Pagina 88 di 121
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 87, 88, 89 ... 119, 120, 121  Successivo
Vai a pagina   
 

Messaggio Re: A Proposito Di Medie Termiche...

#1306  andrea75 Lun 16 Dic, 2019 09:57

Oltre quotare per intero il messaggio di Marco (non saprei davvero cosa aggiungere, perché davvero rispecchia per intero il mio pensiero) faccio notare, prendendolo come esempio perfetto, come ci si debba comportare per non andare OT in tutti i santissimi topic.
Basta semplicemente riprendere, o meglio ancora, quotare il messaggio OT "incriminato" e proseguire in un topic dedicato (in 15 anni di attività del forum ce ne è ormai uno per ogni argomento). Ci vogliono solo 10 secondi in più, e si mantiene un po' d'ordine nel forum. Oltre al fatto che nessuno vi dirà nulla se parlate dell'argomento, a patto che si rispettino i canoni del regolamento, ci aiuterete a mantenere il forum leggibile (gesto che vi verrà senz'altro riconosciuto) ed eviterete a noi di fare i soliti pseudo "censori" sull'argomento. Perché se non è ancora chiaro, il problema non è il parlarne di certi argomenti, ma il parlarne nei modi sbagliati.
Ciò che si è visto ieri nel topic delle segnalazioni è ai limiti del vergognoso (3/4 del topic, a stare stretti, dedicato alla solita discussione su GW e medie), e non sarà più tollerato.

Grazie Marco!
 




____________
Facebook: lineameteo - Twitter: @lineameteo

big

Stazione meteo di San Mariano (PG)
Dati meteo in tempo reale
http://sanmariano.lineameteo.it
 
avatar
italia.png andrea75 Sesso: Uomo
Andrea
Presidente
Presidente
 
Utente #: 2
Registrato: 31 Mar 2005

Età: 45
Messaggi: 42487
575 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: LaCrosse WS2300

Località: San Mariano (PG) - 290 mt.

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 


Messaggio Re: A Proposito Di Medie Termiche...

#1307  and1966 Lun 16 Dic, 2019 10:01

Marco (Snow96) ha fatto un ragionamento razionalmente ineccepibile.

Deviare da ciò che ha detto, a mio avviso significa più farsi condizionare dalle proprie frustrazioni meteo che dall' oggettività delle analisi.
 




____________
" Intra Tupino e l'acqua che discende
del Colle Eletto dal beato Ubaldo,
fertile costa d'alto monte pende........" Dante, Paradiso XI
 
Ultima modifica di and1966 il Lun 16 Dic, 2019 10:01, modificato 1 volta in totale 
avatar
blank.gif and1966 Sesso: Uomo
Moderatore
Moderatore
 
Utente #: 364
Registrato: 02 Feb 2008

Età: 54
Messaggi: 10492
395 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Nessuna

Località: Mariano C. (CO) - 260 slm

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: A Proposito Di Medie Termiche...

#1308  snow96 Lun 16 Dic, 2019 10:13

Adriatic92 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
@Snow96

Tutto chiaro il tuo discorso, non concordo però su alcune parti, perchè vorrei proprio vedere cosa proveresti a stare non un giorno ma 1 MESE e mezzo sotto correnti favoniche da W-SW.  Te lo dico io: un vero senso di frustrazione... si, osservando poi tutti i valori massimi dai 15° ai 23° .. eh già, hai letto bene... perchè la media delle massime di Novembre era di +17,2° !! L'antifona si ripete anche ora a Dicembre, dopo due giorni apparentemente invernali, la saga degli over 15-16-17-18-19-20° puntuale ritorna.  

Bene, dimmi come un meteo-appassionato non possa sentirsi quasi "frustrato" o "indignato" da questa situazione paradossale!!! Ok, tu dirai che è una logica e "normale" conseguenza di tale sinottica con correnti predominanti dal quadrante compreso tra S e W, ecco... però fino a quanto?????  Detto ciò, rifletterei su questi due punti FREQUENZA/INTENSITà degli eventi , i due elementi combinati poi nel contesto secondario del GW, dove appunto ne amplifica e quindi ne raddoppia gli effetti con eventi di caldo proporzionalmente più diffusi ed estremi rispetto al passato.


Che cosa proverei? Frustrazione. Ma verrei a sfogarla qui, se ritengo che il responsabile sia il GW, parlando del GW. Di là se ritengo che il responsabile sia più la configurazione parlando di configurazione. E poi c'è anche il muro del pianto volendo.
Ma vedo anche l'ennesima esagerazione. RADDOPPIA gli effetti? Le parole sono importanti. Il valore di X sulla nostra scala di temperature usuali (-10°/+40°, ovvero 50°C di range) ha un peso del 2,8%. Raddoppiare è 100%.

Comunque io che ho qualche capello bianco più di te mi sono fatto l'88-89-90 (i danni delle configurazioni quando il GW era a malapena menzionato sui testi scientifici) e tutti gli anni passo l'estate in PIANURA PADANA con mesi interi di minime a 20-24°C e UR al70-90%. Con un mese e mezzo di garbino mi ci stuzzico un dente.
 




____________
Stazione meteo Padova: http://www.lineameteo.it/stazioni.php?id=1862
Stazione meteo Spoleto: http://www.lineameteo.it/stazioni.php?id=1867
 
avatar
italia.png snow96 Sesso: Uomo
Marco
Contributor
Contributor
Socio Ordinario
 
Utente #: 4
Registrato: 15 Apr 2005

Età: 45
Messaggi: 5396
99 Punti

Preferenza Meteo: Indifferente


Località: Padova - Spoleto (405 m)

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: A Proposito Di Medie Termiche...

#1309  zeppelin Lun 16 Dic, 2019 10:28

Ma l'avete visto il topic di segnalazioni di ieri? L'avete letto? Non è che si parlasse di medie. Semplicemente dei ragazzi hanno segnalato le loro temperature dicendo che erano ben sopra la media (si potrà dire questo oppure è vietato c...o????) e sono arrivati alcuni che, andando loro offtopic, hanno iniziato ad accusarli di lamentarsi.

Ora vorrei riportarvi tutti alla realtà. Chi è che provoca? Chi segnala o chi rompe le p...e? E se poi uno risponde allora possibile che si debba sempre cazziare quello? Io ieri sono intervenuto in difesa dei primi perchè credo che Adriatic, Freddoforever o chicchessia abbiano il sacrosanto diritto di scrivere quanti gradi sono a casa loro e aggiungere un breve commento su quanto sia più caldo, più freddo o normale rispetto alla stagione in corso, lo hanno scritto anche Leonardo, Ilfosso e altri nelle segnalazioni di oggi, non capisco quale sia il problema nel farlo e non capisco quali problemi abbiano quelli che arrivano sempre a dare adito a polemiche, persino sul topic delle segnalazioni!
 




____________
- Il NOAA usa la media 1981-2010, il "clino" pre-GW per la WMO è ancora la 1961-90, noialtri usiamo ognuno la sua, i dati son giusti, son diverse solo le medie di riferimento
- Il concetto di "normalità" del clima in senso letterale non esiste, si considera "normale" in climatologia una determinata media solo come riferimento statistico.
- I Led Zeppelin son musica, la trap no
 
avatar
italia.png zeppelin Sesso: Uomo
Giaime
Contributor
Contributor
 
Utente #: 152
Registrato: 03 Mar 2006

Età: 40
Messaggi: 7215
532 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo


Località: Città della Pieve (PG), 490 m (Casa). Chiusi o Castiglione del Lago 250m. (Lavoro)

1 utente ha apprezzato questo messaggio •  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: A Proposito Di Medie Termiche...

#1310  Adriatic92 Lun 16 Dic, 2019 10:35

snow96 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Adriatic92 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
@Snow96

Tutto chiaro il tuo discorso, non concordo però su alcune parti, perchè vorrei proprio vedere cosa proveresti a stare non un giorno ma 1 MESE e mezzo sotto correnti favoniche da W-SW.  Te lo dico io: un vero senso di frustrazione... si, osservando poi tutti i valori massimi dai 15° ai 23° .. eh già, hai letto bene... perchè la media delle massime di Novembre era di +17,2° !! L'antifona si ripete anche ora a Dicembre, dopo due giorni apparentemente invernali, la saga degli over 15-16-17-18-19-20° puntuale ritorna.  

Bene, dimmi come un meteo-appassionato non possa sentirsi quasi "frustrato" o "indignato" da questa situazione paradossale!!! Ok, tu dirai che è una logica e "normale" conseguenza di tale sinottica con correnti predominanti dal quadrante compreso tra S e W, ecco... però fino a quanto?????  Detto ciò, rifletterei su questi due punti FREQUENZA/INTENSITà degli eventi , i due elementi combinati poi nel contesto secondario del GW, dove appunto ne amplifica e quindi ne raddoppia gli effetti con eventi di caldo proporzionalmente più diffusi ed estremi rispetto al passato.


Che cosa proverei? Frustrazione. Ma verrei a sfogarla qui, se ritengo che il responsabile sia il GW, parlando del GW. Di là se ritengo che il responsabile sia più la configurazione parlando di configurazione. E poi c'è anche il muro del pianto volendo.
Ma vedo anche l'ennesima esagerazione. RADDOPPIA gli effetti? Le parole sono importanti. Il valore di X sulla nostra scala di temperature usuali (-10°/+40°, ovvero 50°C di range) ha un peso del 2,8%. Raddoppiare è 100%.

Comunque io che ho qualche capello bianco più di te mi sono fatto l'88-89-90 (i danni delle configurazioni quando il GW era a malapena menzionato sui testi scientifici) e tutti gli anni passo l'estate in PIANURA PADANA con mesi interi di minime a 20-24°C e UR al70-90%. Con un mese e mezzo di garbino mi ci stuzzico un dente.


La sinottica da libeccio o garbino in se per se è relativa in questo "fazzoletto di terra" , sia chiaro; qui si parla di situazioni configurative di blocco estremizzate e durature , correlate in buona parte anche dagli effetti "amplificatori" del GW che ne consegue, come dicevo poc'anzi. Questa è la mia teoria supportata inoltre da studi scientifici e quant'altro
 




____________
Polverigi (AN): 140mt

Altezza min: 47mt
Altezza max: 267mt
Escursione Altimetrica: 220mt

Zona Altimetrica: collina litoranea

Coordinate:
Latitudine 43°31'35"40 N
Longitudine 13°23'34"80 E


http://www.lineameteo.it/stazioni.php?id=1822
http://meteopolverigi.altervista.org/
big
 
avatar
italia.png Adriatic92 Sesso: Uomo
Daniel
Guru
Guru
 
Utente #: 1723
Registrato: 14 Mag 2014

Età: 28
Messaggi: 12369
1025 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Davis Vantage Vue e Oregon Scientific Generica

Località: Polverigi - AN - 140 mslm

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: A Proposito Di Medie Termiche...

#1311  Adriatic92 Lun 16 Dic, 2019 10:39

Se vogliamo poi tranquillizzare tutti, affermando che in una settimana andremo a sperimentare queste anomalie rientranti in un contesto normale di flusso atlantico (oltre +15° in una settimana!!!) , allora non saprei cosa dire, avanti si vada.. forse ancora non avremo veramente toccato il fondo..  

ANOM2m_mean_europe.png
Descrizione:  
Dimensione: 389.7 KB
Visualizzato: File visto o scaricato 3 volta(e)

ANOM2m_mean_europe.png


 




____________
Polverigi (AN): 140mt

Altezza min: 47mt
Altezza max: 267mt
Escursione Altimetrica: 220mt

Zona Altimetrica: collina litoranea

Coordinate:
Latitudine 43°31'35"40 N
Longitudine 13°23'34"80 E


http://www.lineameteo.it/stazioni.php?id=1822
http://meteopolverigi.altervista.org/
big
 
avatar
italia.png Adriatic92 Sesso: Uomo
Daniel
Guru
Guru
 
Utente #: 1723
Registrato: 14 Mag 2014

Età: 28
Messaggi: 12369
1025 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Davis Vantage Vue e Oregon Scientific Generica

Località: Polverigi - AN - 140 mslm

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: A Proposito Di Medie Termiche...

#1312  andrea75 Lun 16 Dic, 2019 10:39

zeppelin ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Ma l'avete visto il topic di segnalazioni di ieri? L'avete letto? Non è che si parlasse di medie. Semplicemente dei ragazzi hanno segnalato le loro temperature dicendo che erano ben sopra la media (si potrà dire questo oppure è vietato c...o????) e sono arrivati alcuni che, andando loro offtopic, hanno iniziato ad accusarli di lamentarsi.


Ma tu l'hai letto il mio messaggio? Hai letto cosa ho scritto? Ho scritto che il problema è stato chi ha scritto che si era sopramedia? Rileggi BENE dall'inizio (e rileggi bene quello che ti ho risposto in PVT) e forse cogli il punto centrale, e capisci magari meglio cosa sarebbe stato bene fare invece che continuare lì in quel topic. Ho fatto anche l'esempio prendendo come spunto ciò che ha fatto Marco. Non mi pare così difficile da capire.
 




____________
Facebook: lineameteo - Twitter: @lineameteo

big

Stazione meteo di San Mariano (PG)
Dati meteo in tempo reale
http://sanmariano.lineameteo.it
 
avatar
italia.png andrea75 Sesso: Uomo
Andrea
Presidente
Presidente
 
Utente #: 2
Registrato: 31 Mar 2005

Età: 45
Messaggi: 42487
575 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: LaCrosse WS2300

Località: San Mariano (PG) - 290 mt.

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: A Proposito Di Medie Termiche...

#1313  Poranese457 Lun 16 Dic, 2019 10:49

Verrà il giorno in cui nei forum si capirà la differenza tra "non parlarne" e "parlarne nei luoghi adatti".

Verrà quel giorno ne sono certo, verrà dopo che tutti i forum saranno stati chiusi dagli staff ma quel giorno verrà. Perchè ragazzi o tutto il mondo della moderazione meteorologica si è impazzito ad evidenziare, sistematicamente, il medesimo problema oppure davvero altro non so che pensare  
 




____________
small

*** "beh forse con meno apericena e più motoseghe sentireste meno freddo" ***[daredevil, in risposta al clima "godibile" del Giugno 2019]


Facebook: lineameteo
 
Socio Fondatore
Socio Fondatore
 
Utente #: 197
Registrato: 29 Ott 2006

Età: 35
Messaggi: 39113
1199 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Davis Vantage Pro2

Località: Porano (TR), 457m slm - Umbria occidentale

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: A Proposito Di Medie Termiche...

#1314  snow96 Lun 16 Dic, 2019 10:53

zeppelin ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Ma l'avete visto il topic di segnalazioni di ieri? L'avete letto? Non è che si parlasse di medie. Semplicemente dei ragazzi hanno segnalato le loro temperature dicendo che erano ben sopra la media (si potrà dire questo oppure è vietato c...o????) e sono arrivati alcuni che, andando loro offtopic, hanno iniziato ad accusarli di lamentarsi.

Ora vorrei riportarvi tutti alla realtà. Chi è che provoca? Chi segnala o chi rompe le p...e? E se poi uno risponde allora possibile che si debba sempre cazziare quello? Io ieri sono intervenuto in difesa dei primi perchè credo che Adriatic, Freddoforever o chicchessia abbiano il sacrosanto diritto di scrivere quanti gradi sono a casa loro e aggiungere un breve commento su quanto sia più caldo, più freddo o normale rispetto alla stagione in corso, lo hanno scritto anche Leonardo, Ilfosso e altri nelle segnalazioni di oggi, non capisco quale sia il problema nel farlo e non capisco quali problemi abbiano quelli che arrivano sempre a dare adito a polemiche, persino sul topic delle segnalazioni!


No, mi dispiace. Sai quanto ti stimo anche su argomenti extra-meteo, ma se ho fatto questo intervento è proprio perché ho letto tutto il topic. Zerogradi ha ribadito 2 volte che CON QUESTE CORRENTI le temperature rilevate erano usuali e che negli anni '60 non ci sarebbe comunque stata una minima di 4°. Quindi sta parlando di meteo, depurando evidentemente la discussione dal clima e dal GW.
Da lì è andato tutto in vacca, con Adriatic che gli mette in bocca il "ritenere normali le anomalie di +15/16°C", cosa che non ha detto, che è un ossimoro e che tra l'altro in aria libera sono ben più contenute. Poi c'ha messo il carico Sottozero dicendo che 7° a 1200 m alle 8 di mattina sono "gravissimi" (vuoi una lista dei miei 7° alle 8 di mattina a 1500 m a gennaio con la neve per terra? E' lunga eh, va indietro di almeno 30 anni). Poi te con "relativizziamo tutto, che ce frega", come se dire che con questa configurazione avere quelle T AL NETTO DEL GW fosse un'eresia e equivalesse a fregarsene (è aggressivo, te ne rendi conto?), poi Freddoforever parla di NON COMPENSAZIONE, che al netto del GW è una cosa falsa, come scritto sopra. E poi di nuovo te che non riesci a resistere al commento dell'ennesimo off topic (stavolta dell'altra sponda) di Dic96... e via e via facendo veramente 3/4 di post fuori tema.

La verità è che vedete come provocazione una verità incontrovertibile: con queste correnti avrebbe fatto caldo anche 100 anni fa. Non ha detto né che avrebbe fatto esattamente lo stesso caldo, né che il GW non esiste, né che climaticamente è tutto a posto.

Quindi non è che sei tu a non essere libero di parlare di medie, sono io che non mi sento libero di parlare di meteo, chiaro?
 




____________
Stazione meteo Padova: http://www.lineameteo.it/stazioni.php?id=1862
Stazione meteo Spoleto: http://www.lineameteo.it/stazioni.php?id=1867
 
Ultima modifica di snow96 il Lun 16 Dic, 2019 11:08, modificato 1 volta in totale 
avatar
italia.png snow96 Sesso: Uomo
Marco
Contributor
Contributor
Socio Ordinario
 
Utente #: 4
Registrato: 15 Apr 2005

Età: 45
Messaggi: 5396
99 Punti

Preferenza Meteo: Indifferente


Località: Padova - Spoleto (405 m)

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: A Proposito Di Medie Termiche...

#1315  Adriatic92 Lun 16 Dic, 2019 10:56

Poranese457 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Verrà il giorno in cui nei forum si capirà la differenza tra "non parlarne" e "parlarne nei luoghi adatti".

Verrà quel giorno ne sono certo, verrà dopo che tutti i forum saranno stati chiusi dagli staff ma quel giorno verrà. Perchè ragazzi o tutto il mondo della moderazione meteorologica si è impazzito ad evidenziare, sistematicamente, il medesimo problema oppure davvero altro non so che pensare  


Ragazzi, perdonatemi..

in parte spezzo una lancia a favore vostro di voi admin, giustamente siamo andati fuori binario però se ne discutiamo senza offendere, insultare o attaccare personalmente, che problemi ci sono?? Si fa per argomentare, sempre di meteo si parla e comunque nel rispetto dell'altro, dato che in questi giorni c'è anche ben poco da segnalare le condizioni meteo, identiche tra loro  
 




____________
Polverigi (AN): 140mt

Altezza min: 47mt
Altezza max: 267mt
Escursione Altimetrica: 220mt

Zona Altimetrica: collina litoranea

Coordinate:
Latitudine 43°31'35"40 N
Longitudine 13°23'34"80 E


http://www.lineameteo.it/stazioni.php?id=1822
http://meteopolverigi.altervista.org/
big
 
avatar
italia.png Adriatic92 Sesso: Uomo
Daniel
Guru
Guru
 
Utente #: 1723
Registrato: 14 Mag 2014

Età: 28
Messaggi: 12369
1025 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Davis Vantage Vue e Oregon Scientific Generica

Località: Polverigi - AN - 140 mslm

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: A Proposito Di Medie Termiche...

#1316  Poranese457 Lun 16 Dic, 2019 11:04

Adriatic92 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Poranese457 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Verrà il giorno in cui nei forum si capirà la differenza tra "non parlarne" e "parlarne nei luoghi adatti".

Verrà quel giorno ne sono certo, verrà dopo che tutti i forum saranno stati chiusi dagli staff ma quel giorno verrà. Perchè ragazzi o tutto il mondo della moderazione meteorologica si è impazzito ad evidenziare, sistematicamente, il medesimo problema oppure davvero altro non so che pensare  


Ragazzi, perdonatemi..

in parte spezzo una lancia a favore vostro di voi admin, giustamente siamo andati fuori binario però se ne discutiamo senza offendere, insultare o attaccare personalmente, che problemi ci sono?? Si fa per argomentare, sempre di meteo si parla e comunque nel rispetto dell'altro, dato che in questi giorni c'è anche ben poco da segnalare le condizioni meteo, identiche tra loro  


Infatti, se rileggi il mio intervento precedente, ho scritto che il topic di ieri è stato privo di interventi moderativi perchè comunque non c'era molto altro di cui parlare.
Ciò non toglie che sia stato un palesissimo esempio di come venga percepita, lato utente, la problematica o l'invito dello staff su come gestire al meglio l'argomento. Cioè sbattendosene.

E' rimasto essenzialmente l'unico argomento di discussione animata nel forum e mi sta bene che ci sia purchè se ne rispettino i luoghi e, permettetemi, anche i modi. Non è possibile veder trattati come trogloditi tutti coloro che provano ad esporre una idea diversa dal pensiero del "moriremo tutti arsi dalle fiamme dell'inferno conseguenti all'AGW". Questo per una mera questione di educazione (torniamo sempre li) e non di regole forumistiche. Come non lo fareste, mi auguro, di persona al bar dovreste evitarlo di farlo anche qui. O comunque qui evitatelo a prescindere anche se al bar lo fareste perchè non siamo al bar.

Mi consola ed al contempo mi spaventa che nella medesima situazione si trova ogni benedetto forum meteorologico italiano
 




____________
small

*** "beh forse con meno apericena e più motoseghe sentireste meno freddo" ***[daredevil, in risposta al clima "godibile" del Giugno 2019]


Facebook: lineameteo
 
Socio Fondatore
Socio Fondatore
 
Utente #: 197
Registrato: 29 Ott 2006

Età: 35
Messaggi: 39113
1199 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Davis Vantage Pro2

Località: Porano (TR), 457m slm - Umbria occidentale

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: A Proposito Di Medie Termiche...

#1317  Adriatic92 Lun 16 Dic, 2019 11:10

snow96 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
zeppelin ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Ma l'avete visto il topic di segnalazioni di ieri? L'avete letto? Non è che si parlasse di medie. Semplicemente dei ragazzi hanno segnalato le loro temperature dicendo che erano ben sopra la media (si potrà dire questo oppure è vietato c...o????) e sono arrivati alcuni che, andando loro offtopic, hanno iniziato ad accusarli di lamentarsi.

Ora vorrei riportarvi tutti alla realtà. Chi è che provoca? Chi segnala o chi rompe le p...e? E se poi uno risponde allora possibile che si debba sempre cazziare quello? Io ieri sono intervenuto in difesa dei primi perchè credo che Adriatic, Freddoforever o chicchessia abbiano il sacrosanto diritto di scrivere quanti gradi sono a casa loro e aggiungere un breve commento su quanto sia più caldo, più freddo o normale rispetto alla stagione in corso, lo hanno scritto anche Leonardo, Ilfosso e altri nelle segnalazioni di oggi, non capisco quale sia il problema nel farlo e non capisco quali problemi abbiano quelli che arrivano sempre a dare adito a polemiche, persino sul topic delle segnalazioni!


No, mi dispiace. Sai quanto ti stimo anche su argomenti extra-meteo, ma se ho fatto questo intervento è proprio perché ho letto tutto il topic. Zerogradi ha ribadito 2 volte che CON QUESTE CORRENTI le temperature rilevate erano usuali e che negli anni '60 non ci sarebbe comunque stata una minima di 4°. Quindi sta parlando di meteo, depurando evidentemente la discussione dal clima e dal GW.
Da lì è andato tutto in vacca, con Adriatic che gli mette in bocca il "ritenere normali le anomalie di +15/16°C", cosa che non ha detto, che è un ossimoro e che tra l'altro in aria libera sono ben più contenute
. Poi c'ha messo il carico Sottozero dicendo che 7° a 1200 m alle 8 di mattina sono "gravissimi" (vuoi una lista dei miei 7° alle 8 di mattina a 1500 m a gennaio con la neve per terra? E' lunga eh, va indietro di almeno 30 anni). Poi te con "relativizziamo tutto, che ce frega", come se dire che con questa configurazione avere quelle T AL NETTO DEL GW fosse un'eresia e equivalesse a fregarsene (è aggressivo, te ne rendi conto?), poi Freddoforever parla di NON COMPENSAZIONE, che al netto del GW è una cosa falsa, come scritto sopra. E poi di nuovo te che non riesci a resistere al commento dell'ennesimo off topic (stavolta dell'altra sponda) di Dic96... e via e via facendo veramente 3/4 di post fuori tema.

La verità è che vedete come provocazione una verità incontrovertibile: con queste correnti avrebbe fatto caldo anche 100 anni fa. Non ha detto né che avrebbe fatto esattamente lo stesso caldo, né che il GW non esiste, né che climaticamente è tutto a posto.

Quindi non è che non sei tu che non sei libero di parlare di medie, sono io che non mi sento libero di parlare di meteo, chiaro?


Attenzione però, la "normalità" è relativa per tutto il "mezzo pippone" (onestamente non vorrei riprenderlo) spiegato in precedenza , e se permetti quando non sono d'accordo, rispondo in base a quello che riscontro e sperimento sulla mia pelle, non solo a livello SOGGETTIVO , ma anche in modo OGGETTIVO tramite i dati. Poi se rileggiamo il messaggio sopra appena scritto, alla fine non ci vedrei nulla di male se ne discutiamo civilmente, senza rendere il tutto sgradevole con attacchi e offese personali  
 




____________
Polverigi (AN): 140mt

Altezza min: 47mt
Altezza max: 267mt
Escursione Altimetrica: 220mt

Zona Altimetrica: collina litoranea

Coordinate:
Latitudine 43°31'35"40 N
Longitudine 13°23'34"80 E


http://www.lineameteo.it/stazioni.php?id=1822
http://meteopolverigi.altervista.org/
big
 
Ultima modifica di Adriatic92 il Lun 16 Dic, 2019 11:14, modificato 1 volta in totale 
avatar
italia.png Adriatic92 Sesso: Uomo
Daniel
Guru
Guru
 
Utente #: 1723
Registrato: 14 Mag 2014

Età: 28
Messaggi: 12369
1025 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Davis Vantage Vue e Oregon Scientific Generica

Località: Polverigi - AN - 140 mslm

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: A Proposito Di Medie Termiche...

#1318  snow96 Lun 16 Dic, 2019 11:17

Adriatic92 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
snow96 ha scritto: [Visualizza Messaggio]

Ma vedo anche l'ennesima esagerazione. RADDOPPIA gli effetti? Le parole sono importanti. Il valore di X sulla nostra scala di temperature usuali (-10°/+40°, ovvero 50°C di range) ha un peso del 2,8%. Raddoppiare è 100%.

Comunque io che ho qualche capello bianco più di te mi sono fatto l'88-89-90 (i danni delle configurazioni quando il GW era a malapena menzionato sui testi scientifici) e tutti gli anni passo l'estate in PIANURA PADANA con mesi interi di minime a 20-24°C e UR al70-90%. Con un mese e mezzo di garbino mi ci stuzzico un dente.


La sinottica da libeccio o garbino in se per se è relativa in questo "fazzoletto di terra" , sia chiaro; qui si parla di situazioni configurative di blocco estremizzate e durature , correlate in buona parte anche dagli effetti "amplificatori" del GW che ne consegue, come dicevo poc'anzi. Questa è la mia teoria supportata inoltre da studi scientifici e quant'altro


Quindi te hai dei supporti scientifici che dimostrano che la sinottica di libeccio/garbino è addirittura raddoppiata? Per raddoppiare ci vuole un numero. Cosa è raddoppiato? Il numero di giorni sopra X °C, il numero di giorni/anno con garbino? No perché visto che è una continua illazione di mistificazione della realtà, visto che hai usato il termine "raddoppia" e visto che, deo gratias, questo è il topic giusto, potresti postare la ricerca scientifica che dimostri il raddoppio?
 




____________
Stazione meteo Padova: http://www.lineameteo.it/stazioni.php?id=1862
Stazione meteo Spoleto: http://www.lineameteo.it/stazioni.php?id=1867
 
avatar
italia.png snow96 Sesso: Uomo
Marco
Contributor
Contributor
Socio Ordinario
 
Utente #: 4
Registrato: 15 Apr 2005

Età: 45
Messaggi: 5396
99 Punti

Preferenza Meteo: Indifferente


Località: Padova - Spoleto (405 m)

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: A Proposito Di Medie Termiche...

#1319  snow96 Lun 16 Dic, 2019 11:21

Adriatic92 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
snow96 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
zeppelin ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Ma l'avete visto il topic di segnalazioni di ieri? L'avete letto? Non è che si parlasse di medie. Semplicemente dei ragazzi hanno segnalato le loro temperature dicendo che erano ben sopra la media (si potrà dire questo oppure è vietato c...o????) e sono arrivati alcuni che, andando loro offtopic, hanno iniziato ad accusarli di lamentarsi.

Ora vorrei riportarvi tutti alla realtà. Chi è che provoca? Chi segnala o chi rompe le p...e? E se poi uno risponde allora possibile che si debba sempre cazziare quello? Io ieri sono intervenuto in difesa dei primi perchè credo che Adriatic, Freddoforever o chicchessia abbiano il sacrosanto diritto di scrivere quanti gradi sono a casa loro e aggiungere un breve commento su quanto sia più caldo, più freddo o normale rispetto alla stagione in corso, lo hanno scritto anche Leonardo, Ilfosso e altri nelle segnalazioni di oggi, non capisco quale sia il problema nel farlo e non capisco quali problemi abbiano quelli che arrivano sempre a dare adito a polemiche, persino sul topic delle segnalazioni!


No, mi dispiace. Sai quanto ti stimo anche su argomenti extra-meteo, ma se ho fatto questo intervento è proprio perché ho letto tutto il topic. Zerogradi ha ribadito 2 volte che CON QUESTE CORRENTI le temperature rilevate erano usuali e che negli anni '60 non ci sarebbe comunque stata una minima di 4°. Quindi sta parlando di meteo, depurando evidentemente la discussione dal clima e dal GW.
Da lì è andato tutto in vacca, con Adriatic che gli mette in bocca il "ritenere normali le anomalie di +15/16°C", cosa che non ha detto, che è un ossimoro e che tra l'altro in aria libera sono ben più contenute
. Poi c'ha messo il carico Sottozero dicendo che 7° a 1200 m alle 8 di mattina sono "gravissimi" (vuoi una lista dei miei 7° alle 8 di mattina a 1500 m a gennaio con la neve per terra? E' lunga eh, va indietro di almeno 30 anni). Poi te con "relativizziamo tutto, che ce frega", come se dire che con questa configurazione avere quelle T AL NETTO DEL GW fosse un'eresia e equivalesse a fregarsene (è aggressivo, te ne rendi conto?), poi Freddoforever parla di NON COMPENSAZIONE, che al netto del GW è una cosa falsa, come scritto sopra. E poi di nuovo te che non riesci a resistere al commento dell'ennesimo off topic (stavolta dell'altra sponda) di Dic96... e via e via facendo veramente 3/4 di post fuori tema.

La verità è che vedete come provocazione una verità incontrovertibile: con queste correnti avrebbe fatto caldo anche 100 anni fa. Non ha detto né che avrebbe fatto esattamente lo stesso caldo, né che il GW non esiste, né che climaticamente è tutto a posto.

Quindi non è che non sei tu che non sei libero di parlare di medie, sono io che non mi sento libero di parlare di meteo, chiaro?


Attenzione però, la "normalità" è relativa per tutto il "mezzo pippone" (onestamente non vorrei riprenderlo) spiegato in precedenza , e se permetti quando non sono d'accordo, rispondo in base a quello che riscontro e sperimento sulla mia pelle, non solo a livello SOGGETTIVO , ma anche in modo OGGETTIVO tramite i dati. Poi se rileggiamo il messaggio sopra appena scritto, alla fine non ci vedrei nulla di male se ne discutiamo civilmente, senza rendere il tutto sgradevole con attacchi e offese personali  


Basta parlarne nel posto giusto, cioè qui. Le offese personali non ci sono.
 




____________
Stazione meteo Padova: http://www.lineameteo.it/stazioni.php?id=1862
Stazione meteo Spoleto: http://www.lineameteo.it/stazioni.php?id=1867
 
avatar
italia.png snow96 Sesso: Uomo
Marco
Contributor
Contributor
Socio Ordinario
 
Utente #: 4
Registrato: 15 Apr 2005

Età: 45
Messaggi: 5396
99 Punti

Preferenza Meteo: Indifferente


Località: Padova - Spoleto (405 m)

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: A Proposito Di Medie Termiche...

#1320  zeppelin Lun 16 Dic, 2019 11:28

snow96 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
zeppelin ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Ma l'avete visto il topic di segnalazioni di ieri? L'avete letto? Non è che si parlasse di medie. Semplicemente dei ragazzi hanno segnalato le loro temperature dicendo che erano ben sopra la media (si potrà dire questo oppure è vietato c...o????) e sono arrivati alcuni che, andando loro offtopic, hanno iniziato ad accusarli di lamentarsi.

Ora vorrei riportarvi tutti alla realtà. Chi è che provoca? Chi segnala o chi rompe le p...e? E se poi uno risponde allora possibile che si debba sempre cazziare quello? Io ieri sono intervenuto in difesa dei primi perchè credo che Adriatic, Freddoforever o chicchessia abbiano il sacrosanto diritto di scrivere quanti gradi sono a casa loro e aggiungere un breve commento su quanto sia più caldo, più freddo o normale rispetto alla stagione in corso, lo hanno scritto anche Leonardo, Ilfosso e altri nelle segnalazioni di oggi, non capisco quale sia il problema nel farlo e non capisco quali problemi abbiano quelli che arrivano sempre a dare adito a polemiche, persino sul topic delle segnalazioni!


No, mi dispiace. Sai quanto ti stimo anche su argomenti extra-meteo, ma se ho fatto questo intervento è proprio perché ho letto tutto il topic. Zerogradi ha ribadito 2 volte che CON QUESTE CORRENTI le temperature rilevate erano usuali e che negli anni '60 non ci sarebbe comunque stata una minima di 4°. Quindi sta parlando di meteo, depurando evidentemente la discussione dal clima e dal GW.
Da lì è andato tutto in vacca, con Adriatic che gli mette in bocca il "ritenere normali le anomalie di +15/16°C", cosa che non ha detto, che è un ossimoro e che tra l'altro in aria libera sono ben più contenute. Poi c'ha messo il carico Sottozero dicendo che 7° a 1200 m alle 8 di mattina sono "gravissimi" (vuoi una lista dei miei 7° alle 8 di mattina a 1500 m a gennaio con la neve per terra? E' lunga eh, va indietro di almeno 30 anni). Poi te con "relativizziamo tutto, che ce frega", come se dire che con questa configurazione avere quelle T AL NETTO DEL GW fosse un'eresia e equivalesse a fregarsene (è aggressivo, te ne rendi conto?), poi Freddoforever parla di NON COMPENSAZIONE, che al netto del GW è una cosa falsa, come scritto sopra. E poi di nuovo te che non riesci a resistere al commento dell'ennesimo off topic (stavolta dell'altra sponda) di Dic96... e via e via facendo veramente 3/4 di post fuori tema.

La verità è che vedete come provocazione una verità incontrovertibile: con queste correnti avrebbe fatto caldo anche 100 anni fa. Non ha detto né che avrebbe fatto esattamente lo stesso caldo, né che il GW non esiste, né che climaticamente è tutto a posto.

Quindi non è che sei tu a non essere libero di parlare di medie, sono io che non mi sento libero di parlare di meteo, chiaro?


Caro Marco, ti ringrazio della stima e ricambio. Però l'intervento di Zerogradi non era al centro della polemica. Gli è stato risposto e la discussione è rimasta nell'ambito del normale. Vero anche che i fenomeni estremi verso il caldo sono aumentati, quindi normalizzare tutto non è giusto quanto "castrofizzare" il tutto. Cioè va bene che il garbino c'è sempre stato, ma magari 18 gradi invece che 20 FANNO LA DIFFERENZA. Però fin lì tutto bene, era intervenuto quello quell'altro, io avevo dato manforte a Adriatic ma tutto nell'ambito del normale.

Poi sono arrivati un paio di interventi, tra cui il pippone "anzidetto" e allora lì la questione è degenerata ed è di quello che parlo non di Zerogradi.
Fino a quel punto come ha fatto notare Leonardo, non c'era nemmeno bisogno di moderazione perchè era rimasta una situazione di dibattito che è assolutamente consona ad un forum come ho sempre detto.
E invito comunque a non estremizzare le misure disciplinari perchè per quanto abbia stigmatizzato certi interventi, è pur sempre meglio discutere di qualcosa che non discutere affatto, come dicevo sempre anche nel corso dei miei interminabili dibattiti (con lui sempre all'insegna però del rispetto reciproco va detto) con il buon Fili che anzi saluto!    
 




____________
- Il NOAA usa la media 1981-2010, il "clino" pre-GW per la WMO è ancora la 1961-90, noialtri usiamo ognuno la sua, i dati son giusti, son diverse solo le medie di riferimento
- Il concetto di "normalità" del clima in senso letterale non esiste, si considera "normale" in climatologia una determinata media solo come riferimento statistico.
- I Led Zeppelin son musica, la trap no
 
avatar
italia.png zeppelin Sesso: Uomo
Giaime
Contributor
Contributor
 
Utente #: 152
Registrato: 03 Mar 2006

Età: 40
Messaggi: 7215
532 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo


Località: Città della Pieve (PG), 490 m (Casa). Chiusi o Castiglione del Lago 250m. (Lavoro)

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 


Pagina 88 di 121
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 87, 88, 89 ... 119, 120, 121  Successivo


NascondiQuesto argomento è stato utile?
Condividi Argomento
Segnala via email Facebook Twitter Windows Live Favorites MySpace del.icio.us Digg SlashDot google.com LinkedIn StumbleUpon Blogmarks Diigo reddit.com Blinklist co.mments.com
technorati.com DIGG ITA linkagogo.com meneame.net netscape.com newsvine.com yahoo.com Fai Informazione Ok Notizie Segnalo Bookmark IT fark.com feedmelinks.com spurl.net
Inserisci un link per questo argomento
URL
BBCode
HTML