Pagina 24 di 35
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 23, 24, 25 ... 33, 34, 35  Successivo
Vai a pagina   
 

Messaggio Re: Cosa Aspettarci Da Novembre?

#346  il fosso Sab 21 Nov, 2020 11:24

menca92 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Riassunto di ECMWF per fine settimana prossima

 0_creaci_n_de_ad_n



      Fantastico

La possibilità che la goccia atlantica in rientro sia agganciata da flussi retrogradi si vede anche nella media, quindi difficile ma non campata in aria;

 272f1933_c1d1_4c09_b496_98b5bc9b2087

Ma pare anche che inneschi una fase ancora molto forte del VP.
 




____________
Bisogna avere in sè il caos per partorire una stella che danzi.
Friedrich Nietzsche
 
avatar
italia.png il fosso Sesso: Uomo
Paolo
Contributor
Contributor
 
Utente #: 378
Registrato: 09 Mar 2008

Età: 39
Messaggi: 9557
1646 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Oregon Scientific Generica

Località: Perugia centro storico (450m slm) - Fossato di Vico (584m slm), (abitazione a 620m slm)

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 


Messaggio Re: Cosa Aspettarci Da Novembre?

#347  GiagiMeteo Sab 21 Nov, 2020 12:28

il fosso ha scritto: [Visualizza Messaggio]
menca92 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Riassunto di ECMWF per fine settimana prossima



      Fantastico

La possibilità che la goccia atlantica in rientro sia agganciata da flussi retrogradi si vede anche nella media, quindi difficile ma non campata in aria;

Ma pare anche che inneschi una fase ancora molto forte del VP.

Vorrei anche far notare la forza dell'HP termico in Eurasia che controbilancia la forte chiusura del VPT.
Un assetto del genere mi fa ben sperare per inizio dicembre.
 




____________
big
 
avatar
an.png GiagiMeteo Sesso: Uomo
Giacomo
Guru
Guru
 
Utente #: 2655
Registrato: 06 Gen 2019

Età: 16
Messaggi: 5266
2210 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Altro

Località: Gualdo Tadino (PG) - 520 m

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Cosa Aspettarci Da Novembre?

#348  Verglas Sab 21 Nov, 2020 14:21

Un missile in retrogressione in risposta a un forte ESE e a una conseguente forte accelerazione del VP non sarebbe tanto campata in aria come ipotesi  
 



 
avatar
italia.png Verglas Sesso: Uomo
Mario
Esperto
Esperto
 
Utente #: 2385
Registrato: 03 Nov 2017

Età: 25
Messaggi: 1047
488 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo


Località: Gallese (VT), 135 m slm

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Cosa Aspettarci Da Novembre?

#349  il fosso Sab 21 Nov, 2020 15:10

Verglas ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Un missile in retrogressione in risposta a un forte ESE e a una conseguente forte accelerazione del VP non sarebbe tanto campata in aria come ipotesi  


Daje giù con sti ESE, mo tutte le volte che il VP si chiude è un evento estremo? Tra l’altro fisicamente impossibile in questo periodo.
È una semplice forte approfondimento come capita praticamente sempre tra fine novembre e dicembre.
 




____________
Bisogna avere in sè il caos per partorire una stella che danzi.
Friedrich Nietzsche
 
avatar
italia.png il fosso Sesso: Uomo
Paolo
Contributor
Contributor
 
Utente #: 378
Registrato: 09 Mar 2008

Età: 39
Messaggi: 9557
1646 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Oregon Scientific Generica

Località: Perugia centro storico (450m slm) - Fossato di Vico (584m slm), (abitazione a 620m slm)

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Cosa Aspettarci Da Novembre?

#350  Verglas Sab 21 Nov, 2020 15:18

il fosso ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Verglas ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Un missile in retrogressione in risposta a un forte ESE e a una conseguente forte accelerazione del VP non sarebbe tanto campata in aria come ipotesi  


Daje giù con sti ESE, mo tutte le volte che il VP si chiude è un evento estremo? Tra l’altro fisicamente impossibile in questo periodo.
È una semplice forte approfondimento come capita praticamente sempre tra fine novembre e dicembre.

No assolutamente, però ci sono degli indici che nella mia ignoranza in materia mi sembra vadano verso quella direzione, poi se così non fosse sono il primo ad essere contento, anche se sia in un caso che nell'altro non significa inverno finito o neve in pianura
 



 
avatar
italia.png Verglas Sesso: Uomo
Mario
Esperto
Esperto
 
Utente #: 2385
Registrato: 03 Nov 2017

Età: 25
Messaggi: 1047
488 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo


Località: Gallese (VT), 135 m slm

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Cosa Aspettarci Da Novembre?

#351  Alessandro Foiano Sab 21 Nov, 2020 15:26

Speriamo si approfondisca tantissimo il VP a tal punto che con uno sbuffo influenzerà il tempo su Mediterraneo senza meridianizzazioni/onde planetarie estreme.
 



 
Esperto
Esperto
 
Cartellini gialli: 1 
Utente #: 2987
Registrato: 11 Apr 2020

Età: 72
Messaggi: 988
985 Punti

Preferenza Meteo: Indifferente

Stazione Meteo: LaCrosse WS2300

Località: Valdichiana

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Cosa Aspettarci Da Novembre?

#352  il fosso Sab 21 Nov, 2020 15:40

Verglas ha scritto: [Visualizza Messaggio]

No assolutamente, però ci sono degli indici che nella mia ignoranza in materia mi sembra vadano verso quella direzione, poi se così non fosse sono il primo ad essere contento, anche se sia in un caso che nell'altro non significa inverno finito o neve in pianura


   guarda, per ora basta un semplice parametro per capire che non può essere un evento estremo, servono almeno 30/40 giorni di bassi flussi perché tutta la colonna del VP trovi un equilibrio tale da avviare un evento estremo, quindi non può MAI avvenire prima di metà dicembre come minimo.
Comunque non credo ne vedremo quest’anno, se non al più in tardo inverno, a breve comunque scriverò  qualcosa nel topic stagionale se può interessare.
 




____________
Bisogna avere in sè il caos per partorire una stella che danzi.
Friedrich Nietzsche
 
Ultima modifica di il fosso il Sab 21 Nov, 2020 15:41, modificato 1 volta in totale 
avatar
italia.png il fosso Sesso: Uomo
Paolo
Contributor
Contributor
 
Utente #: 378
Registrato: 09 Mar 2008

Età: 39
Messaggi: 9557
1646 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Oregon Scientific Generica

Località: Perugia centro storico (450m slm) - Fossato di Vico (584m slm), (abitazione a 620m slm)

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Cosa Aspettarci Da Novembre?

#353  Frosty Sab 21 Nov, 2020 15:51

Muoviti a scrivere paolo   
 



 
Ultima modifica di Frosty il Sab 21 Nov, 2020 15:52, modificato 1 volta in totale 
avatar
italia.png Frosty Sesso: Uomo
Veterano
Veterano
 
Utente #: 2646
Registrato: 03 Gen 2019

Età: 41
Messaggi: 2123
871 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo


Località: Gubbio

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Cosa Aspettarci Da Novembre?

#354  Frasnow Sab 21 Nov, 2020 16:01

il fosso ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Verglas ha scritto: [Visualizza Messaggio]

No assolutamente, però ci sono degli indici che nella mia ignoranza in materia mi sembra vadano verso quella direzione, poi se così non fosse sono il primo ad essere contento, anche se sia in un caso che nell'altro non significa inverno finito o neve in pianura


   guarda, per ora basta un semplice parametro per capire che non può essere un evento estremo, servono almeno 30/40 giorni di bassi flussi perché tutta la colonna del VP trovi un equilibrio tale da avviare un evento estremo, quindi non può MAI avvenire prima di metà dicembre come minimo.
Comunque non credo ne vedremo quest’anno, se non al più in tardo inverno, a breve comunque scriverò  qualcosa nel topic stagionale se può interessare.

Beh se consideriamo anche quasi 30 giorni di abbattimento completo degli eddy flux, allora ecco che lo spettro dell'ese cold si materializza sempre di più. Prima decade di Dicembre fondamentale per indirizzare, specie con sfondamento della soglia e touchdown, la stagione in un senso o in un altro. Ovvio che non è un interruttore la soglia NAM, ma è uno dei pochi parametri rimasti su cui basarsi per capire molto della stagione invernale. Al momento, come dici giustamente dici tu, i due piani isobarici stanno andando avanti senza portarsi disturbo, quindi siamo in presenza di un approfondimento più che normale, curioso di vedere quanto la formazione dell'alta russa influirà su di noi accentuata anche dal regime di Nina.
 




____________
bigbig
La meteorologia è una scienza inesatta,che elabora dati incompleti,con metodi discutibili per fornire previsioni inaffidabili. Andrea Baroni
 
avatar
italia.png Frasnow Sesso: Uomo
Francesco
Guru
Guru
Socio Ordinario
 
Utente #: 510
Registrato: 19 Gen 2009

Età: 27
Messaggi: 14351
1280 Punti

Preferenza Meteo: Caldofilo

Stazione Meteo: Altro

Località: Beroide,223 m.s.l.m., Spoleto (PG)

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Cosa Aspettarci Da Novembre?

#355  Verglas Sab 21 Nov, 2020 17:19

il fosso ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Verglas ha scritto: [Visualizza Messaggio]

No assolutamente, però ci sono degli indici che nella mia ignoranza in materia mi sembra vadano verso quella direzione, poi se così non fosse sono il primo ad essere contento, anche se sia in un caso che nell'altro non significa inverno finito o neve in pianura


   guarda, per ora basta un semplice parametro per capire che non può essere un evento estremo, servono almeno 30/40 giorni di bassi flussi perché tutta la colonna del VP trovi un equilibrio tale da avviare un evento estremo, quindi non può MAI avvenire prima di metà dicembre come minimo.
Comunque non credo ne vedremo quest’anno, se non al più in tardo inverno, a breve comunque scriverò  qualcosa nel topic stagionale se può interessare.

E come no è sempre un piacere leggerti e imparare qualcosa
Tornando on topic sicuramente tra le uscite mattutine come già detto sopra da altri utenti il più promettente è Reading, GFS aveva abbozzato qualcosa di simile giorni fa ma poi ovviamente si è rimangiato tutto.
 



 
avatar
italia.png Verglas Sesso: Uomo
Mario
Esperto
Esperto
 
Utente #: 2385
Registrato: 03 Nov 2017

Età: 25
Messaggi: 1047
488 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo


Località: Gallese (VT), 135 m slm

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Cosa Aspettarci Da Novembre?

#356  GiagiMeteo Sab 21 Nov, 2020 17:27

Comunque anche GFS 12z vede una cosa simile a Reading mattutino.
Ovvero lo schiacciamento delle vorticità contro la Groenlandia e quasi un tentativo di Woeijkof, in seguito smorzato dalla rottura della debole HP formatasi alla radice.
Per me questo è uno schema dalle altissime potenzialità, ma non sfruttabile appieno a novembre, a causa dell'immaturità dell'HP termica siberiana.
Se questo schema lo vedessi datato 26 dicembre inizierei a stappare spumanti
 




____________
big
 
avatar
an.png GiagiMeteo Sesso: Uomo
Giacomo
Guru
Guru
 
Utente #: 2655
Registrato: 06 Gen 2019

Età: 16
Messaggi: 5266
2210 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Altro

Località: Gualdo Tadino (PG) - 520 m

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Cosa Aspettarci Da Novembre?

#357  menca92 Sab 21 Nov, 2020 19:08

GiagiMeteo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Comunque anche GFS 12z vede una cosa simile a Reading mattutino.
Ovvero lo schiacciamento delle vorticità contro la Groenlandia e quasi un tentativo di Woeijkof, in seguito smorzato dalla rottura della debole HP formatasi alla radice.
Per me questo è uno schema dalle altissime potenzialità, ma non sfruttabile appieno a novembre, a causa dell'immaturità dell'HP termica siberiana.
Se questo schema lo vedessi datato 26 dicembre inizierei a stappare spumanti


Se cede il ponte il problema te lo ritrovi identico anche a dicembre però.

Intanto, impianto di massima confermato per fine settimana da ECMWF.
Nel dettaglio, qui il VP spinge meno e la retrogressione passa molto alta. Ma appunto sono dettagli a lungo termine.
 




____________
Urbino Snow Show: io c'ero
Inverno 2016/2017: 80 cm
Inverno 2017/2018: 97 cm
E' stato bello viverti, ora si torna a casa
 
Ultima modifica di menca92 il Sab 21 Nov, 2020 19:51, modificato 1 volta in totale 
avatar
italia.png menca92 Sesso: Uomo
Luca
Utente Senior
Utente Senior
 
Utente #: 837
Registrato: 07 Set 2010

Età: 28
Messaggi: 3579
215 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Altro

Località: San Sisto (PG) - 295 m

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Cosa Aspettarci Da Novembre?

#358  Frosty Sab 21 Nov, 2020 20:00

Reading cambia tutto di nuovo ....sicuramete non facile la.lettura di questa situazione con il freddo ad est ! Ma ora si può chiamare orso o ancora e ibrido ?
 



 
avatar
italia.png Frosty Sesso: Uomo
Veterano
Veterano
 
Utente #: 2646
Registrato: 03 Gen 2019

Età: 41
Messaggi: 2123
871 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo


Località: Gubbio

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Cosa Aspettarci Da Novembre?

#359  Olimeteo Sab 21 Nov, 2020 21:17

Famo marmotta.
Fine settimana prossimo molto intricato a livello dinamico, aldilà del precipitabile.
Secondo ECMWF, dopo breve promontorio (martedì un cavettino buono per sterile uggia) e poi brevissima interfase di sella barica, la goccia iberica, riagganciata dal flusso principale, viene trascinata verso noi; cella  di HP scandinava che poi va a rimpolpare il blocco russo, lasciando però in eredità un nocciolo freddo baltico che entra in fase con la goccia italica. Infine sembra tutto risollevarsi e ricompattarsi in unico lobo euratlantico.
 



 
avatar
italia.png Olimeteo Sesso: Uomo
Utente Senior
Utente Senior
 
Utente #: 2845
Registrato: 29 Set 2019

Età: 43
Messaggi: 3218
2294 Punti

Preferenza Meteo: Indifferente

Stazione Meteo: Nessuna

Località: Gubbio

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Cosa Aspettarci Da Novembre?

#360  menca92 Sab 21 Nov, 2020 21:28

Frosty ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Reading cambia tutto di nuovo ....sicuramete non facile la.lettura di questa situazione con il freddo ad est ! Ma ora si può chiamare orso o ancora e ibrido ?


Ancora ibrido, ma gia a 250 ore sarebbe termico praticamente dalla Siberia fino alla Russia Europea
 




____________
Urbino Snow Show: io c'ero
Inverno 2016/2017: 80 cm
Inverno 2017/2018: 97 cm
E' stato bello viverti, ora si torna a casa
 
avatar
italia.png menca92 Sesso: Uomo
Luca
Utente Senior
Utente Senior
 
Utente #: 837
Registrato: 07 Set 2010

Età: 28
Messaggi: 3579
215 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Altro

Località: San Sisto (PG) - 295 m

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 


Pagina 24 di 35
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 23, 24, 25 ... 33, 34, 35  Successivo


NascondiQuesto argomento è stato utile?
Condividi Argomento
Segnala via email Facebook Twitter Windows Live Favorites MySpace del.icio.us Digg SlashDot google.com LinkedIn StumbleUpon Blogmarks Diigo reddit.com Blinklist co.mments.com
technorati.com DIGG ITA linkagogo.com meneame.net netscape.com newsvine.com yahoo.com Fai Informazione Ok Notizie Segnalo Bookmark IT fark.com feedmelinks.com spurl.net
Inserisci un link per questo argomento
URL
BBCode
HTML