Pagina 1 di 2
Vai a 1, 2  Successivo
 

Messaggio Irruzione gelida 25 febbraio - 1 marzo 2018: bilanci e valutazioni

#1  Adriatic92 Mer 28 Feb, 2018 09:30

Un evento da 10 con la lode che ha surclassato anche altri precedenti storici, l'irruzione nonostante la durata breve o limitata, ha battuto vari record sia in termini di accumuli nevosi che a livello di freddo in generale nelle Marche e in particolar modo nell'anconetano; tra la fascia costiera e l'immediato entroterra abbiamo quantitativi di neve superiori ai 40-50cm un pò ovunque, per non parlare delle temperature da brividi inferiori ai -4/-5° sul mare con neve... insomma, almeno per i marchigiani costieri e limitrofi del centro/nord, l'evento eccezionale o meno c'è stato... intanto in allegato gli scatti di questi giorni davanti casa e nel mio paesello..

cyzeczy

calwk2v

rxveyno

zbt76ie

s3g5zol

k8xju4q

vwubfgp

gxiw9il

muv2con

e87whm5

fr2eroa

aowvj1o

w4thpiv

y9eihwr

vnq15ng

wb5rl2x

bsf3uj3

hfbckbc
 



 
Ultima modifica di Fili il Gio 01 Mar, 2018 16:07, modificato 1 volta in totale 
avatar
italia.png Adriatic92 Sesso: Uomo
Daniel
Guru
Guru
Socio Ordinario
 
Utente #: 1723
Registrato: 14 Mag 2014

Età: 28
Messaggi: 12865
1523 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Davis Vantage Vue e Oregon Scientific Generica

Località: Polverigi - AN - 140 mslm

1 utente ha apprezzato questo messaggio •  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 


Messaggio Re: Irruzione Gelida 25-28 Febbraio: Bilanci E Valutazioni

#2  Adriatic92 Mer 28 Feb, 2018 09:38

Inoltre vorrei fare un'altra considerazione: l'evento per queste lande è risultato notevole soprattutto per il periodo , in quanto siamo ormai prossimi a Marzo, e quindi assistere ad un'evento di questa portata agli sgoccioli del mese di Febbraio, è già moltissimo...    
 



 
Ultima modifica di Adriatic92 il Mer 28 Feb, 2018 09:38, modificato 1 volta in totale 
avatar
italia.png Adriatic92 Sesso: Uomo
Daniel
Guru
Guru
Socio Ordinario
 
Utente #: 1723
Registrato: 14 Mag 2014

Età: 28
Messaggi: 12865
1523 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Davis Vantage Vue e Oregon Scientific Generica

Località: Polverigi - AN - 140 mslm

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Irruzione Gelida 25-28 Febbraio: Bilanci E Valutazioni

#3  Cyborg Mer 28 Feb, 2018 09:53

Bravo Daniel  
Io aspetto domani per valutare l'irruzione, anche perchè avrò la migliore occasione per vedere qualche cm di neve.

Comunque, questo già si può dire, questa ondata di gelo è stata bistrattata e sminuita da molti fino all'ultimo (anche noti previsori che per fare gli alternativi la reputavano normale), ma alla fine ha dimostrato il suo valore, seppur la sua durata di 5 giorni non la ponga nella categoria dei pesi massimi ('56, '85, 2012). Italia colpita e affondata  
 




____________
www.sangiustinometeo.it
 
Ultima modifica di Cyborg il Mer 28 Feb, 2018 09:53, modificato 1 volta in totale 
avatar
serbia.png Cyborg Sesso: Uomo
Mirco
Moderatore
Moderatore
 
Utente #: 609
Registrato: 12 Ott 2009

Età: 34
Messaggi: 7339
232 Punti

Preferenza Meteo: Indifferente

Stazione Meteo: LaCrosse WS2800

Località: San Giustino (PG) 336m - fraz. Cantone 675m

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Irruzione Gelida 25-28 Febbraio: Bilanci E Valutazioni

#4  Freddoforever Mer 28 Feb, 2018 14:50

Qui non tanta neve come altre volte ma a livello termico è decisamente una botta fredda notevole,peccato per la durata decisamente ridotta e ancora più peccato per il finale....
 



 
Veterano
Veterano
 
Utente #: 1445
Registrato: 28 Gen 2013

Età: 43
Messaggi: 1979
580 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: LaCrosse WS2350

Località: Sarnano (MC) 575 m.s.l.m.

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Irruzione Gelida 25-28 Febbraio: Bilanci E Valutazioni

#5  castiglionese Mer 28 Feb, 2018 19:24

Bellissime foto
Senza dubbio siamo stati la provincia insieme a quella di Pesaro-Urbino a vedere più neve di tutti.
Il mio voto è un bel 10 anche se la durata è stata breve.
Manca la lode perché l ASE non ha sfondato bene nell entroterra.
Da una parte è meglio visto i non pochi disagi che mi ha creato
 



 
avatar
italia.png castiglionese Sesso: Uomo
stefano
Principiante
Principiante
 
Utente #: 829
Registrato: 29 Ago 2010

Età: 28
Messaggi: 484
95 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Altro

Località: Castiglioni-Sassoferrato (AN) 600m s.l.m

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Irruzione Gelida 25-28 Febbraio: Bilanci E Valutazioni

#6  jack84 Mer 28 Feb, 2018 19:58

Cyborg ha scritto: [Visualizza Messaggio]

Io aspetto domani per valutare l'irruzione, anche perchè avrò la migliore occasione per vedere qualche cm di neve.


Anche io aspetto domani...sperando di poter vedere qualcosa tra stanotte e le prime ore di domani  
In termini di freddo è stata una gran bella irruzione con la minima più bassa da quando rilevo i dati (gennaio 2010). stamattina alle 06.50 ho registrato -10.8°C senza neve al suolo    
Nel 2012 il15 febbraio registrai -10.4°C  con neve al suolo e quindi con effetto albedo...
 




____________
"Vorrei essere capace di voltarmi alla velocità della luce" (Gazebo Penguins)
 
avatar
italia.png jack84 Sesso: Uomo
Giacomo
Veterano
Veterano
Socio Sostenitore
 
Utente #: 684
Registrato: 23 Gen 2010

Età: 36
Messaggi: 1614
73 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: LaCrosse WS2350

Località: Lugnano di Città di Castello (PG) - Città di Castello (centro storico)

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Irruzione Gelida 25-28 Febbraio: Bilanci E Valutazioni

#7  Boba Fett Mer 28 Feb, 2018 23:00

Anche qua al NW aspettiamo domani, anche se gli ultimi run ci lasciano a malapena 5 mm di prcp e temp al limite...
 



 
avatar
canada.png Boba Fett Sesso: Uomo
Utente Senior
Utente Senior
 
Utente #: 389
Registrato: 25 Mar 2008

Età: 33
Messaggi: 4274
523 Punti

Preferenza Meteo: Indifferente

Stazione Meteo: Nessuna

Località: Perugia

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Irruzione Gelida 25-28 Febbraio: Bilanci E Valutazioni

#8  mausnow Gio 01 Mar, 2018 14:58

Evento assolutamente notevole, a cominciare dalle temperature e dall'imponenza della colata gelida.
Poi non tutto ha funzionato a dovere, soprattutto per l'eccessiva antizonalità instauratasi che alla fine ha spedito il grosso oltralpe, agganciandosi poi alla LP che da oggi comincia a mandarci pioggia.

Evento in sè: ragguardevole e probabilmente storico, 9+
Merito della stratosfera: totale, a mio avviso
Configurazione barica generale: poteva anna' meglio, 7,5
Effetti generali in Europa: molto rilevanti ma non pazzeschi, 8
Effetti in Italia: voto impossibile, c'è sempre di tutto, da chi ne ha ricevuto una caterva a chi niente
Orticellisticamente: 7+ , tra ghiaccio e neve tutto notevole assai, specie se non penso troppo all'assenza di un muro anticiclonico con le OO.
 




____________
Che le temperature siano aumentate è un fatto ACCLARATO.
Semmai, io dico, si può e si deve discutere su:
- Le effettive conseguenze e in quali luoghi del pianeta;
- L'irreversibilità o meno di tale aumento;
- I sistemi di rilevamento;
- Il fatto che le temperature siano aumentate nel Sistema Solare in genere.

#Spelacchio4ever
 
avatar
italia.png mausnow Sesso: Uomo
Maurizio
Veterano
Veterano
 
Utente #: 27
Registrato: 18 Apr 2005

Età: 56
Messaggi: 2537
79 Punti

Preferenza Meteo: Indifferente


Località: Olmo Costa d'Argento/Corciano/Fontivegge

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Irruzione Gelida 25-28 Febbraio: Bilanci E Valutazioni

#9  Fili Gio 01 Mar, 2018 15:54

Evento sicuramente notevole ma impossibile da definire "storico", per via della durata davvero troppo breve.

Forse solo localmente, come per Napoli e dintorni o la zona del Conero, si può parlare di evento eccezionale.

Dei due aspetti, termico e nivometrico, sicuramente colpisce di più il primo: mentre le nevicate hanno tempi di ritorno relativamente brevi (3-5 anni) anche laddove hanno colpito più duramente (eccezion fatta per la zona del Conero, dove quegli accumuli sono assolutamente eccezionali), dal punto di vista delle temperature parliamo di tempi di ritorno forse pluri-decennali, specialmente in tempo di riscaldamento globale. Voto 7,5 a livello nazionale

Come dice Mausnow, a livello configurativo su macroscala poteva andare MOLTO meglio, da qui il mio "pessimismo" dei giorni precedenti l'irruzione: voto 6 (abbiamo cioè raccolto il minimo sindacale da potenzialità mostruose). Fossimo stati noi l'obiettivo di entrambi i nuclei gelidi, parleremmo davvero di evento storico, forse al pari del 1985. Invece il primo nucleo ha fatto irruzione sul nord Italia, generando poi la perturbazione di domenica notte, mentre il secondo se ne è andato in Scandinavia ed Inghilterra, regalandoci lo scirocco.

Capitolo, ahimè, orticello: 2/3 cm di neve tra domenica notte e stanotte non bastano a dare la sufficienza per Foligno città, che ha subito l'ennesima beffa da questo tipo di peggioramento: voto 4,5 per la neve, dove il "mezzo" sta per l'addolcimento di stanotte.
Voto 9 invece per il profilo termico: ho infranto entrambi i records delle mie stazioni (che zitte zitte cominciano ad avere 10 anni), con -7.6° (-6.4° il precedente) a Foligno e -11.8° (-8.9°) a La Franca.

Notevole anche l'episodio odierno del gelicidio, di cui ci ricorderemo negli anni a venire.
 




____________
www.livemeteofoligno.it - www.folignometeo.it

small small
small
 
Ultima modifica di Fili il Gio 01 Mar, 2018 15:55, modificato 1 volta in totale 
avatar
italia.png Fili Sesso: Uomo
Filippo
Guru
Guru
 
Cartellini gialli: 1 
Utente #: 343
Registrato: 17 Dic 2007

Età: 37
Messaggi: 35669
1950 Punti

Preferenza Meteo: Indifferente

Stazione Meteo: Davis Vantage Pro2

Località: Foligno V.le Firenze 225m s.l.m.

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Irruzione Gelida 25-28 Febbraio: Bilanci E Valutazioni

#10  marvel Gio 01 Mar, 2018 16:02

Dal satellite ESA sentinel 3A, immagine post nevicata.

FB_IMG_1519916076718.jpg
Descrizione:  
Dimensione: 612.58 KB
Visualizzato: File visto o scaricato 41 volta(e)

FB_IMG_1519916076718.jpg


 




____________
"La mente è come un paracadute. Funziona solo se si apre" - Albert Einstein

Webcam: Conca Ternana
 
avatar
italia.png marvel Sesso: Uomo
Contributor
Contributor
 
Utente #: 17
Registrato: 17 Apr 2005

Età: 49
Messaggi: 9152
74 Punti

Preferenza Meteo: Indifferente

Stazione Meteo: PCE-FWS 20

Località: San Gemini, Valleantica (TR) - 180 m slm

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Irruzione Gelida 25-28 Febbraio: Bilanci E Valutazioni

#11  green63 Gio 01 Mar, 2018 16:02

Fili ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Evento sicuramente notevole ma impossibile da definire "storico", per via della durata davvero troppo breve.

Forse solo localmente, come per Napoli e dintorni o la zona del Conero, si può parlare di evento eccezionale.

Dei due aspetti, termico e nivometrico, sicuramente colpisce di più il primo: mentre le nevicate hanno tempi di ritorno relativamente brevi (3-5 anni) anche laddove hanno colpito più duramente (eccezion fatta per la zona del Conero, dove quegli accumuli sono assolutamente eccezionali), dal punto di vista delle temperature parliamo di tempi di ritorno forse pluri-decennali, specialmente in tempo di riscaldamento globale. Voto 7,5 a livello nazionale

Come dice Mausnow, a livello configurativo su macroscala poteva andare MOLTO meglio, da qui il mio "pessimismo" dei giorni precedenti l'irruzione: voto 6 (abbiamo cioè raccolto il minimo sindacale da potenzialità mostruose). Fossimo stati noi l'obiettivo di entrambi i nuclei gelidi, parleremmo davvero di evento storico, forse al pari del 1985. Invece il primo nucleo ha fatto irruzione sul nord Italia, generando poi la perturbazione di domenica notte, mentre il secondo se ne è andato in Scandinavia ed Inghilterra, regalandoci lo scirocco.

Capitolo, ahimè, orticello: 2/3 cm di neve tra domenica notte e stanotte non bastano a dare la sufficienza per Foligno città, che ha subito l'ennesima beffa da questo tipo di peggioramento: voto 4,5 per la neve, dove il "mezzo" sta per l'addolcimento di stanotte.
Voto 9 invece per il profilo termico: ho infranto entrambi i records delle mie stazioni (che zitte zitte cominciano ad avere 10 anni), con -7.6° (-6.4° il precedente) a Foligno e -11.8° (-8.9°) a La Franca.

Notevole anche l'episodio odierno del gelicidio, di cui ci ricorderemo negli anni a venire.


I miei complimenti Filippo per l'ottima analisi, distaccata e moderata riuscendo anche a qualificare l'episodio sia in termini nazionali che "orticellistici" con il dovuto garbo.

da parte mia, ovviamente, non posso che dare un 9 a questa irruzione, il 10 manca per la parte finale dell'irruzione che vedrà sparire tutto in brevissimo, fosse stata seguita da un perdurare del freddo per alcuni giorni il 10 sarebbe stato d'obbligo  
 




____________
"La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile" (Mauro)

"Quando parli con me di raffronti tra stazioni "vicine" sappi che per me 50 metri sono troppi" (Mauro)

big
 
avatar
italia.png green63 Sesso: Uomo
Mauro
Moderatore
Moderatore
 
Utente #: 1338
Registrato: 28 Set 2012

Età: 57
Messaggi: 2870
140 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Davis Vantage Pro2 e Altro

Località: Marina di Montemarciano (AN)

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Irruzione Gelida 25-28 Febbraio: Bilanci E Valutazioni

#12  Poranese457 Gio 01 Mar, 2018 16:53

marvel ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Dal satellite ESA sentinel 3A, immagine post nevicata.


Viva la zona attorno al lago di Bolsena  

Lungi da poterla paragonare ad eventi storici vista la sua scarsissima durata, questo evento in via di conclusione rimarrà sicuramente nella memoria per le nevicate a Roma e soprattutto a Napoli.

Nell'orto il voto è 9 con due nevicate una da 24cm e una da 3/4 di stanotte più il nuovo record di minima da quando rilevo (ott. 2006) caduto ieri mattina con i -10.1°C

Il gelicidio di oggi chiude il cerchio; per quanto evento fastidioso e dannoso dalle nostre parti è così raro che ce lo ricorderemo a lungo

Peccato solo la fine ingloriosa con questa megasciroccata e i cieli rossi  
 




____________
small

*** "beh forse con meno apericena e più motoseghe sentireste meno freddo" ***[daredevil, in risposta al clima "godibile" del Giugno 2019]


Facebook: lineameteo
 
Socio Fondatore
Socio Fondatore
 
Utente #: 197
Registrato: 29 Ott 2006

Età: 35
Messaggi: 39734
1831 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Davis Vantage Pro2

Località: Porano (TR), 457m slm - Umbria occidentale

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Irruzione Gelida 25-28 Febbraio: Bilanci E Valutazioni

#13  Adriatic92 Gio 01 Mar, 2018 19:09

La riviera del Conero...  

vbf1yeb

o8l6j6l

sdrkcua

6gntrl8

rkdr39m

bllmsv1
 



 
avatar
italia.png Adriatic92 Sesso: Uomo
Daniel
Guru
Guru
Socio Ordinario
 
Utente #: 1723
Registrato: 14 Mag 2014

Età: 28
Messaggi: 12865
1523 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Davis Vantage Vue e Oregon Scientific Generica

Località: Polverigi - AN - 140 mslm

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Irruzione Gelida 25 Febbraio - 1 Marzo 2018: Bilanci E Valutazioni

#14  mausnow Gio 01 Mar, 2018 19:30

Che meraviglia Sirolo!!!!!!            
 




____________
Che le temperature siano aumentate è un fatto ACCLARATO.
Semmai, io dico, si può e si deve discutere su:
- Le effettive conseguenze e in quali luoghi del pianeta;
- L'irreversibilità o meno di tale aumento;
- I sistemi di rilevamento;
- Il fatto che le temperature siano aumentate nel Sistema Solare in genere.

#Spelacchio4ever
 
avatar
italia.png mausnow Sesso: Uomo
Maurizio
Veterano
Veterano
 
Utente #: 27
Registrato: 18 Apr 2005

Età: 56
Messaggi: 2537
79 Punti

Preferenza Meteo: Indifferente


Località: Olmo Costa d'Argento/Corciano/Fontivegge

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Irruzione Gelida 25 Febbraio - 1 Marzo 2018: Bilanci E Valutazioni

#15  fiocco_di _neve Gio 01 Mar, 2018 19:32

Che dire..condividere queste giornate tra modelli,forum, con voi è stato entusiasmante,come entusiasmante è stato il periodo,peccato molto breve,e che il bolide gelido sia rimasto oltralpe.
Per l'Italia fin dove il burian è arrivato,ha lasciato il segno..la neve di Roma (io avevo discusso di questa ipotesi),la neve di Napoli (non ci avrei scommesso),le temperature gelide del mattino,o in pieno giorno cose che non capitano spessissimo.
Per il mio orticello ringrazio la perturbazione di domenica sera/notte che ha scaricato tra i 3/5 cm in città voto 8,senza di quella sarebbe stato un episodio insufficiente per via delle precipitazioni non per le termiche.
Il proseguio ossia oggi,era la prima volta che vedevo piovere con i 0 gradi di stamane,voto 4,si potevano ottenere tranquillamente sui 5/8 cm per via di un cuscinetto freddo difficile da scalpire,peccato veramente per questa scaldata,e per questa depressione atlantica che ha rovinato tutto piombandoci addosso,se questa non ci fosse stata(in atlantico)il bolide sarebbe arrivato sull'Italia?possibile,poteva essere un 96 bis magari con meno centimetri,però simile nell'evento visto che anche allora arrivo lo scirocco come oggi.
Voto 8 in generale.
Aspetto i 10 degli adriatici...
 



 
Ultima modifica di fiocco_di _neve il Gio 01 Mar, 2018 19:35, modificato 2 volte in totale 
Veterano
Veterano
 
Utente #: 1399
Registrato: 10 Dic 2012

Età: 35
Messaggi: 1632
287 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo


Località: terni nord 143mt s.l.m

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 


Pagina 1 di 2
Vai a 1, 2  Successivo


NascondiQuesto argomento è stato utile?
Condividi Argomento
Segnala via email Facebook Twitter Windows Live Favorites MySpace del.icio.us Digg SlashDot google.com LinkedIn StumbleUpon Blogmarks Diigo reddit.com Blinklist co.mments.com
technorati.com DIGG ITA linkagogo.com meneame.net netscape.com newsvine.com yahoo.com Fai Informazione Ok Notizie Segnalo Bookmark IT fark.com feedmelinks.com spurl.net
Inserisci un link per questo argomento
URL
BBCode
HTML