Pagina 1 di 20
Vai a 1, 2, 3 ... 18, 19, 20  Successivo
Vai a pagina   
 

Messaggio Massiccia Irruzione Artica Verso L'Europa, Analisi E Dettagli.

#1  il fosso Dom 30 Dic, 2018 11:43

La settimana appena trascorsa ha visto l'instaurarsi di un campo di alte pressioni su gran parte d'Europa, con classica struttura a omega, asse medio su Europa occidentale e propaggini settentrionali che si sono spinte fino all'Islanda. Ciò ha indotto  un blocco alla circolazione zonale alle medie latitudini, costringendo lo scorrimento dei flussi polari a nord del suddetto blocco, per poi scendere verso le zone orientali europee.
Nei prossimi giorni tale blocco tenderà ad allungarsi ulteriormente verso nord, per nuove spinte calde di alimentazione generate da stretti vortici in uscita da lobo canadese del VP. Un primo impulso polare artico con traiettoria più occidentale dei precedenti sta già in queste ore scendendo su europa centro-orientale, e porterà un deciso raffreddamento sull'area balcanica con parziale coinvolgimento della nostra penisola, ma è solo un primo assaggio. Nel corso delle prime ore del nuovo anno l'aria calda verrà spinta fin verso la Groenlandia orientale, attivando di risposta una potente discesa meridiana dei flussi artici, in seno ad un ampia saccatura che dalla penisola scandinava comincerà a scendere verso Sud.

 stacco

L'obiettivo principale della colata artica sarà l'Est Europa, colata che avrà una magnitudo molto intensa, tra le più intense che si possono avere con questo tipo di configurazioni.
Sarà proprio per la sua intensità ed ampiezza a fare si che anche la nostra penisola ne verrà sensibilmente interessata, con riflessi maggiori sul lato adriatico e il meridione.
Bisognerà aspettare ancora un po' per valutare nel dettaglio i possibili effetti, anche perché a poche ore dall'evento possono scaturire inaspettate "complicazioni" sinottiche. In ogni caso appare assai probabile che almeno le zone orientali e meridionali peninsulari vedranno, oltre che effetti termici  molto sensibili, anche la neve scendere fino a quote molto basse.

 ech1_96

Le successive fasi potrebbero vedere il permanere del blocco alla circolazione zonale, con nuovi impulsi  artici in discesa, o anche il piegamento verso la penisola scandinava dell'asse anticiclonico, con possibile retrogressione della massa gelida. Ma per ora sono solo illazioni   
 




____________
Bisogna avere in sè il caos per partorire una stella che danzi.
Friedrich Nietzsche
 
Ultima modifica di il fosso il Dom 30 Dic, 2018 11:56, modificato 1 volta in totale 
avatar
italia.png il fosso Sesso: Uomo
Paolo
Contributor
Contributor
 
Utente #: 378
Registrato: 09 Mar 2008

Età: 37
Messaggi: 7106

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Oregon Scientific Generica

Località: Perugia centro storico (450m slm) - Fossato di Vico (584m slm), (abitazione a 620m slm)

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 


Messaggio Re: [BREVE TERMINE] Massiccia Irruzione Artica Verso L'Europa, Analisi E Dettagli.

#2  Cyborg Dom 30 Dic, 2018 12:11

Ottima analisi, realista e dettagliata al punto giusto per gli elementi che abbiamo a disposizione ad oggi.
 




____________
www.sangiustinometeo.it
 
avatar
serbia.png Cyborg Sesso: Uomo
Mirco
Moderatore
Moderatore
Socio Ordinario
 
Utente #: 609
Registrato: 12 Ott 2009

Età: 33
Messaggi: 6446

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: LaCrosse WS2800

Località: San Giustino (PG) 336m

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: [BREVE TERMINE] Massiccia Irruzione Artica Verso L'Europa, Analisi E Dettagli.

#3  Adriatic92 Dom 30 Dic, 2018 12:11

Analisi perfetta e condivisibile, il 2019 comunque sembra partire con buoni auspici, bene così...  
 




____________
Polverigi (AN): 140mt

Altezza min: 47mt
Altezza max: 267mt
Escursione Altimetrica: 220mt

Zona Altimetrica: collina litoranea

Coordinate:
Latitudine 43°31'35"40 N
Longitudine 13°23'34"80 E


http://www.lineameteo.it/stazioni.php?id=1822
http://meteopolverigi.altervista.org/
big
 
avatar
italia.png Adriatic92 Sesso: Uomo
Daniel
Guru
Guru
 
Utente #: 1723
Registrato: 14 Mag 2014

Età: 26
Messaggi: 10028

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Davis Vantage Vue e Oregon Scientific Generica

Località: Polverigi - AN - 140 mslm

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: [BREVE TERMINE] Massiccia Irruzione Artica Verso L'Europa, Analisi E Dettagli.

#4  Matteo91 Dom 30 Dic, 2018 12:28

Io nel 2014 e nel 2017 ho visto solo spolveratine da ASE e nulla piu (poi questa è una zona dove l'ASE non produce praticamente mai nulla, almeno ad oggi). Spero di vedere qualcosina di più questa volta
 



 
avatar
italia.png Matteo91 Sesso: Uomo
Principiante
Principiante
 
Utente #: 1705
Registrato: 06 Apr 2014

Età: 28
Messaggi: 438

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Altro

Località: Monteprandone(AP) - 266 mslm (abitazione 33 m.slm)

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: [BREVE TERMINE] Massiccia Irruzione Artica Verso L'Europa, Analisi E Dettagli.

#5  Boba Fett Dom 30 Dic, 2018 12:31

Matteo91 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Io nel 2014 e nel 2017 ho visto solo spolveratine da ASE e nulla piu (poi questa è una zona dove l'ASE non produce praticamente mai nulla, almeno ad oggi). Spero di vedere qualcosina di più questa volta


Anno scorso niente? Verso ancona aveva fatto 70 cm di neve da ASE a inizio marzo
 



 
avatar
canada.png Boba Fett Sesso: Uomo
Utente Senior
Utente Senior
 
Utente #: 389
Registrato: 25 Mar 2008

Età: 31
Messaggi: 3298

Preferenza Meteo: Indifferente

Stazione Meteo: Nessuna

Località: Cinisello Balsamo, Milano, 150 mslm -

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: [BREVE TERMINE] Massiccia Irruzione Artica Verso L'Europa, Analisi E Dettagli.

#6  Adriatic92 Dom 30 Dic, 2018 12:39

Matteo91 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Io nel 2014 e nel 2017 ho visto solo spolveratine da ASE e nulla piu (poi questa è una zona dove l'ASE non produce praticamente mai nulla, almeno ad oggi). Spero di vedere qualcosina di più questa volta


Anche qui non ti credere, in quegli anni solo una spolveratina, sono configurazioni che premiano l'angolo di sud/est del territorio italico
 




____________
Polverigi (AN): 140mt

Altezza min: 47mt
Altezza max: 267mt
Escursione Altimetrica: 220mt

Zona Altimetrica: collina litoranea

Coordinate:
Latitudine 43°31'35"40 N
Longitudine 13°23'34"80 E


http://www.lineameteo.it/stazioni.php?id=1822
http://meteopolverigi.altervista.org/
big
 
avatar
italia.png Adriatic92 Sesso: Uomo
Daniel
Guru
Guru
 
Utente #: 1723
Registrato: 14 Mag 2014

Età: 26
Messaggi: 10028

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Davis Vantage Vue e Oregon Scientific Generica

Località: Polverigi - AN - 140 mslm

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: [MEDIO TERMINE] [BREVE TERMINE] Massiccia Irruzione Artica Verso L'Europa, Analisi E Dettagli.

#7  andrea75 Dom 30 Dic, 2018 12:41

Grazie per l'analisi Paolo, sempre impeccabile!
 




____________
Facebook: lineameteo - Twitter: @lineameteo

big

Stazione meteo di San Mariano (PG)
Dati meteo in tempo reale
http://sanmariano.lineameteo.it
 
avatar
italia.png andrea75 Sesso: Uomo
Andrea
Presidente
Presidente
 
Utente #: 2
Registrato: 31 Mar 2005

Età: 43
Messaggi: 40455

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: LaCrosse WS2300

Località: San Mariano (PG) - 290 mt.

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: [MEDIO TERMINE] [BREVE TERMINE] Massiccia Irruzione Artica Verso L'Europa, Analisi E Dettagli.

#8  Fili Dom 30 Dic, 2018 12:44

beh, nel 2014 qui fece una nevicata stupenda anche se breve... ma l'irruzione era un po' più "ficcante", diciamo alla ECMWF.

Sicuramente l'americano è il più negativo del lotto.

Per la Penisola Balcanica-Grecia-Egeo è in arrivo una fase fredda di assoluta rilevanza e durata   che iella... 1000km più ad W e staremmo godendo  
 




____________
www.livemeteofoligno.it - www.folignometeo.it

small small
small
 
avatar
italia.png Fili Sesso: Uomo
Filippo
Contributor
Contributor
 
Utente #: 343
Registrato: 17 Dic 2007

Età: 35
Messaggi: 33031

Preferenza Meteo: Indifferente

Stazione Meteo: Davis Vantage Pro2

Località: Foligno V.le Firenze 225m s.l.m.

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: [BREVE TERMINE] Massiccia Irruzione Artica Verso L'Europa, Analisi E Dettagli.

#9  Adriatic92 Dom 30 Dic, 2018 12:44

Boba Fett ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Matteo91 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Io nel 2014 e nel 2017 ho visto solo spolveratine da ASE e nulla piu (poi questa è una zona dove l'ASE non produce praticamente mai nulla, almeno ad oggi). Spero di vedere qualcosina di più questa volta


Anno scorso niente? Verso ancona aveva fatto 70 cm di neve da ASE a inizio marzo


Era verso fine Febbraio, un' ASE memorabile per il tratto romagnolo e marchigiano fino al nord maceratese più o meno all'incirca: ramo ascendente ed entrata perfetta con asse obliquo...  

CFSR_1_2018022618_1.png
Descrizione:  
Dimensione: 46.53 KB
Visualizzato: File visto o scaricato 17 volta(e)

CFSR_1_2018022618_1.png


 




____________
Polverigi (AN): 140mt

Altezza min: 47mt
Altezza max: 267mt
Escursione Altimetrica: 220mt

Zona Altimetrica: collina litoranea

Coordinate:
Latitudine 43°31'35"40 N
Longitudine 13°23'34"80 E


http://www.lineameteo.it/stazioni.php?id=1822
http://meteopolverigi.altervista.org/
big
 
Ultima modifica di Adriatic92 il Dom 30 Dic, 2018 12:52, modificato 1 volta in totale 
avatar
italia.png Adriatic92 Sesso: Uomo
Daniel
Guru
Guru
 
Utente #: 1723
Registrato: 14 Mag 2014

Età: 26
Messaggi: 10028

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Davis Vantage Vue e Oregon Scientific Generica

Località: Polverigi - AN - 140 mslm

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: [BREVE TERMINE] Massiccia Irruzione Artica Verso L'Europa, Analisi E Dettagli.

#10  alias64 Dom 30 Dic, 2018 12:46

Gfs per la notte..della Befana da speranze a noi Tirrenici..tanto pe di..
 




____________
Il mondo é diviso in uomini che lavorano, sudano, soffrono e "caporali" che sfruttano il lavoro, il sudore e la sofferenza dei primi. Toto'
 
avatar
blank.gif alias64 Sesso: Uomo
Guru
Guru
 
Utente #: 921
Registrato: 18 Dic 2010

Età: 54
Messaggi: 5136

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Davis Vantage Pro2

Località: Porano (TR) 457 s.l.m

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: [BREVE TERMINE] Massiccia Irruzione Artica Verso L'Europa, Analisi E Dettagli.

#11  Matteo91 Dom 30 Dic, 2018 13:09

Boba Fett ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Matteo91 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Io nel 2014 e nel 2017 ho visto solo spolveratine da ASE e nulla piu (poi questa è una zona dove l'ASE non produce praticamente mai nulla, almeno ad oggi). Spero di vedere qualcosina di più questa volta


Anno scorso niente? Verso ancona aveva fatto 70 cm di neve da ASE a inizio marzo

Purtroppo no, solo 10 cm il 26 febbraio, i restanti giorni sole e vento teso. Qui con l'ASE sono sempre stato sfortunatissimo, non fece nulla nemmeno a dicembre 2010, con il buco su piceno e teramano che onestamente non verrei mai più vedere  
 



 
Ultima modifica di Matteo91 il Dom 30 Dic, 2018 13:12, modificato 1 volta in totale 
avatar
italia.png Matteo91 Sesso: Uomo
Principiante
Principiante
 
Utente #: 1705
Registrato: 06 Apr 2014

Età: 28
Messaggi: 438

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Altro

Località: Monteprandone(AP) - 266 mslm (abitazione 33 m.slm)

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Massiccia Irruzione Artica Verso L'Europa, Analisi E Dettagli.

#12  Sottozero Dom 30 Dic, 2018 13:19

Anche questa è fatta....!!!!fateci caso 1000 modelli al giorno 1000 stravolgimenti....ma alla fine tornerà a nevicare sempre nei stessi luoghi!!!comunque bella configurazione per l'est Europa veramente top!!!È del mio orticello nemmeno ne voglio più parlare tanto finisce sempre così..."Non la fa"!!
 



 
avatar
blank.gif Sottozero Sesso: Uomo
Principiante
Principiante
 
Utente #: 2235
Registrato: 10 Gen 2017

Età: 35
Messaggi: 299

Preferenza Meteo: Indifferente


Località: Spoleto

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Massiccia Irruzione Artica Verso L'Europa, Analisi E Dettagli.

#13  zerogradi Dom 30 Dic, 2018 13:31

Sottozero ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Anche questa è fatta....!!!!fateci caso 1000 modelli al giorno 1000 stravolgimenti....ma alla fine tornerà a nevicare sempre nei stessi luoghi!!!comunque bella configurazione per l'est Europa veramente top!!!È del mio orticello nemmeno ne voglio più parlare tanto finisce sempre così..."Non la fa"!!



Quali stravolgimenti? Non è mai stata prevista neve per l'Umbria, e anzi, abbiamo guadagnato molto a livello termico. Sinceramente mi sembra che da 4-5 giorni il modello europeo abbia pienamente centrato la previsione. È la nostra voglia di neve che ci fa vedere altro...
 




____________
Voglio 35 cm di neve...

Facebook: Linea Meteo - Twitter: @lineameteo
 
avatar
italia.png zerogradi Sesso: Uomo
Contributor
Contributor
 
Utente #: 11
Registrato: 16 Apr 2005

Età: 39
Messaggi: 13563

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Oregon Scientific WMR928

Località: Spoleto (PG), centro storico - 390 m slm

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Massiccia Irruzione Artica Verso L'Europa, Analisi E Dettagli.

#14  and1966 Dom 30 Dic, 2018 14:23

Non diamo tutto per perduto (in tema neve). Basta davvero poco, ad esempio la LP tirrenica spuntata fuori con lo 06 .....   
 




____________
" Intra Tupino e l'acqua che discende
del Colle Eletto dal beato Ubaldo,
fertile costa d'alto monte pende........" Dante, Paradiso XI
 
avatar
blank.gif and1966 Sesso: Uomo
Moderatore
Moderatore
 
Utente #: 364
Registrato: 02 Feb 2008

Età: 52
Messaggi: 9631

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Nessuna

Località: Mariano C. (CO) - 260 slm / Sigirino - Canton Ticino (SVI) - 400 slm

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Massiccia Irruzione Artica Verso L'Europa, Analisi E Dettagli.

#15  Sottozero Dom 30 Dic, 2018 14:30

zerogradi ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Sottozero ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Anche questa è fatta....!!!!fateci caso 1000 modelli al giorno 1000 stravolgimenti....ma alla fine tornerà a nevicare sempre nei stessi luoghi!!!comunque bella configurazione per l'est Europa veramente top!!!È del mio orticello nemmeno ne voglio più parlare tanto finisce sempre così..."Non la fa"!!



Quali stravolgimenti? Non è mai stata prevista neve per l'Umbria, e anzi, abbiamo guadagnato molto a livello termico. Sinceramente mi sembra che da 4-5 giorni il modello europeo abbia pienamente centrato la previsione. È la nostra voglia di neve che ci fa vedere altro...
non ho detto che era prevista!!!ho detto 1000 stravolgimenti e credo sononinnegabili i modelli hanno fatto la danza del ventre prima....fino a ieri sera tra un'emissione e l'altra c'erano 5bgradi di differenza...!!!!ma alla fine si ricade sempre sulle adriatiche del sud!!!
 



 
avatar
blank.gif Sottozero Sesso: Uomo
Principiante
Principiante
 
Utente #: 2235
Registrato: 10 Gen 2017

Età: 35
Messaggi: 299

Preferenza Meteo: Indifferente


Località: Spoleto

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 


Pagina 1 di 20
Vai a 1, 2, 3 ... 18, 19, 20  Successivo


NascondiQuesto argomento è stato utile?
Inserisci un link per questo argomento
URL
BBCode
HTML