Centrometeo               
Archivio per Date
Tutte le date
Prime Dinamiche Invernali Sull'Europa, Quali Conseguenze Per L'Italia? Inviato il  Ieri Da Fili
Meteo News
Apro brevemente questo topic per parlare delle emissioni modellistiche degli ultimi giorni.

L'alta pressione che ci sta interessando, col suo carico di nebbie ed inversioni termiche, sposterà gradualmente (molto gradualmente) i suoi massimi verso nord, verso la penisola Scandinava, per il più classico degli Scand+

Una prima circolazione fredda orientale interesserà il bacino del Mediterraneo nel prossimo weekend, segnatamente le zone dell' Egeo e della Penisola Balcanica, con marginali influenze (soprattutto a livello termico) per l'Italia centro-meridionale, che vedrà i termometri portarsi sotto la media del periodo, in condizioni però di tempo secco.

gfs_0_114_1542028058_125449

Sembra però volere essere soltanto l'antipasto di una seconda e ben più intensa retrogressi ...


Leggi tutto 

Commenta questa notizia Stampa l'argomento Segnala via email l'argomento
Questa notizia ha  468 Visualizzazioni e 14 Commenti
Anticiclone Alla Conquista Del Bacino Del Mediterraneo. Inviato il  Gio 08 Nov, 2018 11:19 Da Ricca Gubbio
Meteo News
Ben trovati a tutti i lettori di LineaMeteo.

Dopo un inizio mese caratterizzato da perturbazioni atlantiche e abbondanti precipitazioni, che hanno creato disagi, danni e purtroppo vittime da nord a sud della nostra penisola, stiamo per entrare in un periodo anticiclonico che dovrebbe perdurare per diversi giorni.
L' alta pressione infatti "abbraccerà" gran parte del bacino del mediterraneo Italia compresa, regalando un periodo abbastanza lungo di stabilità su gran parte dello stesso.
Al momento tutti i modelli previsionali sono più o meno concordi che per almeno 7/10 giorni la situazione descritta rimarrà abbastanza bloccata.
Ci aspettano quindi giorni con belle giornate abbastanza soleggiate e soprattutto temperature massime di diversi gradi sopra la media del periodo.
Se infatti non risulta anomalo un periodo stabile e a ...


z500_60.png
 Descrizione:  
 Dimensione:  74.66 KB
 Visualizzato:  File visto o scaricato 5 volta(e)

z500_60.png

z500_120.png
 Descrizione:  
 Dimensione:  74.49 KB
 Visualizzato:  File visto o scaricato 9 volta(e)

z500_120.png

z500_225.png
 Descrizione:  
 Dimensione:  81.17 KB
 Visualizzato:  File visto o scaricato 8 volta(e)

z500_225.png



Leggi tutto 

Commenta questa notizia Stampa l'argomento Segnala via email l'argomento
Questa notizia ha  2237 Visualizzazioni e 39 Commenti
Impulsi instabili sull'Italia: evoluz. prima decade di Novembre 2018 Inviato il  Mar 30 Ott, 2018 08:25 Da Poranese457
Meteo News
Il peggioramento dovuto all'azione congiunta della saccatura artica giunta nello scorso weekend e del conseguente minimo depressionario formatosi in area Tirrenica potrebbe risultare la chiave per scardinare il lungo periodo anticiclonico che ci ha accompagnati negli ultimi mesi.

Volgendo lo sguardo al breve e lungo termine, il Mediterraneo e l'Europa occidentale in genere paiono non esser più facile terre di stabilità

Relativamente al nostro Stivale, esauritosi gradualmente il primo peggioramento dell'autunno ecco che ci apprestiamo a viverne un secondo, potenzialmente intenso

Tra Mercoledì sera e Giovedì (1° Novembre) infatti andrà isolandosi un nuovo minimo depressionario sul Tirreno in grado di condurre verso il nostro paese umide ed instabili correnti sudoccidentali. La circolazione dominante sarà da SW e dobbiamo dunque at ...


Leggi tutto 

Commenta questa notizia Stampa l'argomento Segnala via email l'argomento
Questa notizia ha  9391 Visualizzazioni e 208 Commenti
L'autunno si abbatte sull'Italia [Evoluzione 26 Ottobre - 31 Ottobre] Inviato il  Gio 25 Ott, 2018 21:52 Da burjan
Meteo News
La ridislocazione delle figure bariche principali sullo scacchiere europeo apre la strada ad un deciso cambiamento dello scenario meteorologico sull'Italia. A livello continentale, si ha sempre una forte prevalenza delle figure anticicloniche di blocco: una resta sul comparto orientale europeo, tutt'altro che intenzionata a diminuire di intensità e potenza; l'altra si attesta invece sul Medio Atlantico. E' proprio la formazione di quest'ultima cellula a consentire una subitanea discesa di aria artica marittima verso il settore occidentale europeo.

Rispetto alle classiche irruzioni di aria polare marittima, che contrassegnano la "norma" stagionale, la direzione di questa massa d'aria è molto più prettamente nord/sud, avendo come destinazione la penisola iberica.

L'affondo dell'aria artica su mari e settori ancora molto cal ...


Leggi tutto 

Commenta questa notizia Stampa l'argomento Segnala via email l'argomento
Questa notizia ha  6719 Visualizzazioni e 133 Commenti
La "contesa" Europea Tra Artico E Anticiclone [terza Decade Di Ottobre] Inviato il  Ven 19 Ott, 2018 10:16 Da Adriatic92
Meteo News
La situazione a livello barico sta cambiando nello scacchiere europeo, se prima l'alta pressione di blocco dominava la scesa nell'Europa orientale, adesso a farne le spese risulterà la parte occidentale del continente. Lo sbilanciamento a nord di questa figura di blocco nei settori europei occidentali, farà da "sponda" a numerose incursioni artico-marittime che scenderanno sul fianco orientale dell'anticiclone. La sovrapposizione di queste due figure bariche, determinerà quindi sulla nostra penisola una sorta di limbo con gli impulsi freddi nord-orientali costretti a "sfuggire" più a est (direzione Balcani) , l'interessamento per adesso appare limitato, le conseguenze o gli effetti se non altro, si traducono in un calo termico generale (apprezzabile) e un rinforzo della ventilazione che avrà comunque il merito di ...


Leggi tutto 

Commenta questa notizia Stampa l'argomento Segnala via email l'argomento
Questa notizia ha  9912 Visualizzazioni e 200 Commenti
Vai a 1, 2, 3 ... 146, 147, 148  Successivo