Pagina 7 di 14
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 6, 7, 8 ... 12, 13, 14  Successivo
Vai a pagina   
 

Messaggio Re: Non Esistono Più Le Mezze Stagioni?

#91  marvel Mer 17 Ott, 2012 23:11

Mario Tozzi è il peggiore, un catastrofista come pochi... non c'è frase, nelle sue trasmissioni, che non sia improntata ad evidenziare la probabile ecatombe imminente!
Parlando delle trombe marine, fenomeno conosciutissimo anche sulle nostre coste, soprattutto a fine stagione estiva o a primavera (ne ho viste tantissime fin da piccolo... a fine estate ne vidi una sull'adriatico ne fui subito affascinato... tanto che una delle prime parole che pronunciai fu "tromba marrrina" ... parole difficilissime, tra l'altro, credo mi abbia superato solo mia moglie che dopo aver detto mamma disse "proboscide"    ).

Insomma, Tozzi ha detto: "le trombe marine e i tornado sul nostro territorio non sono ancora fenomeni frequenti come lo sono negli Stati Uniti" e subito dopo ha aggiunto "e dico che non lo sono ancora, perché qualcuno sostiene che il cambiamento climatico ne provocherà sempre in numero maggiore"...
Ora io dico, ma chi te l'ha detto?
Chi è questo "qualcuno"?
Ma se nemmeno sugli USA sono aumentati questi fenomeni, nonostante il tam tam disinformativo mediatico... i dati dicono addirittura che siano diminuiti!

Insomma, tu uomo di spettacolo, tu uomo di scienza (non saprei di quale scienza... tuttologia?), racconti che qualcuno dice qualcosa e ne fai parte principale della tua trasmissione catastrofista?
(mi ricorda l'IPCC che ha promulgato avvisi catastrofici su grafici sballati e lo ha fatto ripetutamente... vedi Hockey Stick)
Allora che dire, la mia vicina sostiene che entro qualche anno ci sarà la fine del mondo... alla faccia dei Maya che la prevedono per il 21-12-2012        )

Le sue trasmissioni sono sempre basate sui SE, POTREBBE, FORSE, CI SI PREOCCCUPA CHE POTREBBE, CHISSA' SE...
Complimenti, a questo punto meglio guardare Voyager, almeno sei sicuro che i Templari siano sempre protagonisti!      
 




____________
"La mente è come un paracadute. Funziona solo se si apre" - Albert Einstein

Webcam: Conca Ternana
 
Ultima modifica di marvel il Gio 18 Ott, 2012 10:15, modificato 4 volte in totale 
avatar
italia.png marvel Sesso: Uomo
Contributor
Contributor
 
Utente #: 17
Registrato: 17 Apr 2005

Età: 49
Messaggi: 9145
65 Punti

Preferenza Meteo: Indifferente

Stazione Meteo: PCE-FWS 20

Località: San Gemini, Valleantica (TR) - 180 m slm

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 


Messaggio Re: Non Esistono Più Le Mezze Stagioni?

#92  mausnow Gio 18 Ott, 2012 08:28

zeppelin ha scritto: [Visualizza Messaggio]
mausnow ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Non è questione di lumicino... era l'aspetto che personalmente mi ha colpito di più! Poi io rispondo solo sulle cose su cui sono sicuro di rispondere, sul resto lascio la parola a chi è più esperto
Di sicuro io sulla legge della compensazione non ci ho mai creduto, per me è come se non esistesse...
 


No, no, non mi fraintendere!   La tua risposta è giusta, anche se bisogna ammettere che i +15 ad 850hpa a fine ottobre non ci sono certo ogni anno. Anzi ammetto assolutamente che ho esagerato dicendo di non aver mai visto 5 giorni con +14/+15 ad 850 a fine ottobre, evidentemente ci sono stati e non mi ricordavo. Però il fatto che quell'affermazione presa da un altro post fosse stata estrapolata dal resto che era poi il succo del discorso e messa su quest'altro post mi ha spinto a ripostare anche il resto del post. Ciao!  


Eh già, ma com'è 'sta cosa?    
Io ero convinto di aver risposto sul topic dell'anticiclone africano... e questo delle mezze stagioni come ha fatto a riscappà fuori???  Boh!!!! Mio clamoroso errore, o c'è stato un qui quo qua!
 

EDIT: AH, ora mi sa che ho capito... è stato quel briccone di Poranese... che ci ha reclusi tutti quaggiù... confessa!!!    
 



 
Ultima modifica di mausnow il Gio 18 Ott, 2012 08:35, modificato 2 volte in totale 
avatar
italia.png mausnow Sesso: Uomo
Maurizio
Veterano
Veterano
 
Utente #: 27
Registrato: 18 Apr 2005

Età: 55
Messaggi: 2526
68 Punti

Preferenza Meteo: Indifferente


Località: Olmo Costa d'Argento/Corciano/Fontivegge

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Non Esistono Più Le Mezze Stagioni?

#93  alfdam Gio 18 Ott, 2012 08:54

marvel ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Tozzi è il peggiore, un catastrofista come pochi... non c'è frase, nelle sue trasmissioni, che non sia improntata ad evidenziare la probabile ecatombe imminente!
Parlando delle trombe marine, fenomeno conosciutissimo anche sulle nostre coste, soprattutto a fine stagione estiva o a primavera (ne ho viste tantissime fin da piccolo... a fine estate ne vidi una sull'adriatico ne fui subito affascinato... tanto che una delle prime parole che pronunciai fu "tromba marrrina" ... parole difficilissime, tra l'altro, credo mi abbia superato solo mia moglie che dopo aver detto mamma disse "proboscide"    ).

Insomma, Tozzi ha detto: "le trombe marine e i tornado sul nostro territorio non sono ancora fenomeni frequenti come lo sono negli Stati Uniti" e subito dopo ha aggiunto "e dico che non lo sono ancora, perché qualcuno sostiene che il cambiamento climatico ne provocherà sempre in numero maggiore"...
Ora io dico, ma chi te l'ha detto?
Chi è questo "qualcuno"?
Ma se nemmeno sugli USA sono aumentati questi fenomeni, nonostante il tam tam disinformativo mediatico... i dati dicono addirittura che siano diminuiti!

Insomma, tu uomo di spettacolo, tu uomo di scienza (non saprei di quale scienza... tuttologia?), racconti che qualcuno dice qualcosa e ne fai parte principale della tua trasmissione catastrofista?
(mi ricorda l'IPCC che ha promulgato avvisi catastrofici su grafici sballati e lo ha fatto ripetutamente... vedi Hockey Stick)
Allora che dire, la mia vicina sostiene che entro qualche anno ci sarà la fine del mondo... alla faccia dei Maya che la prevedono per il 21-12-2012        )

Le sue trasmissioni sono sempre basate sui SE, POTREBBE, FORSE, CI SI PREOCCCUPA CHE POTREBBE, CHISSA' SE...
Complimenti, a questo punto meglio guardare Voyager, almeno sei sicuro che i Templari siano sempre protagonisti!      


Bravo Marvel! Sono d'accordo con te in tutto
davvero non se ne può più di tutti questi gufi che speculano sull'ignoranza (nel senso del non conoscere) della gente comune per farsi belli...
 



 
Ultima modifica di marvel il Gio 18 Ott, 2012 10:12, modificato 1 volta in totale 
avatar
italia.png alfdam Sesso: Uomo
Esperto
Esperto
 
Utente #: 75
Registrato: 04 Set 2005

Età: 60
Messaggi: 692
54 Punti

Preferenza Meteo: Indifferente

Stazione Meteo: Altro

Località: Foligno (PG) - Umbria est

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Non Esistono Più Le Mezze Stagioni?

#94  Poranese457 Gio 18 Ott, 2012 08:57

mausnow ha scritto: [Visualizza Messaggio]
zeppelin ha scritto: [Visualizza Messaggio]
mausnow ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Non è questione di lumicino... era l'aspetto che personalmente mi ha colpito di più! Poi io rispondo solo sulle cose su cui sono sicuro di rispondere, sul resto lascio la parola a chi è più esperto
Di sicuro io sulla legge della compensazione non ci ho mai creduto, per me è come se non esistesse...
 


No, no, non mi fraintendere!   La tua risposta è giusta, anche se bisogna ammettere che i +15 ad 850hpa a fine ottobre non ci sono certo ogni anno. Anzi ammetto assolutamente che ho esagerato dicendo di non aver mai visto 5 giorni con +14/+15 ad 850 a fine ottobre, evidentemente ci sono stati e non mi ricordavo. Però il fatto che quell'affermazione presa da un altro post fosse stata estrapolata dal resto che era poi il succo del discorso e messa su quest'altro post mi ha spinto a ripostare anche il resto del post. Ciao!  


Eh già, ma com'è 'sta cosa?    
Io ero convinto di aver risposto sul topic dell'anticiclone africano... e questo delle mezze stagioni come ha fatto a riscappà fuori???  Boh!!!! Mio clamoroso errore, o c'è stato un qui quo qua!
 

EDIT: AH, ora mi sa che ho capito... è stato quel briccone di Poranese... che ci ha reclusi tutti quaggiù... confessa!!!    



Beh.... l'ho scritto dilà, stavolta il nobel per la scoperta non lo prendi!!!!!        
 




____________
small

*** "beh forse con meno apericena e più motoseghe sentireste meno freddo" ***[daredevil, in risposta al clima "godibile" del Giugno 2019]


Facebook: lineameteo
 
Socio Fondatore
Socio Fondatore
 
Utente #: 197
Registrato: 29 Ott 2006

Età: 34
Messaggi: 38571
634 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Davis Vantage Pro2

Località: Porano (TR), 457m slm - Umbria occidentale

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Non Esistono Più Le Mezze Stagioni?

#95  icchese Gio 18 Ott, 2012 08:57

marvel ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Tozzi è il peggiore, un catastrofista come pochi... non c'è frase, nelle sue trasmissioni, che non sia improntata ad evidenziare la probabile ecatombe imminente!


Dai Max, è televisione.............. se non c'è la catastrofe o il pericolo della catastofe chi la guarda ormai!!
 




____________
"Dio provede ma n'careggia"
www.gubbiometeo.it
 
avatar
italia.png icchese Sesso: Uomo
Contributor
Contributor
 
Utente #: 201
Registrato: 03 Nov 2006

Età: 56
Messaggi: 2539
53 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo


Località: GUBBIO 490 m

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Non Esistono Più Le Mezze Stagioni?

#96  marvel Gio 18 Ott, 2012 09:30

icchese ha scritto: [Visualizza Messaggio]
marvel ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Tozzi è il peggiore, un catastrofista come pochi... non c'è frase, nelle sue trasmissioni, che non sia improntata ad evidenziare la probabile ecatombe imminente!


Dai Max, è televisione.............. se non c'è la catastrofe o il pericolo della catastofe chi la guarda ormai!!


E' già, il problema è proprio quello: no catastrofe - no party!  

Che si tratti di un action movie, o di un documentario, senza disastro imminente non sarà un successo!

Il problema è che c'è un'intera generazione, addestrata a vivere con l'idea della catastrofe alle porte, che non sa proprio che pesci pigliare senza lo spauracchio della fine del mondo...
un tempo non si arrivava a tanto, al massimo c'era era la paura dell'uomo nero, poi arrivava la minaccia dell'essere mandato in collegio... ora vengono cresciuti con l'immagine del futuro post-atomico, con gli oceani che ci sommergeranno fino all'Everest e, contemporaneamente, con i deserti che si espanderanno e gli oceani che scompariranno.
In tutto ciò regna sovrana l'idea che l'uomo rappresenti tutto "il male", e che ormai tutto sia perduto... o quasi!

Insomma, il rischio è che se gli togli la catastrofe, ai giovani d'oggi possano cadere le uniche certezze della loro ancora breve vita e che, quindi, inizino ad impasticcarsi più di quello che fanno già adesso...  
 




____________
"La mente è come un paracadute. Funziona solo se si apre" - Albert Einstein

Webcam: Conca Ternana
 
Ultima modifica di marvel il Gio 18 Ott, 2012 10:08, modificato 2 volte in totale 
avatar
italia.png marvel Sesso: Uomo
Contributor
Contributor
 
Utente #: 17
Registrato: 17 Apr 2005

Età: 49
Messaggi: 9145
65 Punti

Preferenza Meteo: Indifferente

Stazione Meteo: PCE-FWS 20

Località: San Gemini, Valleantica (TR) - 180 m slm

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Non Esistono Più Le Mezze Stagioni?

#97  marvel Gio 18 Ott, 2012 11:00

Ma la cosa più curiosa e surreale di tutta la trasmissione è stato quando Tozzi, parlando dell'alluvione di Genova, ha cercato grossolanamente di stabilire un collegamento tra quei fatti e il riscaldamento globale!
Citando altri, posso dire che "ci troviamo di fronte alla classica montagna che partorisce un topolino", sono stati infatti solo pochissimi minuti quelli dedicati a spiegare perché, oltre alle responsabilità sopracitate, la causa dell’alluvione sia da individuare nei cambiamenti climatici.

A tal fine nella trasmissione viene mostrata una carta del tempo del 4 novembre nella quale si vede come le nubi temporalesche siano state trattenute sulla Liguria da venti meridionali:

meteo-alluvione

Ma il punto in cui entra in gioco il Global warming è quello in cui la responsabilità dell’alluvione del 4 novembre in Liguria viene attribuita all’aumentata temperatura del Tirreno. Infatti secondo Tozzi questo fatto avrebbe portato ad una maggiore evaporazione dell’acqua, e ad una “maggiore energia” per i sistemi meteorologici nuvolosi e a carattere perturbativo che possono dare luogo a delle vere e proprie tempeste “come in questo caso” e quindi ad una maggiore quantità di precipitazioni. Questa è la parte di causa legata al riscaldamento globale che dipende “in larghissima parte dagli uomini”.

Tutto qui. Il collegamento tra l’alluvione e il riscaldamento globale si risolve solo in un’affermazione apodittica.

Ogni dimostrazione è esclusa,

Mi vuoi dire che prima degli anni '80, '70, o quando vuoi tu sia iniziato il riscaldamento, non ci siano mai state piogge di questo genere e di questa portata sulla Liguria e sulla zona di Genova???

Quindi la colpa non è "solo" dell'urbanizzazione selvaggia, del sotterramento dei fiumi e della canalizzazione degli stessi, del disboscamento, ecc???

Un'altra stupenda perla di TV spazzatura.
Infinite grazie!      
 




____________
"La mente è come un paracadute. Funziona solo se si apre" - Albert Einstein

Webcam: Conca Ternana
 
avatar
italia.png marvel Sesso: Uomo
Contributor
Contributor
 
Utente #: 17
Registrato: 17 Apr 2005

Età: 49
Messaggi: 9145
65 Punti

Preferenza Meteo: Indifferente

Stazione Meteo: PCE-FWS 20

Località: San Gemini, Valleantica (TR) - 180 m slm

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Non Esistono Più Le Mezze Stagioni?

#98  zerogradi Gio 18 Ott, 2012 12:11

Ce ne fossero come Tozzi...uno dei pochi che ha portato un po' di scienza in TV.
Inoltre ha sempre spinto molto per le energie rinnovabili, sostenuto l'ecologia, combattuto l'inquinamento.
Nel panorama televisivo ne servirebebro 1000 come lui.
 




____________
Voglio 35 cm di neve...

Facebook: Linea Meteo - Twitter: @lineameteo
 
Ultima modifica di zerogradi il Gio 18 Ott, 2012 12:25, modificato 2 volte in totale 
avatar
italia.png zerogradi Sesso: Uomo
Contributor
Contributor
 
Utente #: 11
Registrato: 16 Apr 2005

Età: 41
Messaggi: 13705
85 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Oregon Scientific WMR928

Località: Fratta di Montefalco(PG), 260 m slm

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Non Esistono Più Le Mezze Stagioni?

#99  riccardodoc80 Gio 18 Ott, 2012 13:22

zerogradi ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Ce ne fossero come Tozzi...uno dei pochi che ha portato un po' di scienza in TV.
Inoltre ha sempre spinto molto per le energie rinnovabili, sostenuto l'ecologia, combattuto l'inquinamento.
Nel panorama televisivo ne servirebebro 1000 come lui.


No Ale.....daiiiii Tozzi no per favore!    
I suoi argomenti saranno anche interessanti...i contenuti direi proprio di no!
 




____________
Sito: http://www.meteocappuccini.it

big

Facebook: lineameteo - Twitter: @lineameteo
 
Ultima modifica di riccardodoc80 il Gio 18 Ott, 2012 15:23, modificato 1 volta in totale 
avatar
italia.png riccardodoc80 Sesso: Uomo
riccardo
Contributor
Contributor
Staff Rete Meteo
Socio Sostenitore
 
Utente #: 54
Registrato: 08 Mag 2005

Età: 40
Messaggi: 6954
50 Punti

Preferenza Meteo: Indifferente

Stazione Meteo: Davis Vantage Pro2

Località: Orte (VT) (233m)

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Non Esistono Più Le Mezze Stagioni?

#100  zerogradi Gio 18 Ott, 2012 13:54

Nel panorama televisivo trovate di meglio?!! La sua trasmissione su la 7 a me piaceva molto.
 




____________
Voglio 35 cm di neve...

Facebook: Linea Meteo - Twitter: @lineameteo
 
avatar
italia.png zerogradi Sesso: Uomo
Contributor
Contributor
 
Utente #: 11
Registrato: 16 Apr 2005

Età: 41
Messaggi: 13705
85 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Oregon Scientific WMR928

Località: Fratta di Montefalco(PG), 260 m slm

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Non Esistono Più Le Mezze Stagioni?

#101  riccardodoc80 Gio 18 Ott, 2012 15:37

Be'....di meglio non direi!
Anche SKY che di documentari scientifici ne offre a dozzine, non si può certo parlare bene; il più delle vote sono buoni giusto per prendere sonno.

A me da fastidio solo una cosa! La certezza!!!!!
E sembra che tutti al giorno d'oggi siano super certi delle cose che dicono.
Il brutto é che sono anche straordinariamente disinvolti quando poi devono ritornare sui propri passi quando la certezza viene meno. Bah  
 




____________
Sito: http://www.meteocappuccini.it

big

Facebook: lineameteo - Twitter: @lineameteo
 
avatar
italia.png riccardodoc80 Sesso: Uomo
riccardo
Contributor
Contributor
Staff Rete Meteo
Socio Sostenitore
 
Utente #: 54
Registrato: 08 Mag 2005

Età: 40
Messaggi: 6954
50 Punti

Preferenza Meteo: Indifferente

Stazione Meteo: Davis Vantage Pro2

Località: Orte (VT) (233m)

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Non Esistono Più Le Mezze Stagioni?

#102  marvel Gio 18 Ott, 2012 16:58

riccardodoc80 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Be'....di meglio non direi!
Anche SKY che di documentari scientifici ne offre a dozzine, non si può certo parlare bene; il più delle vote sono buoni giusto per prendere sonno.

A me da fastidio solo una cosa! La certezza!!!!!
E sembra che tutti al giorno d'oggi siano super certi delle cose che dicono.
Il brutto é che sono anche straordinariamente disinvolti quando poi devono ritornare sui propri passi quando la certezza viene meno. Bah  


Parole sante!      

Non è, poi, che sia una vera certezza, "costoro" parlano convintamente ma al congiuntivo:
se fosse così allora...
sembrerebbe che...
secondo qualcuno potrebbe succedere...

Tu dimmi il senso di una frase del tipo:
"sembra ormai certo che il cambiamento climatico potrebbe produrre delle conseguenze disastrose"

Per poi andare sempre a ritirare fuori la solita storia del "consenso unanime della comunità scientifica internazionale", che si è rivelata l'ennesima bufala utilizzata ad arte per far tacere chi la pensa diversamente! )

ma di questo ne parlo nel prossimo messaggio...  
 




____________
"La mente è come un paracadute. Funziona solo se si apre" - Albert Einstein

Webcam: Conca Ternana
 
Ultima modifica di marvel il Gio 18 Ott, 2012 17:12, modificato 2 volte in totale 
avatar
italia.png marvel Sesso: Uomo
Contributor
Contributor
 
Utente #: 17
Registrato: 17 Apr 2005

Età: 49
Messaggi: 9145
65 Punti

Preferenza Meteo: Indifferente

Stazione Meteo: PCE-FWS 20

Località: San Gemini, Valleantica (TR) - 180 m slm

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Non Esistono Più Le Mezze Stagioni?

#103  zerogradi Gio 18 Ott, 2012 17:07

Si ma non vi fossilizzate solo su ciò che pensa riguardo al cambiamento climatico, perché ha un'idea opposta a ciò che pensate.
St'omo ha fatto anche dell'altro, molto dell'altro...
 




____________
Voglio 35 cm di neve...

Facebook: Linea Meteo - Twitter: @lineameteo
 
avatar
italia.png zerogradi Sesso: Uomo
Contributor
Contributor
 
Utente #: 11
Registrato: 16 Apr 2005

Età: 41
Messaggi: 13705
85 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Oregon Scientific WMR928

Località: Fratta di Montefalco(PG), 260 m slm

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Non Esistono Più Le Mezze Stagioni?

#104  marvel Gio 18 Ott, 2012 17:18

Come dicevo prima, certe persone, tra cui i catastrofisti televisivi, spesso e volentieri sbandierano ai 4 venti la famosa arma non convenzionale, la frase magica da utilizzare per dare maggior risalto ai loro "forse, si pensa che, potrebbe succedere, in caso si realizzasse" o, se messi in difficoltà, per far tacere chi vorrebbe controbattere qualcosa:

LA MAGGIORANZA DELLA COMUNITA' SCIENTIFICA concorda sulle responsabilità antropiche sul Riscaldamento Globale!

Ma qualcuno ha pensato bene di approfondire come sia stato riscontrato questo consenso, quali siano state le modalità, le procedure seguite per arrivare a tale affermazione... ebbene, i risultati di questa indagine sono, a dir poco, AGGHIACCIANTI!  

In poche parole quel consenso è stato ottenuto inviando un questionario online ad una selezione (e già sulla selezione ci sarebbe da discutere) di 10.257 esperti di scienze della Terra, in diverse parti del mondo, al quale hanno risposto solo in 3.146.

Le domande in questione erano:

- Rispetto ai livelli pre-1800, pensi che la temperatura media globale sia generalmente aumentata, diminuita o rimasta relativamente costante?

- Pensi che le attività umane siano un fattore che contribuisce in modo significativo a modificare la temperatura media globale?

La prima domanda come si vede non riguarda le cause del riscaldamento, la seconda è ingannevole in quanto non specifica se ci si riferisca alle emissioni di CO2 o se si parla di situazioni limitate come ad es. delle isole di calore urbano.

Ma soprattutto: "in modo significativo" che significa??? Al 10%, al 50%, all'80% o al 100%???

Insomma, fatto sta che è bastato che 2 ricercatori dell’università dell’Illinois si siano dati da fare con questa indagine (su commissione di chi? come hanno selezionato i destinatari? come hanno interpretato il fatto che il 70% di loro non abbia risposto? non c'avevano voglia? l'hanno ritenuto una buffonata? Altro? Vanno nella colonna "non so"? ), per produrre la fatidica frase: l'AGW ha il consenso della quasi totalità della comunità scientifica internazionale!      

Ma non finisce qui!

Tra le oltre 3.000 risposte (positive o negative che fossero) sono andati a cercare quelli che si definissero scienziati e quanti di loro avessero pubblicato almeno il 50% dei loro lavori nel settore del climate change.

Ciò significa che:

1) anche uno con sole 2 pubblicazioni, di cui una sul climate change, andava bene
2) è come andare a chiedere ad un'associazione di produttori di fucili da caccia se siano a favore o contro la caccia!  
 
Ma, udite udite, il bello deve ancora venire:

il risultato della selezione ha dato settantasette scienziati "in regola" in tutto (il 5% di chi ha risposto, lo 0,75% di quelli raggiunti dal "sondaggio").
 
Di questa "moltitudine" ben settantacinque, dico 75 hanno risposto “sì” alla seconda, generica domanda.
 
Ed ecco che, in termini percentuali 75/77 fa esattamente 97,4%!!!

PS(La domanda sorge spontanea: ma chi saranno mai quelle due pecore nere ad aver votato NO??? )       

Ebbene, questa compagine (composta da 75 scienziati) sarebbe la famosa QUASI TOTALITA' DELLA COMUNITA' SCIENTIFICA MONDIALE!!!          

Geniale, quasi più dei grafici delle temperature truccati!     

Ecco che, riassumendo, dunque "la percentuale del 90% e più di scienziati del clima" viene così ottenuta:
selezione di 77 dei 3146 rispondenti, sui 10257 interrogati, e a cui sono state poste domande piuttosto generiche.  

75 ricercatori (su 77... selezionati in modo come minimo discutibile, che si sono degnati di rispondere, o che hanno trovato il tempo per farlo...) su migliaia e migliaia di scienziati del clima al mondo, hanno risposto si, e rappresenterebbero il mondo scientifico?!?!?!?  

Tenete presente che queste risposte sono state prese come riprova a favore  di scelte multimiliardarie dei governi di tutto il mondo, orientate a focalizzare tutte le risorse sul contenimento della CO2 (da cui il famoso mercato miliardario delle quote e degli scambi delle stesse)", e quindi condizionano il mondo intero!      

Questa è dunque la serietà dei dati sul consenso intorno al riscaldamento globale antropico? Su questi dati i governi dovrebbero prendere importanti decisioni?  

Ah, dimenticavo, nel frattempo il numero degli scienziati scettici all'AGW, firmatari di una apposita lista, è arrivato a 32.000!!

Ma, giustamente, andiamo a vedere quanti di questi siano strettamente del settore:

Atmospheric Science (114)
Climatology (40)
Meteorology (341
)
Earth Science (107)
Geochemistry (62)
Geophysics (334)
Geoscience (23)
Hydrology (21)

Quindi, chi si occupa sicuramente della materia in questione:
Atmospheric Science (114)
Climatology (40)
Meteorology (341)

un totale di 495 ...     ... ma contano meno di 75 ...  

E cosa dovrebbero dire i 5.800.000 scienziati AAAS di tutto il mondo che non sono stati minimamente interpellati e che, di fatto, costituiscono la vera Comunità Scientifica Internazionale???  

PS(questi 495 chissà perché, per qualche losco motivo o per lo zampino della "sfortuna, non sono stati interpellati dal sondaggio, o forse non considerandolo affatto serio, l'hanno cestinato come una qualsiasi, insulsa e fastidiosa reclame... magari finita direttamente nella cartella spam? Io ho un'altra, maliziosa ipotesi...: che la lista delle email fosse stata selezionata anch'essa? Magari inserendo gli indirizzi email degli scienziati che avevano pubblicato  ricerche pro-AGW??    Come si dice:  a pensare male si fa peccato, ma spesso ci si azzecca. [cit. G. Andreotti] )
 




____________
"La mente è come un paracadute. Funziona solo se si apre" - Albert Einstein

Webcam: Conca Ternana
 
Ultima modifica di marvel il Ven 19 Ott, 2012 13:40, modificato 18 volte in totale 
avatar
italia.png marvel Sesso: Uomo
Contributor
Contributor
 
Utente #: 17
Registrato: 17 Apr 2005

Età: 49
Messaggi: 9145
65 Punti

Preferenza Meteo: Indifferente

Stazione Meteo: PCE-FWS 20

Località: San Gemini, Valleantica (TR) - 180 m slm

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Non Esistono Più Le Mezze Stagioni?

#105  MySn0w Gio 18 Ott, 2012 23:06

In tema di riscaldamento globale....purtroppo è in inglese ma con un pò di pazienza e google traslate si traduce..

http://www.dailymail.co.uk/sciencet...t-prove-it.html

Dallo studio si evince che l'aumento di temperatura percepito è dovuto all'attività solare e dai normali cicli naturali terrestri. La storia della Co2 in pratica è la più grande mandrakata della storia

Spero di non scatenare un putiferio ma io penso la stessa cosa..
 




____________
Valnerina Live

Meteocentroitalia

big
 
avatar
italia.png MySn0w Sesso: Uomo
Antonio
Veterano
Veterano
 
Utente #: 1189
Registrato: 27 Feb 2012

Età: 42
Messaggi: 2365
54 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Davis Vantage Pro2 e Oregon Scientific Generica

Località: Casteldilago (Tr), Valnerina Ternana

1 utente ha apprezzato questo messaggio •  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 


Pagina 7 di 14
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 6, 7, 8 ... 12, 13, 14  Successivo


NascondiQuesto argomento è stato utile?
Condividi Argomento
Segnala via email Facebook Twitter Windows Live Favorites MySpace del.icio.us Digg SlashDot google.com LinkedIn StumbleUpon Blogmarks Diigo reddit.com Blinklist co.mments.com
technorati.com DIGG ITA linkagogo.com meneame.net netscape.com newsvine.com yahoo.com Fai Informazione Ok Notizie Segnalo Bookmark IT fark.com feedmelinks.com spurl.net
Inserisci un link per questo argomento
URL
BBCode
HTML