La disinformazione meteorologica in Italia


Titolo: Re: La Disinformazione Meteorologica In Italia
Carletto89 ha scritto: [Visualizza Messaggio]


In ogni caso quanto mi fa ridere la quota neve a 800 mt in mezzo al mare tra Puglia e Molise! :lol: :lol: :lol:


che poi quella tanto tanto potrebbe essere riferita al Gargano.. ma i 1050m sul Salento ed il Tavoliere? :lol:

Titolo: Re: La disinformazione meteorologica in Italia
Continuo a sperare in una rimonta subtropicale in terza decade :lol:

Credo che una situazione così grave come nelle ultime 3/4 settimane non si sia mai avuta ed il responsabile in primis è sempre e solo uno. Poi tutti creduloni e giù via ma le falZe notizie partono sempre sempre sempre da li.

Spero davvero che prima o poi qualcuno si muova per porre fine a st'indecenza che più o meno ci rovina tutti

Titolo: Re: La Disinformazione Meteorologica In Italia
green63 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Ma mi spiegate poi una cosa?
ma perchè quei titoloni sono solo a livello di prima pagina ma poi negli approfondimenti, se ad esempio andiamo a vedere le cartine per giorno si trova al massimo una cosa come questa, che probabilmente invece è ben più realistica?


il click sull'articolo genera statistiche e possibilità di vendere pubblicità, e il click lo fanno le notizie sensazionalistiche o i titoloni... falsi o verosimili che siano...

Titolo: Re: La Disinformazione Meteorologica In Italia
Fili ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Carletto89 ha scritto: [Visualizza Messaggio]


In ogni caso quanto mi fa ridere la quota neve a 800 mt in mezzo al mare tra Puglia e Molise! :lol: :lol: :lol:


che poi quella tanto tanto potrebbe essere riferita al Gargano.. ma i 1050m sul Salento ed il Tavoliere? :lol:


:lol: :lol: Infatti, peggio ancora!

Profilo PM  
Titolo: Re: La Disinformazione Meteorologica In Italia
Bisogna riconoscere a quel sito che in quanto a saperci fare (nel male) per farsi pubblicità non sono secondi a nessuno,la cosa più grave è che altri organi di informazione più o meno seri gli vadano dietro :(

Titolo: Re: La Disinformazione Meteorologica In Italia
Con quella dichiarazione fatta nell'estratto di quell'articolo accostando la figura del meteorologo allo stregone c'è andato giù pesante.
E mi meraviglio come i professionisti non abbiano preso posizione in tal senso.
Dapprima internet ha creato un approccio utilitaristico dell'informazioni ( molto di noi si sono formati amatorialmente nell'era internet) poi la cosa è degenerata.
L'era d'internet, l'era social, l'era delle notizie veicolate senza nessun filtro è alla base della pessima deriva socio-culturale che abbiamo intrepreso negli ultimi anni.
Molti per aver letto 2 ca**ate su internet o veicolate sui social si sentono nel diritto di parlare e straparlare di cose di cui non neanche le basi....
E la meteorologia si presta molto a questo giochino.....

p.s.: penso a tutti i laureati e studiosi di ogni settore che quotidinamente si devono confrontare con la "tuttologia" da 1 Euro che è veramentedura da combattere.
Il contradditorio è interessante tra parti che hanno conoscenze, magari anche con idee profondamente diverse.....
Invece quando una delle due parti non sa e , soprattutto non ha l'umiltà di ascoltare, è un casino....

mi ricordo la mia professoressa d'Italiano che mi diceva.....
" Meglio star zitti e dare l'impressione di essere stupidi che parlare e darne la conferma......." :inchino: :inchino:

Profilo PM  
Titolo: Re: La Disinformazione Meteorologica In Italia
esempio pratico: oggi passo all'assicurazione a pagare il premio della macchina, la tipa dell'agenzia (una bella donna sulla 45ina, dall'apparenza piuttosto "agiata") se ne esce con "eh ma dovresti fare anche l'assicurazione sulla casa, sai gli incendi oggi sono in aumento a causa dei fulmini causati dalle bombe d'acqua" ....

non entro nel merito dell'utilità dell'assicurazione sugli incendi o sull'aumento degli stessi, ma quando sento queste persone parlare con cotanta ignoranza sulla materia meteo... sono stato lì 10 minuti a spiegarle di questo approccio totalmente sbagliato alla meteo, che nubifragi (non bombe d'acqua) e fulmini c'erano anche una volta, solo che oggi a causa di certe persone diventano di più e più intensi di un tempo.

Alla fine le ho consigliato di seguire il nostro portale (folignometeo), spero lo faccia... :wink:

Titolo: Re: La Disinformazione Meteorologica In Italia
Porano444 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Con quella dichiarazione fatta nell'estratto di quell'articolo accostando la figura del meteorologo allo stregone c'è andato giù pesante.
E mi meraviglio come i professionisti non abbiano preso posizione in tal senso.
Dapprima internet ha creato un approccio utilitaristico dell'informazioni ( molto di noi si sono formati amatorialmente nell'era internet) poi la cosa è degenerata.
L'era d'internet, l'era social, l'era delle notizie veicolate senza nessun filtro è alla base della pessima deriva socio-culturale che abbiamo intrepreso negli ultimi anni.
Molti per aver letto 2 ca**ate su internet o veicolate sui social si sentono nel diritto di parlare e straparlare di cose di cui non neanche le basi....
E la meteorologia si presta molto a questo giochino.....

p.s.: penso a tutti i laureati e studiosi di ogni settore che quotidinamente si devono confrontare con la "tuttologia" da 1 Euro che è veramentedura da combattere.
Il contradditorio è interessante tra parti che hanno conoscenze, magari anche con idee profondamente diverse.....
Invece quando una delle due parti non sa e , soprattutto non ha l'umiltà di ascoltare, è un casino....

mi ricordo la mia professoressa d'Italiano che mi diceva.....
" Meglio star zitti e dare l'impressione di essere stupidi che parlare e darne la conferma......." :inchino: :inchino:


Riporto, a tal proposito, la mia amatissima Teoria della montagna di "cacca"

Titolo: Re: La Disinformazione Meteorologica In Italia
ho tirato 4 insulti sotto l'ultimo post su FB del maledetto, e sono stato bannato :love: :love: :love:

Titolo: Re: La disinformazione meteorologica in Italia
Comunque a leggere la loro pagina FB c'è da spanciarsi dalle risate, il 98% dei commenti sono ovviamente di persone che nulla sanno di cosa tratti la meteorologia, si leggono cose da sbellicarsi, o da piangere a seconda dei gusti :(

ci sono però alcuni che si spingono un poco oltre, e, consci di un minimo di sapere, cercano di far luce e screditare certi proclami, leggete i commenti di Laura Pecorai ;)

Profilo PM  
Titolo: Re: La Disinformazione Meteorologica In Italia
Fili ha scritto: [Visualizza Messaggio]
ho tirato 4 insulti sotto l'ultimo post su FB del maledetto, e sono stato bannato :love: :love: :love:


:lol: :lol: :lol: mo lo faccio anch'io, almeno mi faccio due risate.
Comunque sti ciarlatani fatturano oltre 10 milioni di euro l'anno, ci rendiamo conto? :ohno:

Profilo PM  
Titolo: Re: La Disinformazione Meteorologica In Italia
Sono andato a curiosare sulla loro pagina FB anch'io. Bè, ci sono anche diversi commenti critico-umoristici... :D C'è, fra i tanti, un tizio che li accusa di sparare minchiate ogni 5 minuti... :wohow:

Profilo PM  
Titolo: Re: La Disinformazione Meteorologica In Italia
che poi la smania di esagerare qualsiasi fenomeno meteo dilaga ovunque. Ecco una locandina di un'edicola folignate stamattina.

apocalisse, una normalissima grandinata, intensa ma davvero niente di clamoroso.

E quella di Grottammare della scorsa estate cos'era.. il Maelstrom?!


IMG_20180314_232734_626.jpg
Descrizione:  
Dimensione: 176.22 KB
Visualizzato: File visto o scaricato 7 volta(e)

IMG_20180314_232734_626.jpg


Titolo: Re: La Disinformazione Meteorologica In Italia
ecco qualche commento-medio di chi segue quella maledetta pagina ...

schermata_2018_03_15_alle_12_27_30


schermata_2018_03_15_alle_12_28_42

a me i brividi non li mette il Burian, ma il fatto che questa gente abbia il nostro stesso diritto di voto... :evil: :evil: :evil:

Ultima modifica di Fili il Gio 15 Mar, 2018 12:31, modificato 1 volta in totale
Titolo: Re: La Disinformazione Meteorologica In Italia
http://www.meteo.it/giornale/in-arr...ws--14599.shtml

:ok:

Profilo PM  

Pagina 2 di 7


  
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario

   

Questa visualizzazione "Lo-Fi" è semplificata. Per avere la versione completa di formattazioni ed immagini clicca su questo link.

Powered by Icy Phoenix based on phpBB
Design by DiDiDaDo

Tempo Generazione: 0.9838s (PHP: -86% SQL: 186%)
SQL queries: 15 - Debug On - GZIP Abilitato