Pagina 28 di 28
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 26, 27, 28
Vai a pagina   
 

Messaggio Re: Seconda E Terza Decade Di Dicembre,si Riapre La Porta Atlantica?

#406  prometeo Sab 28 Dic, 2019 11:15

Non ci fate la bocca... fino a metà gennaio salvo rari ed isolati episodi non succederà nulla di esaltante. Statistica
 




____________
Le medie non sono altro che un tentativo della mente umana di dare un ordine ad un sistema che per natura sua è disordinato
www.perugiameteo.it
 
avatar
italia.png prometeo Sesso: Uomo
Guru
Guru
 
Utente #: 31
Registrato: 21 Apr 2005

Età: 44
Messaggi: 6164
393 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: PCE-FWS 20

Località: PONTE SAN GIOVANNI/RIVOTORTO

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 


Messaggio Re: Seconda E Terza Decade Di Dicembre,si Riapre La Porta Atlantica?

#407  Matteo91 Sab 28 Dic, 2019 14:14

Adriatic92 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Matteo91 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Qui ASE non ha mai portato nulla di buono, nevica solo con grecale teso. Irruzione ciofeca come al solito, arriva un pò di freddo ma mancano le prp


L'ASE è buono se stai al di sotto dello sviluppo della linea convettiva, se invece ne rimani fuori, sai quante ulcere ti prendi.. non puoi capire!!    In questi casi, rimanendo a nord ai margini della curvatura ciclonica della saccatura (in presenza di alti GPT) è difficile, le linee da ASE si attiveranno in modo più diffuso dall'Abruzzo alla Puglia..  

Riguardo alle nevicate con il grecale teso, ho i miei forti dubbi, a meno di eventuali situazioni barocline, dove hai una depressione abbastanza vicina e lo scorrimento di aria continentale pellicolare, cosa che da noi accade raramente (Febbraio 2012 per intenderci) . Poi di fronte al mare la spazzolata da NE crea solo "danni" in determinate sinottiche, riscalda i primi 15-20 km tra la costa e l'interno, talvolta arriva pure oltre (superando il mare già di per se più caldo del normale) , quindi non hai chance. Già stando a ridosso delle montagne in lontananza dal mare in qualche modo sfrutti lo stau, anche nelle condizioni più nefaste.

Eh Daniel, non mi voglio sbagliare ma qui credo che l'ultimo episodio con neve da ASE con vento teso da NE è stato nel Dicembre 96 (ma lì c'erano altre dinamiche in gioco). Fino ad ora ho vissuto solo episodi sfortunatissimi, come dicembre 2010 e 2014, befana 2017 e febbraio 2018 (anche se in quest'ultima occasione ci fu il passaggio del minimo tirrenico che porto un po di neve a tappeto nella nottata/mattinata del 26).
Dovrei valutare se nel corso degli anni ci sono state anche nevicate da levante, come sai bastano una manciata di km per cambiare le carte in tavola, anche per quanto riguarda le nostre zone
 



 
avatar
italia.png Matteo91 Sesso: Uomo
Matteo
Esperto
Esperto
Socio Sostenitore
 
Utente #: 1705
Registrato: 06 Apr 2014

Età: 29
Messaggi: 806
105 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Altro

Località: Monteprandone(AP) - 266 mslm (abitazione 33 m.slm)

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Seconda E Terza Decade Di Dicembre,si Riapre La Porta Atlantica?

#408  Adriatic92 Sab 28 Dic, 2019 16:28

Matteo91 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Adriatic92 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Matteo91 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Qui ASE non ha mai portato nulla di buono, nevica solo con grecale teso. Irruzione ciofeca come al solito, arriva un pò di freddo ma mancano le prp


L'ASE è buono se stai al di sotto dello sviluppo della linea convettiva, se invece ne rimani fuori, sai quante ulcere ti prendi.. non puoi capire!!    In questi casi, rimanendo a nord ai margini della curvatura ciclonica della saccatura (in presenza di alti GPT) è difficile, le linee da ASE si attiveranno in modo più diffuso dall'Abruzzo alla Puglia..  

Riguardo alle nevicate con il grecale teso, ho i miei forti dubbi, a meno di eventuali situazioni barocline, dove hai una depressione abbastanza vicina e lo scorrimento di aria continentale pellicolare, cosa che da noi accade raramente (Febbraio 2012 per intenderci) . Poi di fronte al mare la spazzolata da NE crea solo "danni" in determinate sinottiche, riscalda i primi 15-20 km tra la costa e l'interno, talvolta arriva pure oltre (superando il mare già di per se più caldo del normale) , quindi non hai chance. Già stando a ridosso delle montagne in lontananza dal mare in qualche modo sfrutti lo stau, anche nelle condizioni più nefaste.

Eh Daniel, non mi voglio sbagliare ma qui credo che l'ultimo episodio con neve da ASE con vento teso da NE è stato nel Dicembre 96 (ma lì c'erano altre dinamiche in gioco). Fino ad ora ho vissuto solo episodi sfortunatissimi, come dicembre 2010 e 2014, befana 2017 e febbraio 2018 (anche se in quest'ultima occasione ci fu il passaggio del minimo tirrenico che porto un po di neve a tappeto nella nottata/mattinata del 26).
Dovrei valutare se nel corso degli anni ci sono state anche nevicate da levante, come sai bastano una manciata di km per cambiare le carte in tavola, anche per quanto riguarda le nostre zone


E beh, quello era l'episodio di Buran perfetto    la massa d'aria da est è la migliore come fattura, pellicolare e proveniente dalle steppe russe, anche i più anziani lo dicono sempre "la neve per 'coppà deve arrivà dal mare"    . In quella condizione non c'è bora che tenga, la neve viene asciutta, fina e granulosa anche con il vento diretto dal mare. L'ultimo episodio simile qui fu lo scorso anno a fine Febbraio, la configurazione era quasi identica, forse magari l'ASE era ben più prolifico a nord delle tue zone  
 




____________
Polverigi (AN): 140mt

Altezza min: 47mt
Altezza max: 267mt
Escursione Altimetrica: 220mt

Zona Altimetrica: collina litoranea

Coordinate:
Latitudine 43°31'35"40 N
Longitudine 13°23'34"80 E


http://www.lineameteo.it/stazioni.php?id=1822
http://meteopolverigi.altervista.org/
big
 
Ultima modifica di Adriatic92 il Sab 28 Dic, 2019 16:30, modificato 1 volta in totale 
avatar
italia.png Adriatic92 Sesso: Uomo
Daniel
Guru
Guru
 
Utente #: 1723
Registrato: 14 Mag 2014

Età: 28
Messaggi: 12338
994 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Davis Vantage Vue e Oregon Scientific Generica

Località: Polverigi - AN - 140 mslm

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Seconda E Terza Decade Di Dicembre,si Riapre La Porta Atlantica?

#409  burjan Sab 28 Dic, 2019 19:20

Breve riflessione, non so se vale la pena aprirci un topic.
Fino ad ora, la media termica dei primi tre mesi del semestre freddo a Foligno vede un'anomalia positiva di 2,5°C sulla media 1993-2016.
La maggiore anomalia positiva mai registrata, complessivamente sui sei mesi, è stata di + 1,8°C.
Anche volendo immaginare che batteremo il record, piazzandoci a +2°C, mi sembra abbastanza probabile un riequilibrio, con un'anomalia negativa di -1°C.  
E questo sempre ipotizzando il semestre freddo più caldo della storia.
Non oso immaginare cosa significherebbe rientrare più o meno nei ranghi. Il secondo semestre freddo più caldo della serie presenta un'anomalia di soli +0,7°C.
 




____________
E' incredibile quanto sappia di morte la natura, in Estate (C.Pavese)
 
avatar
italia.png burjan Sesso: Uomo
Luisito
Contributor
Contributor
Socio Sostenitore
 
Utente #: 5
Registrato: 16 Apr 2005

Età: 53
Messaggi: 8511
86 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: LaCrosse WS2350

Località: Foligno - periferia sud - 219 m.s.l.m

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Seconda E Terza Decade Di Dicembre,si Riapre La Porta Atlantica?

#410  Olimeteo Sab 28 Dic, 2019 20:00

Un bel lavoro per riequilibrare la bilancia.Già sapendo che in settimana,per poco che incida sulla media, riavremo un progressivo rialzo.
 



 
avatar
italia.png Olimeteo Sesso: Uomo
Veterano
Veterano
 
Utente #: 2845
Registrato: 29 Set 2019

Età: 43
Messaggi: 2731
1807 Punti

Preferenza Meteo: Indifferente

Stazione Meteo: Nessuna

Località: Gubbio

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 


Pagina 28 di 28
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 26, 27, 28


NascondiQuesto argomento è stato utile?
Condividi Argomento
Segnala via email Facebook Twitter Windows Live Favorites MySpace del.icio.us Digg SlashDot google.com LinkedIn StumbleUpon Blogmarks Diigo reddit.com Blinklist co.mments.com
technorati.com DIGG ITA linkagogo.com meneame.net netscape.com newsvine.com yahoo.com Fai Informazione Ok Notizie Segnalo Bookmark IT fark.com feedmelinks.com spurl.net
Inserisci un link per questo argomento
URL
BBCode
HTML