus Logbox Ble

#7  green63 Mar 18 Dic, 2018 21:32

Fili ha scritto: [Visualizza Messaggio]
che lavoro pazzesco, che pazienza che ci vuole      


Grazie Filippo, ammetto, è un lavoro un poco estenuante, anche perchè "ritagliato" nel poco tempo libero che un'attività in proprio ti concede  
il fatto è che devi fare tutto bene, altrimenti sarebbe un lavoro inutile, credo comunque che sarà l'ultimo mio progetto di livello così elevato, le risorse che richiede sono tante, dietro ci sono enti e aziende che si attendono determinati livelli di lavoro, protocolli da rispettare, incertezze da documentare etc etc
una volta portato a termine, penso entro la prossima estate, dedicherò un poco di tempo a testare stazioni meteo di costo accessibile, prodotti forse meno coinvolgenti ma più interessanti per la maggior parte degli utenti  
 




____________
Non rispondo a messaggi privati riguardanti consigli di installazione, pareri su strumentazione e tutti gli argomenti tecnici che reputo possano essere discussi pubblicamente sul forum
grazie

La misura della reale temperatura dell'aria è un goffo tentativo di misurare un misurando non misurabile (green)


big
 
avatar
italia.png green63 Sesso: Uomo
Mauro
Moderatore
Moderatore
Socio Sostenitore
 
Utente #: 1338
Registrato: 28 Set 2012

Età: 56
Messaggi: 2756

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Davis Vantage Pro2 e Altro

Località: Marina di Montemarciano (AN)

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Datalogger Novus Logbox ble

#8  green63 Mer 19 Dic, 2018 11:20

e niente, questi giorni non riesco a combinare granchè, sotto le feste il lavoro è stressante, e a fine anno commercialista, banca e compagnia ce la mettono tutta  

stamattina presto sono riuscito solo a preparare il contenitore stagno per il datalogger, predisposto con passacavi stagni, niente non è  

 photo_2018_12_19_11_17_33
 




____________
Non rispondo a messaggi privati riguardanti consigli di installazione, pareri su strumentazione e tutti gli argomenti tecnici che reputo possano essere discussi pubblicamente sul forum
grazie

La misura della reale temperatura dell'aria è un goffo tentativo di misurare un misurando non misurabile (green)


big
 
avatar
italia.png green63 Sesso: Uomo
Mauro
Moderatore
Moderatore
Socio Sostenitore
 
Utente #: 1338
Registrato: 28 Set 2012

Età: 56
Messaggi: 2756

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Davis Vantage Pro2 e Altro

Località: Marina di Montemarciano (AN)

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Datalogger Novus Logbox ble

#9  green63 Mer 19 Dic, 2018 13:55

Rimediata un'oretta libera, montato il palo orizzontale, in versione differente dal progetto iniziale e ruotabile, per il momento, giusto per testare che tutto funzioni, installati meteoshield standard e ventilato "home made"

mi pare un lavoro discreto, seppure ancora alcune cose siano da sistemare  

 photo_2018_12_19_13_52_08
 




____________
Non rispondo a messaggi privati riguardanti consigli di installazione, pareri su strumentazione e tutti gli argomenti tecnici che reputo possano essere discussi pubblicamente sul forum
grazie

La misura della reale temperatura dell'aria è un goffo tentativo di misurare un misurando non misurabile (green)


big
 
avatar
italia.png green63 Sesso: Uomo
Mauro
Moderatore
Moderatore
Socio Sostenitore
 
Utente #: 1338
Registrato: 28 Set 2012

Età: 56
Messaggi: 2756

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Davis Vantage Pro2 e Altro

Località: Marina di Montemarciano (AN)

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Datalogger Novus Logbox Ble

#10  il versiliese Mer 19 Dic, 2018 16:26

a che altezza hai posizionato gli schermi?
 



 
Principiante
Principiante
 
Utente #: 1498
Registrato: 10 Apr 2013

Età: 68
Messaggi: 200

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Davis Vantage Pro2

Località: Viareggio

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Datalogger Novus Logbox Ble

#11  green63 Mer 19 Dic, 2018 16:52

il versiliese ha scritto: [Visualizza Messaggio]
a che altezza hai posizionato gli schermi?


circa 2 mt
 




____________
Non rispondo a messaggi privati riguardanti consigli di installazione, pareri su strumentazione e tutti gli argomenti tecnici che reputo possano essere discussi pubblicamente sul forum
grazie

La misura della reale temperatura dell'aria è un goffo tentativo di misurare un misurando non misurabile (green)


big
 
avatar
italia.png green63 Sesso: Uomo
Mauro
Moderatore
Moderatore
Socio Sostenitore
 
Utente #: 1338
Registrato: 28 Set 2012

Età: 56
Messaggi: 2756

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Davis Vantage Pro2 e Altro

Località: Marina di Montemarciano (AN)

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Datalogger Novus Logbox ble

#12  green63 Gio 20 Dic, 2018 14:59

Ieri e oggi prime prove e prime conferme dei dubbi che avevo, il mio amico metrologo mi aveva già predetto i risultati e non ha sgarrato niente  
il sensore pt100, seppur incapsulato in un contenitore protettivo in metallo, è spaventosamente più rapido nel percepire ogni minima variazione di temperatura e, ancora più importante, è altrettanto più rapido nello smaltire il suo calore latente, tutto ciò si traduce in una curva decisamente più frastagliata rispetto al sensirion installato nel meteoshield pro ma decisamente più aderente alla realtà

ieri dalle 14,30 in poi, schermo ventilato attivo
 schermata_del_2018_12_19_21_41_15

oggi dalla mezzanotte, cielo coperto, schermo ventilato non attivo
 schermata_del_2018_12_20_14_50_24

 
 




____________
Non rispondo a messaggi privati riguardanti consigli di installazione, pareri su strumentazione e tutti gli argomenti tecnici che reputo possano essere discussi pubblicamente sul forum
grazie

La misura della reale temperatura dell'aria è un goffo tentativo di misurare un misurando non misurabile (green)


big
 
avatar
italia.png green63 Sesso: Uomo
Mauro
Moderatore
Moderatore
Socio Sostenitore
 
Utente #: 1338
Registrato: 28 Set 2012

Età: 56
Messaggi: 2756

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Davis Vantage Pro2 e Altro

Località: Marina di Montemarciano (AN)

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Datalogger Novus Logbox ble

#13  green63 Ven 21 Dic, 2018 15:39

Per chi avesse voglia di approfondire la differenza di reattività tra un sensore a circuito integrato (es sensirion) e un sensore pt100 in classe A
ventola max fars attivata alle ore 12,10
 

 schermata_del_2018_12_21_15_36_03
 




____________
Non rispondo a messaggi privati riguardanti consigli di installazione, pareri su strumentazione e tutti gli argomenti tecnici che reputo possano essere discussi pubblicamente sul forum
grazie

La misura della reale temperatura dell'aria è un goffo tentativo di misurare un misurando non misurabile (green)


big
 
avatar
italia.png green63 Sesso: Uomo
Mauro
Moderatore
Moderatore
Socio Sostenitore
 
Utente #: 1338
Registrato: 28 Set 2012

Età: 56
Messaggi: 2756

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Davis Vantage Pro2 e Altro

Località: Marina di Montemarciano (AN)

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Datalogger Novus Logbox ble

#14  green63 Dom 23 Dic, 2018 14:23

Il lavoro è molto impegnativo in questi giorni ma i test proseguono e continuano a confermare che il buon Bruce Bugbee, di apogee, ha centrato l'obbiettivo, "smaller is better" riferendosi alla dimensione delle sonde atte al rilevamento della temperatura.

Tanto maggiore la loro dimensione, tanto minore la reattività, tanto minore la capacità di smaltimento del calore latente, tanto minore la capacità di reazione in caso di scarsa ventilazione (pensiamo ad una giornata estiva all'interno di uno schermo solare passivo) e, non da ultimo, tanto maggiori gli errori di accuratezza.

Tutto ciò non significa che una sonda di minori dimensioni registrerà temperature più basse, o più alte, sarà semplicemente molto più "coerente" con il reale andamento della temperatura dell'aria.

Va da se che il tutto va correlato allo schermo solare che andremo ad utilizzare, tali vantaggi saranno minimi in uno schermo a ventilazione naturale e si esprimeranno al meglio solo all'interno di schermi solari a ventilazione forzata ed elevate performances.

La curva che il sensore restituirà in uscita sarà spaventosamente più frastagliata rispetto ad un sensore commerciale, ma certamente più aderente alla realtà, i picchi, che siano in alto o  in basso, saranno probabilmente più corretti, seppure poi il valore medio potrà ovviamente corrispondere o mostrare lievi differenze.

Pertanto, al momento, e in attesa di installare come meritano Apogee e Met-one mi dedicherò alla studio e alla scelta di 2 nuove sonde rtd, saranno con classe di precisione A (come minimo), lettura a 4 terminali  e con dimensione inferiore a 1mm contrariamente ai 6mm di quelle che sto utilizzando ora, credo di aver individuato il costruttore più performante per questo genere di prodotto, si tratta di un'azienda orientale con un catalogo decisamente interessante, nello specifico i modelli più adatti

Link

Chiaramente si tratta di sonde ad elevata tecnologia che purtroppo fa il paio con il prezzo, ora sto attendendo un'offerta dedicata e centrata sulle mie necessità, questo è un "costruttore" e quindi è possibile richiedere sonde specifiche in base alle proprie necessità, ma temo che una coppia con relativa certificazione possa costare come una vp2 completa di tutto  

A presto, per chi vorrà  

per i pochissimi, forse nessuno, che voglia approfondire un poco


YouTube Link

 




____________
Non rispondo a messaggi privati riguardanti consigli di installazione, pareri su strumentazione e tutti gli argomenti tecnici che reputo possano essere discussi pubblicamente sul forum
grazie

La misura della reale temperatura dell'aria è un goffo tentativo di misurare un misurando non misurabile (green)


big
 
avatar
italia.png green63 Sesso: Uomo
Mauro
Moderatore
Moderatore
Socio Sostenitore
 
Utente #: 1338
Registrato: 28 Set 2012

Età: 56
Messaggi: 2756

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Davis Vantage Pro2 e Altro

Località: Marina di Montemarciano (AN)

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Datalogger Novus Logbox ble

#15  green63 Lun 24 Dic, 2018 14:15

Oggi mattinata spettacolare, iniziata con nebbia fitta, con visibilità prossima allo 0, ventilazione assente, con il passare delle ore la nebbia si è dissolta, dopo le 10 vento ruotato da garbino e potente impennata termica di quasi 10° in 1 ora!
altrettanto velocemente, alle 11,15 circa nuova rotazione del vento e cielo nuovamente coperto con nebbia alta e tracollo termico
il maxfars era in modalità passiva, ciò che possiamo notare è l'ottimo allineamento nelle fasi notturne sebbene le pt100 siano sempre molto "nervose" e reattive, al momento del cambio di vento la pt100 nel meteoshield standard sale immediatamente e molto più repentinamente anche della sorella nel maxfars che non è aiutata dalla ventilazione attiva ma piuttosto tenuta a bada dall'intubazione

Identica situazione in fase di discesa con la pt100 del meteoshield standard che anticipa nettamente gli altri.

veramente un grafico didattico che non fa che confermare ciò di cui abbiamo parlato fin'ora

 schermata_del_2018_12_24_14_02_54

vediamo nel dettaglio il momento della discesa repentina dalle 11,30 circa, notate quanto tempo si renda necessario ai sensirion per allinearsi alle pt100

 schermata_del_2018_12_24_14_19_14
 




____________
Non rispondo a messaggi privati riguardanti consigli di installazione, pareri su strumentazione e tutti gli argomenti tecnici che reputo possano essere discussi pubblicamente sul forum
grazie

La misura della reale temperatura dell'aria è un goffo tentativo di misurare un misurando non misurabile (green)


big
 
Ultima modifica di green63 il Lun 24 Dic, 2018 14:22, modificato 1 volta in totale 
avatar
italia.png green63 Sesso: Uomo
Mauro
Moderatore
Moderatore
Socio Sostenitore
 
Utente #: 1338
Registrato: 28 Set 2012

Età: 56
Messaggi: 2756

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Davis Vantage Pro2 e Altro

Località: Marina di Montemarciano (AN)

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 


Pagina 1 di 2
Vai a 1, 2  Successivo


NascondiQuesto argomento è stato utile?
Condividi Argomento
Segnala via email Facebook Twitter Windows Live Favorites MySpace del.icio.us Digg SlashDot google.com LinkedIn StumbleUpon Blogmarks Diigo reddit.com Blinklist co.mments.com
technorati.com DIGG ITA linkagogo.com meneame.net netscape.com newsvine.com yahoo.com Fai Informazione Ok Notizie Segnalo Bookmark IT fark.com feedmelinks.com spurl.net
Inserisci un link per questo argomento
URL
BBCode
HTML
NascondiArgomenti Simili
Argomento Autore Forum Risposte Ultimo Messaggio
No Nuovi Messaggi Datalogger Usb O Datalogger Seriale? Francesco80 Strumenti meteo 12 Sab 01 Gen, 2011 19:29 Leggi gli ultimi Messaggi
andrea75
No Nuovi Messaggi Datalogger fabry Strumenti meteo 1 Lun 16 Mar, 2009 08:43 Leggi gli ultimi Messaggi
mondosasha
No Nuovi Messaggi Datalogger andato? Icestorm Strumenti meteo 11 Sab 13 Ott, 2012 11:20 Leggi gli ultimi Messaggi
Icestorm