[BREVE TERMINE] 24-25 Marzo Bis Nevoso?

[BREVE TERMINE] 24-25 Marzo Bis Nevoso?
Articolo
Messaggio Re: 24-25 Marzo Bis Nevoso? 
 
Ah regazzì, ON TOPIC!!!!!!!!!!!!!  



 
 Poranese457 [ Lun 23 Mar, 2009 16:19 ]


[BREVE TERMINE] 24-25 Marzo Bis Nevoso?
Commenti
Messaggio Re: 24-25 Marzo Bis Nevoso? 
 
Poranese457 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Ah regazzì, ON TOPIC!!!!!!!!!!!!!  


Mica è tanto off topic... alla fine si parla di quanta neve possa cadere domani sera/notte in base alle precipitazioni previste..mica stamo a parlà de gnocca!!!



 
 mondosasha [ Lun 23 Mar, 2009 16:30 ]
Messaggio Re: 24-25 Marzo Bis Nevoso? 
 
mondosasha ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Poranese457 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Ah regazzì, ON TOPIC!!!!!!!!!!!!!  


Mica è tanto off topic... alla fine si parla di quanta neve possa cadere domani sera/notte in base alle precipitazioni previste..mica stamo a parlà de gnocca!!!


Lo sa benissimo, ma dopo la figuraccia co l'inglese deve fa il duro pe rimedià  

Comunque, scherzi a parte, 10cm di neve con un episodio intenso si, ma altrettanto rapido...mi sembrano eccessivi. Poi certo, siamo a fine marzo, tutto può succedere...  



 
 Fili [ Lun 23 Mar, 2009 16:38 ]
Messaggio Re: 24-25 Marzo Bis Nevoso? 
 
mondosasha ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Poranese457 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Ah regazzì, ON TOPIC!!!!!!!!!!!!!  


Mica è tanto off topic... alla fine si parla di quanta neve possa cadere domani sera/notte in base alle precipitazioni previste..mica stamo a parlà de gnocca!!!


Anche se un po' di gnocca non guasterebbe!!!   
Porane nun t' arrabbia!!!   



 
 Ricca Gubbio [ Lun 23 Mar, 2009 16:42 ]
Messaggio Re: 24-25 Marzo Bis Nevoso? 
 
Tornando, appunto, on topic, andiamo ad analizzare nel dettaglio quello che succederà nella giornata di domani.

Una vasta massa di aria fredda associata ad una depressione con centro attuale sulla scandinavia orientale tenderà  a scivolare verso Sud, lungo il bordo dell'Anticiclone che si muoverà leggermente verso W favorendo, appunto, una discesa fredda sull'Italia.
Premettendo che lo stivale non verrà colpito in pieno da tale massa d'aria, va comunque sottolineato come entreranno isoterme anche nell'ordine dei -4°C ad 850hpa tra domani e dopodomani... valori di tutto rispetto per fine Marzo anche se tutt'altro che straordinari.
La depressione, cui è associata l'aria fredda, protenderà le sue oscillazioni sin verso il Tirreno centrale causando, a quanto pare, temporali sparsi e corposi con rovesci intensi anche di groupeln e nevicate a quote collinari non meglio stimabili (so furbo eh? ).

Procedendo ad un'analisi degli indici temporaleschi basati su GFS 06Z si evince come per domani pomeriggio siano visti valori di Lift favorevoli allo sviluppo di temporali in quasi tutto il Centro Italia con picchi particolarmente bassi nella zona dell'Aretino.
I valori di CIN si presentano ancora bassi come è ovvio vista la stagione ancora agli inizi e ciò potrebbe causare CB non ben strutturati ma tutti belli produttivi.
Iniziano anche a vedersi accettabili valori di PW anche se siamo ben lontani dai limiti estivi ove si superano abbondantemente i 40 punti...

Ripeto, a mio avviso la zona maggiormente colpita dai rovesci sarà quella dell'Aretino/Trasimeno con millimetraggio in doppia cifra quasi scontato.

Non mi esprimo tuttavia sulla QN anche se è praticamente certo vedere rovesci nevosi a qualsiasi quota sopra i 200m, per gli accumuli ditelo voi eh!  



 
 Poranese457 [ Lun 23 Mar, 2009 16:42 ]
Messaggio Re: 24-25 Marzo Bis Nevoso? 
 
Bella questa DWD 12 fresca fresca  con quel minimo messo lì  

gme-0-30.png
Descrizione:  
Dimensione: 79.86 KB
Visualizzato: File visto o scaricato 6 volta(e)

gme-0-30.png





 
 mondosasha [ Lun 23 Mar, 2009 16:45 ]
Messaggio Re: [BREVE TERMINE] 24-25 Marzo Bis Nevoso? 
 
mondosasha ha scritto: [Visualizza Messaggio]
snow96 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Fili ha scritto: [Visualizza Messaggio]
ternano ha scritto: [Visualizza Messaggio]
[Considerando che il 15/12/2007 accumulai 0.2 mm corrispondenti a ben 2 (DUE) centimetri di neve al suolo......................ho detto tutto.. Logicamente non è questo il caso ma il mio raffronto è clamoroso vero?  


l'hai strizzati quei fiocchi   10 mm sarebbero 1 metro de neve   Tornamo ONTOPIC và  


Ma dove abitano sti due? Uno fa rapporto 1:1, l'altro 1:100!!!  

Normalmente il rapporto è tra il 5 e il 15%, ovvero 1 cm di neve corrisponde rispettivamente a 0,5 e 1,5 mm d'acqua. Ma è anche vero che ci sono condizioni particolari che portano una variabilità enorme, anche ben al di fuori degli estremi indicati.  


Io posso dire che l'ultima nevicata ha dato sui 9 mm di pioggia contro quasi 40 cm di neve...fate voi i conti....e non è la prima volta che noto questi rapporti....


La neve più bagnata è e più volume fa logicamente...e questo è il risultato della neve marzolina che ha avuto mondosasha l'altroieri..

Il mio caso: la nevicata fu asciuttissima, con temperature negative ed umidità basse per la situazione, poco vento, e l'elevatissimo rapporto neve caduta su pioggia in millimetri, è dato soprattutto dai vuoti presenti all'interno della coltre, in quel caso davvero esagitati dalle condizioni meteo simil-siberiane..



 
 Icestorm [ Lun 23 Mar, 2009 16:45 ]
Messaggio Re: 24-25 Marzo Bis Nevoso? 
 
Poranese457 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Ripeto, a mio avviso la zona maggiormente colpita dai rovesci sarà quella dell'Aretino/Trasimeno con millimetraggio in doppia cifra quasi scontato.

Non mi esprimo tuttavia sulla QN anche se è praticamente certo vedere rovesci nevosi a qualsiasi quota sopra i 200m, per gli accumuli ditelo voi eh!  


La mia zona favorita già l'ho detta... Spoletino in primis.

Rovesci nevosi ovunque non credo...secondo me fino a 300/350m sarà difficile vedere solo neve... al max mista a pioggia, o graupeln. Tutto dipenderà comunque dall'intensità e dalla durata degli stessi.

Secondo me ha molte più possibilità di imbiancarsi Spoleto a 400m che non Perugia a 500    



 
 Fili [ Lun 23 Mar, 2009 16:46 ]
Messaggio Re: 24-25 Marzo Bis Nevoso? 
 
200 Metri nevicate coreografiche o neve fradicia

400 metri nevicate con lieve spolverata

500/600 metri nevicate con 2/4 cm di accumulo in rapido sciogliemento

Castelluccio 10/15 cm  Visso 7/12 cm Fossato di Vico 5/10 cm

So stato troppo vago???   



 
Ultima modifica di Ricca Gubbio il Lun 23 Mar, 2009 16:50, modificato 1 volta in totale 
 Ricca Gubbio [ Lun 23 Mar, 2009 16:47 ]
Messaggio Re: 24-25 Marzo Bis Nevoso? 
 
Poranese457 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Ripeto, a mio avviso la zona maggiormente colpita dai rovesci sarà quella dell'Aretino/Trasimeno con millimetraggio in doppia cifra quasi scontato.

Non mi esprimo tuttavia sulla QN anche se è praticamente certo vedere rovesci nevosi a qualsiasi quota sopra i 200m, per gli accumuli ditelo voi eh!  


Secondo me invece sarà verso l'Appennino ce avremo più contarsti e più precipitazioni. Metto la mia zona e i Sibillini in pole, più il reatino.
La zona che indichi tu ha i valori più bassi perchè èp quella dove i temporali tenderanno ad originarsi, ma poi questi scaricheranno la loro energia più a lungo nelle zone sopracitate, gonfiandosi ulteriormente.
Mia ipotesi ovviamente, ma di solito va così.



 
Ultima modifica di zerogradi il Lun 23 Mar, 2009 16:53, modificato 1 volta in totale 
 zerogradi [ Lun 23 Mar, 2009 16:48 ]
Messaggio Re: 24-25 Marzo Bis Nevoso? 
 
Secondo me invece sarà verso l'Appennino ce avremo più contarsti e più precipitazioni. Metto la mia zona e i Sibillini in pole, più il reatino. :bye:[/quote]



Spoletino e Valnerina in pole!!    per episodi nevosi enche temporali secondo me!



 
 Ricca Gubbio [ Lun 23 Mar, 2009 16:52 ]
Messaggio Re: 24-25 Marzo Bis Nevoso? 
 
Secondo me Umbria occidentale, Martani, Todi, orvieto, Montefalco e via discorrendo saranno le zone più colpite...vedremo!    



 
 Frasnow [ Lun 23 Mar, 2009 16:59 ]
Messaggio Re: 24-25 Marzo Bis Nevoso? 
 
zerogradi ha scritto: [Visualizza Messaggio]


Secondo me invece sarà verso l'Appennino ce avremo più contarsti e più precipitazioni. Metto la mia zona e i Sibillini in pole, più il reatino.
La zona che indichi tu ha i valori più bassi perchè èp quella dove i temporali tenderanno ad originarsi, ma poi questi scaricheranno la loro energia più a lungo nelle zone sopracitate, gonfiandosi ulteriormente.
Mia ipotesi ovviamente, ma di solito va così.


Non intendevo solo il valore di Lift ma intendevo i valori presi nella loro interezza: infatti la zona del Trasimeno presenta anche il maggior quantitativo di acqua precipitabile e, per risponderti, visti gli alti valori di CIN credo che i temporali scaricheranno proprio ove si forma il CB in quanto l'inibizione allo sviluppo verticale sarà quasi nulla permettendo, appunto, una formazione temporalesca abbastanza rapida.
 



 
 Poranese457 [ Lun 23 Mar, 2009 17:08 ]
Messaggio Re: 24-25 Marzo Bis Nevoso? 
 
Poranese457 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
zerogradi ha scritto: [Visualizza Messaggio]


Secondo me invece sarà verso l'Appennino ce avremo più contarsti e più precipitazioni. Metto la mia zona e i Sibillini in pole, più il reatino.
La zona che indichi tu ha i valori più bassi perchè èp quella dove i temporali tenderanno ad originarsi, ma poi questi scaricheranno la loro energia più a lungo nelle zone sopracitate, gonfiandosi ulteriormente.
Mia ipotesi ovviamente, ma di solito va così.


Non intendevo solo il valore di Lift ma intendevo i valori presi nella loro interezza: infatti la zona del Trasimeno presenta anche il maggior quantitativo di acqua precipitabile e, per risponderti, visti gli alti valori di CIN credo che i temporali scaricheranno proprio ove si forma il CB in quanto l'inibizione allo sviluppo verticale sarà quasi nulla permettendo, appunto, una formazione temporalesca abbastanza rapida.
 


Il valore dell'acqua precipitabile è SEMPRE più elevato in prossimità delle coste e meno verso l'interno. In tutti i casi. Però non sempre in quelle zone i temporali assumono le caratteristiche più violente e durature.  



 
 zerogradi [ Lun 23 Mar, 2009 17:13 ]
Messaggio Re: 24-25 Marzo Bis Nevoso? 
 
zerogradi ha scritto: [Visualizza Messaggio]


Il valore dell'acqua precipitabile è SEMPRE più elevato in prossimità delle coste e meno verso l'interno. In tutti i casi. Però non sempre in quelle zone i temporali assumono le caratteristiche più violente e durature.  


Infatti se guardi i LAM il valore massimo è sulle coste del Lazio centrale..... ed in ogni caso Aretino e Trasimeno nn mi sembrano così tanto costiere ecco!      

Vabbè dai domani staremo a vedere, poi magari GFS 12Z ci cambiano il mondo.

Ah, tanto per precisare... il mio discorso degli accumuli è SOLO riferito ai temporali, se ci saranno precipitazioni di altro genere sono escluse dal mio ragionamento  



 
 Poranese457 [ Lun 23 Mar, 2009 17:18 ]
Mostra prima i messaggi di:    
NascondiQuesto argomento è stato utile?
Condividi Argomento
Segnala via email Facebook Twitter Windows Live Favorites MySpace del.icio.us Digg SlashDot google.com LinkedIn StumbleUpon Blogmarks Diigo reddit.com Blinklist co.mments.com
technorati.com DIGG ITA linkagogo.com meneame.net netscape.com newsvine.com yahoo.com Fai Informazione Ok Notizie Segnalo Bookmark IT fark.com feedmelinks.com spurl.net
Pagina 3 di 6
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Successivo
 

Online in questo argomento: 0 Registrati, 0 Nascosti e 1 Ospite
Utenti Registrati: Nessuno