Monitoraggio Dei Ghiacci Artici E Antartici


Titolo: Monitoraggio Dei Ghiacci Artici E Antartici
Ciao a tutti,

anche quest'anno il minimo di estensione dei ghiacci artici è stato raggiunto intorno al 14 di settembre con un valore di 4,15 milioni di chilometri quadrati, valore che colloca il 2019 al secondo posto nella classifica delle minime estensioni, superato in peggio solo dal drammatico 2012 con 3,39 milioni di km2.

Tuttavia c'è da rilevare che si tratta quasi di un ex aequo con il 2016 (4,17), ben visibile nel grafico seguente, e il 2007 (4,16):

curve

Purtroppo la tendenza di lungo periodo è sempre la stessa, e non è affatto rassicurante:

tendenza

Però vi avevo promesso una buona notizia e ve la devo dare, per quello che vale.

Suddividendo l'analisi in periodi di 13 anni (non chiedetemi perché il NSIDC abbia scelto questo numero!) si evidenzia che il periodo di massimo declino è stato quello tra il 1999 e il 2012, con una perdita media di 203.000 km2/anno, mentre il periodo di minimo declino è stato proprio il più recente. Ovvero, tra il 2007 e il 2019 il declino medio è stato di soli 1.200 km2/anno, determinando una linea sostanzialmente piatta.
Il NSIDC sottolinea come sia molto più significativa un'analisi decadale rispetto a una annuale, in un sistema ad alta variabilità come quello dei ghiacci artici, lasciando forse intendere (ma questo non c'è scritto) che questa fase di sostanziale stasi sia particolarmente interessante.

sep_monthly_extents13yr

:bye:

Ultima modifica di snow96 il Lun 25 Mag, 2020 18:41, modificato 2 volte in totale
Titolo: Re: Monitoraggio Dei Ghiacci Artici
Post grandioso. Riesci a pubblicarlo anche nella banca dati del Global Change? Grazie!

Titolo: Re: Monitoraggio Dei Ghiacci Artici
Comunque la cosa davvero impressionante di quest'anno non è stata tanto la minima estensione raggiunta (il 2012 è ancora lontano per fortuna) ma l'incredibile fatica che i ghiacci hanno fatto per ricominciare ad estendersi, portando così il 2019 all'ultimo posto da questo punto di vista.
Credete che la circolazione media degli ultimi mesi (AO/NAO -) abbia influito in questo?

Profilo PM  
Titolo: Re: Monitoraggio Dei Ghiacci Artici
Ottimo topic Marco! ;)

Titolo: Re: Monitoraggio Dei Ghiacci Artici
Leggo soltanto ora, molto interessante Marco, grazie. :ok:

snow96 ha scritto: [Visualizza Messaggio]

Però vi avevo promesso una buona notizia e ve la devo dare, per quello che vale.

Suddividendo l'analisi in periodi di 13 anni (non chiedetemi perché il NSIDC abbia scelto questo numero!) si evidenzia che il periodo di massimo declino è stato quello tra il 1999 e il 2012, con una perdita media di 203.000 km2/anno, mentre il periodo di minimo declino è stato proprio il più recente. Ovvero, tra il 2007 e il 2019 il declino medio è stato di soli 1.200 km2/anno, determinando una linea sostanzialmente piatta.
Il NSIDC sottolinea come sia molto più significativa un'analisi decadale rispetto a una annuale, in un sistema ad alta variabilità come quello dei ghiacci artici, lasciando forse intendere (ma questo non c'è scritto) che questa fase di sostanziale stasi sia particolarmente interessante.
:


Da una semplice osservazione del grafico, questa "stasi" del declino sembrerebbe paragonabile al periodo 1984-1999.

Profilo PM  
Titolo: Re: Monitoraggio Dei Ghiacci Artici
Molto molto interessante! 8)) :ok:

Profilo PM  
Titolo: Re: Monitoraggio Dei Ghiacci Artici
burjan ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Post grandioso. Riesci a pubblicarlo anche nella banca dati del Global Change? Grazie!


Fatto!

Titolo: Re: Monitoraggio Dei Ghiacci Artici
Carletto89 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Leggo soltanto ora, molto interessante Marco, grazie. :ok:

snow96 ha scritto: [Visualizza Messaggio]

Però vi avevo promesso una buona notizia e ve la devo dare, per quello che vale.

Suddividendo l'analisi in periodi di 13 anni (non chiedetemi perché il NSIDC abbia scelto questo numero!) si evidenzia che il periodo di massimo declino è stato quello tra il 1999 e il 2012, con una perdita media di 203.000 km2/anno, mentre il periodo di minimo declino è stato proprio il più recente. Ovvero, tra il 2007 e il 2019 il declino medio è stato di soli 1.200 km2/anno, determinando una linea sostanzialmente piatta.
Il NSIDC sottolinea come sia molto più significativa un'analisi decadale rispetto a una annuale, in un sistema ad alta variabilità come quello dei ghiacci artici, lasciando forse intendere (ma questo non c'è scritto) che questa fase di sostanziale stasi sia particolarmente interessante.
:


Da una semplice osservazione del grafico, questa "stasi" del declino sembrerebbe paragonabile al periodo 1984-1999.


Si, ho notato. Ad occhio sembrerebbe addirittura in leggera salita, prendendo 85-98 come estremi, ma voglio sperare che il NSIDC abbia fatto questo test in maniera più rigorosa della nostra ...

Titolo: Re: Monitoraggio Dei Ghiacci Artici
Mi unisco ai complimenti, davvero interessante :inchino:

Profilo PM  
Titolo: Re: Monitoraggio Dei Ghiacci Artici
In questo momento l'estensione dei ghiacci artici segna il 2° valore più alto del decennio, superato di un soffio dal 2013 e praticamente a pari merito con il 2014.
Di questo passo potrebbe entrare addirittura nell'intervallo interdecile (ovvero quella fascia di valori a cui appartiene il 90% delle misurazioni effettuate, pensate come stiamo messi).
Ricordo, giusto per non essere troppo entusiasti, che ad un buon valore di massima estensione non è detto che coincida anche un buon valore di minima.
Il 2012 ad esempio superò addirittura (di misura) la media 81/2010 nel mese di Aprile, facendo poi segnare un minimo drammatico e per ora, fortunatamente, né superato né avvicinato.

Titolo: Re: Monitoraggio Dei Ghiacci Artici
snow96 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
In questo momento l'estensione dei ghiacci artici segna il 2° valore più alto del decennio, superato di un soffio dal 2013 e praticamente a pari merito con il 2014.
Di questo passo potrebbe entrare addirittura nell'intervallo interdecile (ovvero quella fascia di valori a cui appartiene il 90% delle misurazioni effettuate, pensate come stiamo messi).
Ricordo, giusto per non essere troppo entusiasti, che ad un buon valore di massima estensione non è detto che coincida anche un buon valore di minima.
Il 2012 ad esempio superò addirittura (di misura) la media 81/2010 nel mese di Aprile, facendo poi segnare un minimo drammatico e per ora, fortunatamente, né superato né avvicinato.


Ottima notizia. Mesi e mesi di AO positiva danno i loro frutti, una specie di ultimo fortino difensivo del Polo nord. ;-)

Profilo PM  
Titolo: Re: Monitoraggio Dei Ghiacci Artici
Se ne parlava anche in altri forum ;)
Il problema è che ad un'estensione superiore a quella degli ultimi anni, corrisponde un volume ai minimi, poiché i forti venti delle tempeste, specie in Atlantico, non hanno permesso un'adeguata stratificazione del ghiaccio.

Profilo PM  
Titolo: Re: Monitoraggio Dei Ghiacci Artici
Aggiornamento del 05/02/2020.

Prosegue, almeno questo, la buona prestazione dei ghiacci artici.
In questo momento l'estensione è nettamente sopra la media 2011/2019 e ad un'incollatura dal quella 2001/2010.
Il valore si trova, udite udite, all'interno dell'intervallo interdecile.

Titolo: Re: Monitoraggio Dei Ghiacci Artici
Il problema vero è rappresentato dal volume dei ghiacci, ai minimi storici, per via del forte vento.

volumae

Profilo PM  
Titolo: Re: Monitoraggio Dei Ghiacci Artici
Si, vero anche il discorso dello spessore, che invece è ad un valore molto basso per via dei venti.

Interessante invece questo recentissimo studio, purtroppo non pubblico, che imputa ben il 50% della perdita di ghiaccio dal 55 al 2005 ai CFC e altre sostanze che distruggono lo strato di ozono: https://www.nature.com/articles/s41558-019-0677-4

Un brevissimo abstract si trova in fondo a questa pagina:
http://nsidc.org/arcticseaicenews/

Considerate che la messa al bando definitiva di queste sostanze si è avuta solo nel 2015.


Pagina 1 di 3


  
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario

   

Questa visualizzazione "Lo-Fi" è semplificata. Per avere la versione completa di formattazioni ed immagini clicca su questo link.

Powered by Icy Phoenix based on phpBB
Design by DiDiDaDo

Tempo Generazione: 0.0855s (PHP: -18% SQL: 118%)
SQL queries: 17 - Debug On - GZIP Abilitato